Papa Francesco: “La teoria gender è pericolosa, come se si potesse decidere se essere uomo o donna”

Ma l’identità di genere non coincide con il sesso biologico e gli studi di genere sono da 50 anni una realtà.

Papa Francesco: "La teoria gender è pericolosa, come se si potesse decidere se essere uomo o donna" - papa - Gay.it
< 1 min. di lettura

Nel pieno di un incontro con i Gesuiti slovacchi dal suo ultimo viaggio apostolico, Papa Francesco è tornato ad incrociare tematiche legate alla comunità LGBT. Il pontefice ha voluto riprendere in mano lo spauracchio della teoria gender, definendolo “pericolosa“, perché a suo dire “astratta rispetto alla vita concreta di una persona, come se una persona potesse decidere astrattamente a piacimento se e quando essere uomo o donna. L’astrazione per me è sempre un problema“.

Ma l’identità di genere non coincide con il sesso biologico. Gli studi di genere nati negli anni ’70 in sessuologia e sociologia rappresentano un approccio multidisciplinare e interdisciplinare allo studio dei significati socio-culturali della sessualità e dell’identità sessuale. Solo negli anni ’90 sono stati distorti dalla chiesa cattolica nella tristemente celebre “teoria gender“, con la convinzione che servissero a smantellare la differenza tra uomo e donna con un “progressivo distacco dalla realtà”.

Bergoglio ha poi voluto precisare che “questo non ha nulla a che fare con la questione omosessuale“, aprendo alla pastorale con le coppie gay,  ad “andare avanti nell’incontro con Cristo. Quando parlo dell’ideologia, parlo dell’idea, dell’astrazione per cui tutto è possibile, non della vita concreta delle persone e della loro situazione reale“, ha concluso il pontefice. “L’ideologia ha sempre il fascino diabolico“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
burg333 22.9.21 - 11:15

PS. come collettivo, come possiamo accettare che si giochi così tanto con il rispetto verso di noi? Non possiamo accettare che si dica "questo non ha nulla a che fare con la questione omosessuale", o "ho tanti amici gay", "non ho niente contro i gay" come postilla per tutti i peggiori affronti alla nostra dignità (a livello pubblico). Ma ci vogliamo un po' bene? Dovremmo scendere in strada tutti i giorni finché non capiscono!

Avatar
burg333 22.9.21 - 11:07

La "teoria gender" NON ESISTE. È un'invenzione, una fake news inventata per scopi propagandistici! Le vere ideologie sono quelle che parlano in silenzio, che condizionano tutti e che hanno bisogno di riaffermarsi continuamente: in questo caso il cristianesimo, l'eteropatriarcato e soprattutto in questo caso la cis-normatività. Il papa ipocrita e doppiogiochista, Bergoglio semplicemente un intelletto limitato e disonesto (l'onestà è in fondo una prerogativa dell'intelligenza). L'astrazione è alla base della teologia più alta, ma è quella da quattro soldi che porta voti. Che il papa dica cose di questo tipo lascia una profonda amarezza, anche se davvero non stupisce. Fa gli interessi del suo culto e del potere della sua istituzione, influenzando i votanti tra i suoi seguaci a livello politico. Per parlare in termini cristiani, anche le persone trans sono figlie di Dio. Nessuno sceglie di soffrire quanto loro, ci si nasce e basta informarsi un attimo per riconoscerlo. Anche nel 2021 la Scienza resta nemica della fede quando serve per mantenere il potere. Che schifo che fai Papa Francesco.

Trending

spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
RuPaul's Drag Race Global All Stars, Nehellenia dall'Italia sfiderà 11 regine da tutto il mondo - RUPAULS DRAG RACE GLOBAL ALL STARS cover - Gay.it

RuPaul’s Drag Race Global All Stars, Nehellenia dall’Italia sfiderà 11 regine da tutto il mondo

Culture - Redazione 16.7.24
Lil Nas X - Rodeo Gay

Da Lil Nas X a Orville Peck: sei mai stato in un rodeo gay? VIDEO

Culture - Mandalina Di Biase 16.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

Continua a leggere

Marilena Grassadonia Intervista Elezioni Europee 2024 Verdi e Sinistra Italiana

Europee 2024, intervista a Marilena Grassadonia: “Pace, ambiente, battaglie transfemministe e del movimento LGBTQIA+”

News - Federico Boni 16.5.24
joe biden pride month 2023 gay pride stati uniti lgbtiq+ trans kids

Joe Biden concede la grazia a migliaia di militari in passato condannati per sesso gay nelle forze armate

News - Federico Boni 27.6.24
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
elezioni-indonesia-2024

Indonesia, estrema destra anti-LGBTI+ verso la vittoria, chi è Prabowo Subianto leader di Gerindra

News - Francesca Di Feo 16.2.24
stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
gran-bretagna-giovani-trans

Scozia, 1 giovane trans su 3 non si sente al sicuro negli spazi pubblici

News - Francesca Di Feo 12.4.24
andrea-saltini-gratia-plena-aggredito

L’artista Andrea Saltini aggredito da un integralista cattolico: le sue opere erano state definite “blasfeme”

News - Francesca Di Feo 29.3.24