Joe Biden sceglie Pete Buttigieg e fa la Storia: sarà la prima persona LGBT nel Gabinetto presidenziale

Buttigieg avrà il compito di gestire un budget da 72 miliardi di dollari e una forza lavoro di 58.000 persone, supervisionando le infrastrutture legate ai trasporti d'America.

Joe Biden sceglie Pete Buttigieg e fa la Storia: sarà la prima persona LGBT nel Gabinetto presidenziale - Pete Buttigieg - Gay.it
2 min. di lettura

Se ne parla da settimane, ma ora ci siamo. Pete Buttigieg farà ancora una volta la storia della politica d’America entrando nel Gabinetto presidenziale di Joe Biden a tempo pieno, andando ad occupare la casella di segretario ai trasporti. A darne notizia Reuters e CNN.

Ex veterano della guerra in Iraq, ex sindaco di South Bend e aspirante presidente fino a inizio 2020, Pete è stato scelto da Biden in persona per ricoprire l’ambito ruolo. Non era mai accaduto prima. Richard Grenell, gay dichiarato, aveva lo scorso anno temporaneamente ricoperto il ruolo di direttore ad interim dell’intelligence nazionale, ma solo per 3 mesi. Il Gabinetto degli Stati Uniti d’America è il ramo esecutivo del governo federale ed è composto dal presidente e dal vicepresidente degli Stati Uniti, dai segretari dei 15 dipartimenti dell’Amministrazione e da alcuni funzionari di grado più elevato (l’equivalente del Consiglio dei ministri italiano).

Buttigieg avrà il compito di gestire un budget da 72 miliardi di dollari e una forza lavoro di 58.000 persone, supervisionando le infrastrutture legate ai trasporti d’America.

Alphonso David, presidente della campagna per i diritti umani, ha dichiarato: “Il presidente eletto Joe Biden e lavicepresidente eletta Kamala Harris mantengono la loro promessa, con la creazione di un’amministrazione che rifletta la diversità e le esperienze di vita dell’America. Il sindaco Pete Buttigieg è sempre stato aperto e onesto sulla sua identità, dando voce alla nostra comunità e una nuova visione di chi e come i nostri leader possano amare. La sua voce a nome della comunità LGBTQ nella stanza dei bottoni aiuterà il presidente eletto Biden a ricostruire la nostra nazione, più forte e più equa di prima. Questo è un momento storico per la nostra comunità. Continueremo a impegnarci con il team di transizione Biden-Harris per garantire che le persone LGBTQ siano nominate a tutti i livelli di governo e che tali nomine possano riflettere la piena diversità della nostra comunità, comprese e in particolar modo le persone LGBTQ di colore e transgender, oltre alle persone non-binarie“.

Il 38enne Pete, già primo candidato dichiaratamente gay a correre per la Casa Bianca, è felicemente sposato con Chasten Buttigieg  dal 2018.

Joe Biden sceglie Pete Buttigieg e fa la Storia: sarà la prima persona LGBT nel Gabinetto presidenziale - time magazine Pete Buttigieg 1 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 16.12.20 - 15:07

La scelta di Buttigieg farà piacere alla comunità lgbt perchè si tratta di un omosessuale dichiarato e sposato, ma ciò a cui punta Biden, che mi pare sia molto consapevole della situazione attuale degli USA, è cercare di unire il paese, dilaniato tra un pezzo di sinistra socialista, che ben poco condivide con la razionalità della sinistra scandinava cui ha la faccia tosta di paragonarsi, mi riferisco a quel bugiardo impenitente di Sanders, ed una destra incline al razzismo ed al confessionismo. Non a caso Buttigieg aveva più volte avvertito che il partito repubblicano stava cercando di porsi come unico e legittimo rappresentante politico dei cristiani statunitensi, bersaglio per lo più centrato fra i protestanti, ancora in forse per quanto riguarda i cattolici. Biden sa che la situazione USA attuale non è una congiuntura politica momentanea ma è un cambiamento culturale in atto, una forte polarizzazione che rischia di distruggere gli USA nel lungo periodo, per questo Biden vuole seminare, nella speranza che questi semi, Buttgieg dovrebbe essere uno di questi semi, possano salvare il paese dalla pessima piega che ha preso anche per colpa della forte accelerazione verso il declino data da Trump e Sanders.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24

Hai già letto
queste storie?

famiglie-arcobaleno

Padova, colpo di scena dalla Procura: si può tornare alla Corte costituzionale per difendere l’uguaglianza di tutte le famiglie

News - Redazione 14.11.23
Sammy Mahdi, il politico belga di destra che ha vinto lo show drag Non sono una Signora - Sammy Mahdi - Gay.it

Sammy Mahdi, il politico belga di destra che ha vinto lo show drag Non sono una Signora

News - Redazione 28.9.23
Thailandia, parlamento approva quasi all'unanimità 4 progetti di legge sul matrimonio egualitario - Thailandia parlamento 3 - Gay.it

Thailandia, parlamento approva quasi all’unanimità 4 progetti di legge sul matrimonio egualitario

News - Redazione 22.12.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

L’ONU contro le leggi anti-LGBTQIA+ degli Stati Uniti: “Violano gli accordi sui diritti umani”

News - Redazione 16.11.23
L'estate italiana dell'omobitransfobia, Zan: "Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice" - alessandro zan - Gay.it

L’estate italiana dell’omobitransfobia, Zan: “Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice”

News - Federico Boni 8.9.23
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
elon-musk-gina-carano

Licenziata da Disney per le sue battute omobitransfobiche, Elon Musk pagherà la battaglia legale di Gina Carano

News - Francesca Di Feo 15.2.24