Nicki Minaj annulla il concerto in Arabia Saudita: “voglio chiarire il mio sostegno alla comunità LGBT*”

Dopo giorni di polemiche, Nicki Minaj ha negato la propria presenza al Jeddah World Fest. Perché in Arabia Saudita si muore, se sei gay.

Nicki Minaj annulla il concerto in Arabia Saudita: "voglio chiarire il mio sostegno alla comunità LGBT*" - Nicki Minaj - Gay.it
Nicki Minaj ospite a RuPaul's Drag Race
< 1 min. di lettura

Attesa il 18 luglio al Jeddah World Fest, in Arabia Saudita, per un criticatissimo concerto, Nicki Minaj ha alla fine gettato la spugna, annullando la sua partecipazione. Thor Halvorssen, presidente della Human Rights Foundation (HRF), aveva pubblicamente chiesto un passo indietro alla cantante, che dopo giorni di dubbi ha deciso di cancellare la propria esibizione.

Dopo un’attenta riflessione, ho deciso di non tenere il mio concerto in programma al Jeddah World Fest. Seppur fosse nel mio interesse offrire il mio spettacolo ai fan dell’Arabia Saudita, dopo essermi informata meglio sulle questioni, credo sia importante per me chiarire il mio sostegno ai diritti delle donne, della comunità LGBTQ e della libertà di espressione.

Questo il messaggio inviato all’Associated Press da parte della rapper, a cui sono seguite le congratulazioni da parte della HRF.

Siamo grati a Nicki Minaj per la sua ispirata e ponderata decisione di respingere il tentativo del regime saudita di usarla per uno spettacolo di pubbliche relazioni.

In Arabia Saudita l’omofobia è all’ordine del giorno, con 5 uomini decapitati a fine aprile solo e soltanto perché considerati omosessuali. Anche Liam Payne dovrebbe prendere parte al Gedda World Fest, ma al momento l’ex One Direction non ha ancora negato la propria presenza.

https://www.instagram.com/p/BztS89PnwLD/?utm_source=ig_embed

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

canada

Canada, avviso ai canadesi LGBTQIA+ sui rischi nel viaggiare negli USA causa leggi omobitransfobiche

News - Federico Boni 1.9.23
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
Morgan: "Devolvo la metà del mio cachet di X Factor a casa di accoglienza LGBTQIA+. Le mie scuse sincere" - Morgan - Gay.it

Morgan: “Devolvo la metà del mio cachet di X Factor a casa di accoglienza LGBTQIA+. Le mie scuse sincere”

News - Redazione 1.9.23
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Il generale Vannacci: "Se mia figlia fosse lesbica cercherei di indirizzarla verso l'eterosessualità" - roberto vannacci rete 4 - Gay.it

Il generale Vannacci: “Se mia figlia fosse lesbica cercherei di indirizzarla verso l’eterosessualità”

News - Redazione 4.10.23
dua lipa omofobia transfobia misoginia

Dua Lipa: “Omofobia e transfobia sono parenti della misoginia”

Musica - Redazione Milano 27.8.23
biella madre picchia figlio gay

Biella, madre picchiava figlio di 17 anni con il mattarello perché gay: rinviata a giudizio

News - Redazione Milano 10.10.23