L’Irlanda vuole diventare “il Paese migliore in Europa per le persone LGBTQ+”

8 anni dopo lo storico referendum pro-matrimonio egualitario, l'Irlanda guarda avanti.

ascolta:
0:00
-
0:00
irlanda del nord
2 min. di lettura

L’Irlanda vuole diventare il Paese più friendly d’Europa per le persone LGBTQ+.

LGBT Ireland ha presentato il proprio piano con precisi obiettivi, che avranno durata di 5 anni dal 2023 al 2027, concentrandosi sulla ricerca, sulla formazione, sulla consapevolezza LGBTQ+ e sulla lotta alla transfobia. Si vuole poi offrire maggiore aiuto ai rifugiati e ai richiedenti asilo LGBTQ+, portando avanti nuove leggi a favore dei diritti LGBTQI+. Anche il Galles, in una sorta di derby tutto britannico, punta a diventare uno dei Paesi più inclusivi del Vecchio Continente.

L'Irlanda vuole diventare "il Paese migliore in Europa per le persone LGBTQ+" - Irlanda - Gay.it

Rendere l’Irlanda il posto migliore in Europa per le persone LGBTQI+” il titolo del programma presentato da LGBT Ireland e da un team di volontari che mirano a far sentire le persone LGBTQI+ all’interno del Paese più rappresentate, visibili e più sicure. Dichiaratamente al fianco del programma anche Roderic O’Gorman, dal 2020 Ministro dell’infanzia, dell’uguaglianza, della disabilità, dell’integrazione e della gioventù.

Gli ultimi cinque anni si sono concentrati sulla costruzione di un’organizzazione sostenibile, sull’espansione dei servizi che forniamo e sullo sviluppo della nostra capacità di formazione e advocacy“, ha commentato Paula Fagan, amministratrice delegata dell’ente benefico. “L’ambizioso piano che abbiamo lanciato si basa sui nostri risultati, sfrutta ciò che abbiamo imparato dalle nostre incredibili organizzazioni associate e partner strategici e ci prepara per la fase successiva della nostra evoluzione“.

Non va dimenticato che l’Irlanda è stato il primo Paese al mondo a sposare il matrimonio egualitario tramite referendum, il 22 maggio 2015, con voto popolare, insieme all’adozione normale e a quella congiunta da parte di coppie omosessuali. Nello stesso anno è stato votato anche il diritto di cambiare legalmente genere. Adesso si punta ai passi successivi, ovvero ad un divieto totale nei confronti delle terapie riparative, previsto entro la fine del 2024, e ad una nuova legge contro l’omotransfobia.

L’attuale premier irlandese è sempre Leo Varadkar, gay dichiarato e da 7 anni al fianco di Matthew Barrett.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LGBT Ireland (@lgbtireland_ie)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Roberto Vannacci accusato di istigazione all'odio e difeso dalla Lega di Salvini

“Vannacci ha istigato all’odio razziale” l’accusa, la Lega di Salvini lo difende

News - Redazione Milano 26.2.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24

Leggere fa bene

L'estate italiana dell'omobitransfobia, Zan: "Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice" - alessandro zan - Gay.it

L’estate italiana dell’omobitransfobia, Zan: “Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice”

News - Federico Boni 8.9.23
monza-mozione-famiglie-arcobaleno-pd

Monza, la giunta PD spiega perché ha bocciato la mozione a favore delle famiglie arcobaleno

News - Francesca Di Feo 5.1.24
educazione affettiva educazione sessuale

Educazione all’affettività e alla sessualità nelle scuole definita “porcheria” dal leghista Sasso: bocciata dalla Camera

News - Redazione Milano 6.10.23
Credit: Steve Russell

Affermazione di genere, il Governo manda gli ispettori al Careggi di Firenze. Zan: “Crociata ideologica e politica”

News - Redazione 24.1.24
Cher al fianco della comunità trans in vista delle elezioni USA del 2024: “Dobbiamo restare unitə” - cher 1536x1004 1 - Gay.it

Cher al fianco della comunità trans in vista delle elezioni USA del 2024: “Dobbiamo restare unitə”

Musica - Federico Boni 19.10.23
Menunni (FDI): "La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli" - VIDEO - Lavinia Mennuni - Gay.it

Menunni (FDI): “La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli” – VIDEO

News - Redazione 28.12.23
Foto di Önder Örtel su Unsplash

Sanità pubblica e comunità LGBTQIA+, cosa dice il nuovo vademecum dell’ISS – Istituto Superiore di Sanità

Corpi - Francesca Di Feo 7.10.23
elezioni-indonesia-2024

Indonesia, estrema destra anti-LGBTI+ verso la vittoria, chi è Prabowo Subianto leader di Gerindra

News - Francesca Di Feo 16.2.24