L’addio di Milano a Lucio Nisi, patron del Plastic, segna la fine di un’era

Il mondo della notte milanese dice addio a uno dei suoi padri fondatori. Domani i funerali di Lucio Nisi, patron del Plastic, scomparso sabato notte a soli 71 anni.

L’addio di Milano a Lucio Nisi, patron del Plastic, segna la fine di un’era - Plastic - Gay.it
2 min. di lettura

Lucio Nisi ha creato un mostro, sacro ça va sans dire. Il Plastic, microcosmo onirico che apre le porte al pubblico soltanto dopo il calar del sole, rappresenta nell’immaginario collettivo il tempio di un certo tipo di nightlife… quella che ostenta eccentricità e non teme giudizi. Nella realtà dei fatti esprime dal 1980, anno della sua fondazione, una molteplicità di linguaggi che spaziano dalla moda all’arte, dalla clubbing culture alla performance. Tirare le fila di circa quarant’anni di storia è impossibile con poche righe a disposizione, ma basti pensare che – come già le cronache mondane raccontano –  tra i personaggi internazionali che nel tempo hanno ballato al Plastic si ricordano Madonna, Grace Jones, Elio Fiorucci, Andy Warhol, Keith Haring, Freddy Mercury, tra i più memorabili. Lucio Nisi originario di Villa Castelli in provincia di Brindisi, era arrivato con la famiglia in giovane età a Milano, e il Plastic ha rappresentato il suo riscatto come imprenditore. Un locale che ha saputo precorrere i tempi, aperto a tutti, senza limiti di genere, attento alle sensibilità artistiche contemporanee, libero e pagano. Un luogo iconico, entrato di diritto nella storia, milanese e non. Nel weekend la triste notizia della scomparsa di Lucio, sopraggiunta inaspettatamente come epilogo di una malattia contro cui lottava da mesi.

Tra i moltissimi messaggi di cordoglio arrivati via social anche quello del sindaco di Milano Beppe Sala. Il Plastic di Lucio Nisi era stato insignito infatti dell’Ambrogino d’Oro nel 2009 proprio dal Comune.

 

Dal 2012 il Plastic si è spostato in via Gargano 15, tra via Ripamonti e viale Ortles. La storia continua, ma l’addio a Lucio segna, irrimediabilmente, la fine di un’era.

L’addio di Milano a Lucio Nisi, patron del Plastic, segna la fine di un’era - Plastic Family Lucio Nisi Alan Gelati %C2%A9 1 - Gay.it
Plastic Family, Photo Credits Alan Gelati ©

I funerali di Lucio Nisi si terranno martedì 19 novembre, alle ore 14.45 presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, in Corso Magenta a Milano. Un abbraccio a sua moglie Silvana e ai figli, Francesco e Tommaso.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Lecco, Forza Nuova contro il Pride: "Bestialità che mira a plagiare i bambini" - Lecco Forza Nuova contro il Pride - Gay.it

Lecco, Forza Nuova contro il Pride: “Bestialità che mira a plagiare i bambini”

News - Redazione 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24

Continua a leggere

Milano Pride 2024, regione Lombardia conferma il no al patrocinio e alla fascia istituzionale: "Senza vergogna" (VIDEO) - Milano Pride 2024 - Gay.it

Milano Pride 2024, regione Lombardia conferma il no al patrocinio e alla fascia istituzionale: “Senza vergogna” (VIDEO)

News - Redazione 19.6.24
Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti - Carriera Alias - Gay.it

Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti

News - Redazione 27.12.23
fratelli

Milano, Corte d’Appello dichiara illegittime le trascrizioni dei figli delle coppie di donne

News - Redazione 6.2.24
Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer - plurale framevideoperformance - Gay.it

Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer

Culture - Redazione 20.5.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: "3 anni di inferno" - Michele Albiani - Gay.it

Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: “3 anni di inferno”

News - Redazione 21.3.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind - Matteo B Bianchi 2 - Gay.it

Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind

Culture - Federico Colombo 20.4.24