Outing in Russia? Tutta colpa del Dipartimento di Stato americano

Un attivista LGBT fa in tv i nomi di politici che sarebbero gay e ora scoppia la polemica

Outing in Russia? Tutta colpa del Dipartimento di Stato americano - Nikolai Alekseev russia base 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Outing in Russia? Tutta colpa del Dipartimento di Stato americano - Mosca 2 - Gay.it

Una deliberata campagna del Dipartimento di Stato Usa per “infangare la reputazione” di “figure che svolgono un ruolo significativo nella politica russa”. Così il quotidiano Izvestia, vicino al Cremlino replica a distanza alle “accuse di omosessualità” contro “eminenti politici e funzionari russi”. Tutto è nato da una trasmissione andata in onda sulla Radio Eco di Mosca: l’esponente del movimento LGBT, l’attivista Nikolai Alekseev, ha detto che il primo vice capo dell’amministrazione presidenziale Vyacheslav Volodin, il numero uno di Sberbank German Gref e il capo dell’aeroporto Sheremetyevo Mikhail Vasilenko sono omosessuali. Allo stesso tempo, sul sito GayRussia, che è controllato da Alekseev, è apparso un articolo sul vice primo ministro Dmitry Rogozin e sulla sua dichiarazione via Twitter che l’Occidente crollerà sotto la “pressione di Isis e gay”.

Outing in Russia? Tutta colpa del Dipartimento di Stato americano - mosca6 - Gay.it

Ora le Izvestia attaccano Alekseev insinuando che ci sarebbe stato uno scambio di corrispondenza tra funzionari del Dipartimento di Stato e Alekseev. Secondo l’analista politico Sergei Chernyakhovsky, “il colpo” cade non a caso su funzionari di successo. Così, l’analista politico Sergei Markov, i nemici stanno cercando di infangare la reputazione dei politici agli occhi dei russi. Inoltre, le loro dichiarazioni potrebbero tentare di attrarre finanziamenti dall’estero, ha detto l’analista politico Yury Pochta.

Vladimir Putin il mese scorso aveva dichiarato alla tv americana: “In Russia non perseguiamo nessuno”, difendendo la legge sulla propaganda gay, e sottolineando che gli omosessuali in Russia sono trattati come gli altri, “lavorano, vivono in pace, ottengono promozioni” e lui stesso ne ha “premiato qualcuno” nel campo della scienza e delle arti.

Outing in Russia? Tutta colpa del Dipartimento di Stato americano - mosca pride divietoF1 - Gay.it

Di fatto la norma vieta di mostrare in pubblico di atteggiamenti omosessuali, ed è stata aspramente criticata all’estero, ma è anche vero che nelle due capitali (Mosca e San Pietroburgo) la movida gay non è affatto particolarmente limitata: esistono locali, anche famosi, molto frequentati, i social network e le app per gli incontri funzionano attivamente ed funzionano persino compagnie di taxi ad hoc, per evitare brutti incontri con una fetta di popolazione che rimane comunque fortemente omofoba.

Fonte: Askanews

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Jennifer Garner e Ben Affleck, il coming out del figliə come persona non binaria: "Mi chiamo Fin" - fin affleck ben affleck e jennifer garner - Gay.it

Jennifer Garner e Ben Affleck, il coming out del figliə come persona non binaria: “Mi chiamo Fin”

Culture - Redazione 11.4.24

Leggere fa bene

pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
foto: il fatto quotidiano

Trans Lives Matter: il movimento trans* si fa sentire ancora più forte

News - Redazione Milano 20.11.23
Copyright @Danimale_sciolto

Cosa significa decriminalizzare il sex work: oltre lo stigma e la violenza istituzionale

Corpi - Redazione Milano 21.12.23
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Famiglia si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA+. Ma la Russia gli congela i conti bancari - Famiglia canadese di destra si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA1 - Gay.it

Famiglia si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA+. Ma la Russia gli congela i conti bancari

News - Federico Boni 22.2.24
Russia elezioni 2024 Cecenia Vladimir Putin Ramzan Kadyrov

Russia, la Cecenia dell’omocausto ha dato a Putin un plebiscito mai visto

News - Francesca Di Feo 18.3.24
giornata-mondiale-consapevolezza-intersex

Intersex, giornata della consapevolezza: a che punto siamo con regolamenti e tutele a livello globale?

News - Francesca Di Feo 25.10.23
"La violenza ha tante forme i diritti sono l'unica cura", la campagna Arcigay con i 52 Centri Antidiscriminazione d'Italia - arcigay - Gay.it

“La violenza ha tante forme i diritti sono l’unica cura”, la campagna Arcigay con i 52 Centri Antidiscriminazione d’Italia

News - Redazione 26.10.23