Paola Concia e la compagna Ricarda oggi spose a Francoforte

Fiori d'arancio per l'onorevole del PD Anna Paola Concia. La cittadinanza tedesca della compagna Ricarda ha permesso alla coppia di contrarre l'unione civile nella città tedesca di Francoforte.

Paola Concia e la compagna Ricarda oggi spose a Francoforte - conciasposa BASE - Gay.it
2 min. di lettura

(foto della cerimonia tratte dal sito di Vanity Fair che si è aggiudicato l’esclusiva)

Paola Concia e la compagna Ricarda oggi spose a Francoforte - conciasposa F1 - Gay.it

La deputata del Partito Democratico Anna Paola Concia, 48 anni, si è unita civilmente con la compagna, la psicologa e criminologa Ricarda Trautmann, 44. Per la prima volta nel parlamento italiano siederà così una deputata regolarmente unita civilmente con una partner dello stesso sesso.

Paola Concia e la compagna Ricarda oggi spose a Francoforte - conciasposa F3 - Gay.it

La prima volta che la notizia della celebrazione dell’unione tra le due rimbalzò sui giornali era il 2009. Ma il terremoto dell’Aquila ritardò i preparativi. Concia è stata infatti sposata con un uomo dal 1986 al 1990 dal quale ha poi divorziato e i documenti richiesti per dimostrarlo finirono sotto le macerie come raccontò lei stessa in un’intervista a Radio Città Futura: «Avremmo dovuto farlo prima ma abbiamo dovuto fare i conti con problemi di ordine burocratico: io sono già stata sposata e ci occorrono dei documenti che sono rimasti sepolti sotto le macerie dell’Aquila».

Paola Concia e la compagna Ricarda oggi spose a Francoforte - conciasposa F2 - Gay.it

Ad aprile, le due furono aggredite verbalmente mentre si stavano recando ad un concerto "Stavo andando alla macchina mano nella mano con Ricarda – raccontò la deputata – e mi sono sentita scaricare addosso tanti di quegli insulti: ‘lesbica di merda, ai forni vi devono mandare’ ecc. Mi voleva mettere le mani addosso. In pieno centro, le persone guardavano…e alcuni si sono arrabbiati con me. Che cosa siamo diventati?"

L’episodio non servì ad addolcire le posizioni dei colleghi contrari ad approvare una legge contro l’omofobia che infatti è stata puntualmente bocciata dalla Camera e addirittura giudicata incostituzionale dai deputati.

In Germania la convivenza registrata ("Eingetragene Lebenspartnerschaft") è stata introdotto il 16 febbraio 2001. La legge assicura pieno riconoscimento alla coppia dal punto di vista contributivo ed assistenziale, ciascun convivente può beneficiare ed essere inserito nell’assicurazione sulla malattia del compagno e conferisce gli stessi diritti del matrimonio in materia di cittadinanza. Al convivente superstite, inoltre, sono attribuiti gli stessi diritti successori che il matrimonio conferisce ai coniugi, inoltre la legge prevede pensione di reversibilità, permesso di immigrazione per il partner straniero, reversibilità dell’affitto e l’obbligo di soddisfare i debiti contratti dalla coppia. Il 22 ottobre 2009, la Corte costituzionale federale ha stabilito l’estensione di tutti i diritti ed i doveri del matrimonio alle coppie dello stesso sesso registrate.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24
unioni-civili-assegno-di-mantenimento

Unioni civili, l’assegno di mantenimento in caso di scioglimento dovrà tenere conto anche del periodo di convivenza

News - Francesca Di Feo 29.12.23
eredita berlusconi marta fascina unioni civili

Eredità Berlusconi, con l’unione civile Marta Fascina può restare ad Arcore ma Silvio voleva cancellare la legge Cirinnà

News - Redazione Milano 20.11.23
legge-omobitransfobia-repubblica-ceca

Repubblica Ceca, modificata la legge sulle unioni civili. Riconosciuta l’esistenza delle famiglie arcobaleno

News - Redazione 30.4.24
polonia-riconoscimento-coppie-omosessuali-cedu

Polonia, negare il riconoscimento alle coppie omosessuali viola la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

News - Francesca Di Feo 14.12.23
Gay.it Progress Pride Flag LGBTI

L’unione civile non sarà annullata con la rettifica anagrafica del genere, sentenza della Corte Costituzionale

News - Francesca Di Feo 24.4.24
Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: "18 anni insieme, non ho nulla da nascondere" - Roberto Poletti 2 - Gay.it

Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: “18 anni insieme, non ho nulla da nascondere”

Culture - Redazione 11.3.24
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23