Pillon cavalca il “caso Iconize”: “millantano pericoli inesistenti per poter approvare la legge Zan”

Ecco perché casi come quello di Iconize sono tanto tristemente quanto semplicemente ingiustificabili.

Pillon cavalca il "caso Iconize”: “millantano pericoli inesistenti per poter approvare la legge Zan” - iconize vs pillon - Gay.it
2 min. di lettura

“Tutti abbiamo momenti sbagliati e tutti facciamo gran cazzate. Io mi vergogno totalmente per quel che ho fatto. Tutti possiamo sbagliare, siamo tutti umani. Alzi la mano chi di noi non ha mai fatto una cazzata in vita sua”.

Così Iconize, pochi giorni fa, ammetteva sui social di aver inscenato un’aggressione omofoba, a inizio 2020. Dopo aver inizialmente annunciato querela nei confronti di chi metteva in dubbio la propria parola, pianto lacrime Instagram e attaccato Barbara D’Urso, colpevole di aver scoperchiato le sue menzogne in diretta tv, Marco Ferrero ha così provato a rimettersi in carreggiata. Chiudendo scusa, più e più volte, appellandosi a “storie tossiche” e “violenze psicologiche” passate, ma soprattutto al diritto di ‘sbagliare’. D’altronde chi è senza peccato?

Peccato che inscenare un’aggressione omofoba si possa e si debba considerare un vero e proprio crimine, soprattutto nei confronti di quei ragazzi che ogni giorno vengono realmente insultati, picchiati, discriminati solo perché omosessuali. E in un momento storico come questo, poi, a pochi giorni dal ritorno della legge contro l’omotransfobia e la misoginia alla Camera dei Deputati. Non a caso Simone Pillon, senatore leghista letteralmente ossessionato dalla nostra comunità, ne ha subito approfittato per attaccare proprio il DDL, volteggiandoci sopra come un avvoltoio.

“Ennesima falsa aggressione omofoba”, ha scritto sui social Pillon. “Il tizio qui sotto ammette candidamente di aver simulato un’aggressione a sfondo omofobo solo per racimolare qualche like in più. Lui si vergogna. Dovrebbe vergognarsi anche chi millanta pericoli inesistenti per poter approvare la legge Zan e indottrinare col Gender nelle scuole i nostri figli”.

Dovremmo quindi vergognarci anche tutti noi, che una legge la vogliamo da 30 anni, e soprattutto chi è stato veramente vittima di omotransfobia. Un facile e inaccettabile appiglio per provare a smontare una legge necessaria, nonché doverosa, in un Paese in cui l’odio nei nostri confronti è quotidiano. Ma soprattutto reale. Ecco perché casi come quello di Iconize, che dal momento della confessione ha ‘congelato’ i propri profili social, sparendo da Instagram, sono tanto tristemente quanto semplicemente ingiustificabili.

https://www.facebook.com/SenatorePillon/photos/a.1733953453546911/2739311583011088/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24

Leggere fa bene

Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24
napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, “ci hanno negato stanza di hotel perché coppia gay”

News - Redazione 5.7.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24
Unione Europea LGBT Italia

L’Italia non firma la dichiarazione dell’UE a favore dei diritti LGBTI+ perché somiglia al Ddl Zan e include l’identità di genere

News - Redazione Milano 17.5.24
Alghero_Omofobia_condanna

Alghero, frasi omofobiche ignobili e persecuzioni a coppia gay: condannato a un anno e a pagare 20.000 euro

News - Francesca Di Feo 25.3.24