La trans diventata campionessa di arti marziali fa coming out

Per tutti, nel suo ambiente, è sempre stata una donna. Dopo l'operazione di sei anni fa, le arti marziali diventano la sua vita e lei, Fallon Fox vive da donna in tutto e per tutto. Ora il coming out.

La trans diventata campionessa di arti marziali fa coming out - wrestler transBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura
La trans diventata campionessa di arti marziali fa coming out - wrestler transf1 - Gay.it

Negli ultimi sei anni, ovvero da quando si era sottoposta all’operazione per la riassegnazione del genere, nessuno aveva mai messo in dubbio che Fallon Fox, campionessa di arti marziali miste, fosse una donna, ma lei sapeva che prima o poi il suo passato sarebbe venuto fuori e che tutti avrebbero saputo che, in realtà, era nata uomo.
Fino a quando, una sera, dopo l’ennesima vittoria arrivata a 39 secondi dall’inizio della gara, il telefono suona e dall’altra parte un giornalista che aveva saputo tutti inizia a fare domande. E’ ora del coming out, ormai inevitabile.
“In questi ultimi sei anni – ha raccontato l’atleta ad OutSports – la gente mi ha vista come una donna, non come una transessuale. In palestra, le persone con cui mi alleno, è stato meraviglioso. Sono una donna per loro e non voglio che questo cambi, ma purtroppo è così che deve andare”.

La trans diventata campionessa di arti marziali fa coming out - wrestler transf2 - Gay.it

Una storia non facile quella di Fallon, rifiutata dalla madre e costretta dal padre a seguire una terapia riparativa in cui il presunto terapeuta doveva prima convincerla di essere gay per poi convincerla che poteva tornare etero, un uomo etero. Ma lei sapeva benissimo di essere una donna intrappolata in un corpo da uomo e, tagliati i ponti con la famiglia, inizia la sua transizione. Come tanti, prima gli ormoni, dieci anni fa, e poi l’intervento, sei anni fa.
Ora, a 36 anni compiuti è una donna da tutti i punti di vista, non solo mentale e psicologico, anche fisico e legale. Ed è così che ha iniziato la sua carriera di lottatrice, diventata la sua ragione di vita. Ora sogna le Olimpiadi alle quali, tecnicamente, può partecipare senza ostacoli, dato che ha tutti i requisiti richiesti dal Comitato Olimpico Internazionale per gli atleti transgender.
E pur sapendo che il momento della verità sarebbe prima o poi arrivato, non pensava che sarebbe accaduto così presto. E ora teme che qualcosa cambi, negli sguardi delle persone con cui si allena, nell’atteggiamento delle avversarie che potrebbero avanzare qualche pretesa di irregolarità sostenendo che, essendo nata uomo, le sue caratteristiche fisiche innate la avvantaggerebbero rispetto alle altre. Ma lei è sicura di sé: “Dopo dieci anni di terapia ormonale e a sei anna dall’operazione – dice – tutto in me è femminile”. Del maschio che era non è rimasto davvero nulla.
Adesso la sua storia è al centro di un documentario che uscirà a breve negli States. Di seguito un’anticipazione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Douglas Carolo e Michele Caglioni arrestati il 29 Febbraio

Cosa non sappiamo di Douglas Carolo e Michele Caglioni, presunti assassini di Andrea Bossi

News - Redazione Milano 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Vestidas de azul, la serie sequel di Veneno. Trailer e sinossi - Vestida de Azul 2 - Gay.it

Vestidas de azul, la serie sequel di Veneno. Trailer e sinossi

Serie Tv - Redazione 20.10.23
papa-francesco-persone-trans

Papa Francesco: “Sì al battesimo per i figli di coppie gay e lesbiche. Le persone trans possono essere madrine, padrini e testimoni di nozze”

News - Redazione 8.11.23
kay attivista lgbtqia india transgender

Delhi, autobus gratuiti per la comunità trans. “Ma senza documenti come identificheranno gli uomini trans?”

News - Federico Boni 9.2.24
donna-transgender-arrestata-hong-kong

Hong Kong, attivista transgender arrestata con un pretesto e detenuta in condizioni disumane

News - Francesca Di Feo 29.2.24
Erika Hilton è la seconda deputata trans del Brasile.

“Avete il potenziale per cambiare”, così parla Erika Hilton, deputata trans* del Brasile

News - Redazione Milano 5.12.23
Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese - Lucy Clark - Gay.it

Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese

Corpi - Redazione 2.2.24
Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l'abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel - Echo foto - Gay.it

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l’abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel

Serie Tv - Redazione 11.1.24
tdor-2023

TDOR 2023: date e città in Italia per il Giorno della Memoria Transgender

Guide - Francesca Di Feo 10.11.23