Pride di Gerusalemme: una marcia di 7,000 persone contro le restrizioni

"Una vittoria di luce contro l'oscurità" commenta il Ministro della Sicurezza.

ascolta:
0:00
-
0:00
pride di Gerusalemme
People take part in a rally marking the annual Gay Pride Parade in Jerusalem, on June 3, 2021. Photo by Olivier Fitoussi/Flash90 *** Local Caption *** מצעד הגאווה להטב גאווה ירושלים
2 min. di lettura

Si è tenuto nelle scorse ore il Pride a Gerusalemme: migliaia di persone hanno marciato in nome dei propri diritti, nonostante nelle ore precedenti gli organizzatori avessero ricevute svariate minacce di morte. Ma stando alle dichiarazioni il ventesimo Pride nella storia del paese è andato avanti pacificamente: più di 7000 partecipanti hanno manifestato dal Liberty Bell Park, passando per le strade di Keren Hayesod e King George, fino al Parco dell’Indipendenza.

Nei vent’anni che abbiamo marciato a Gerusalemme abbiamo avuto episodi di violenza, e anche nel 2022 ci sono ancora persone che vogliono sbatterci fuori dalla città” dichiara al Jerusalem Post, Alon Shachar, CEO del Jerusalem Open House for Pride and Tolerance, organizzatore dell’evento: “Non abbiamo nulla di cui vergognarci – dovrebbe vergognarsi chi perpetua e permette certe espressioni di violenza“. Lo stesso giorno, la polizia avrebbe arrestato dal Sud di Gerusalemme che avrebbe inviato anonimi messaggi di morti agli organizzatori, direttamente da un profilo chiamato “i fratelli di Yishai Schlissel” riferendosi al gruppo che ha ucciso Shira Banki, ragazza pugnalata durante il Pride del 2015: “Ero scioccato nel profondo dell’anima per questi incitamenti selvaggi, per la diffamazione contro la comunità gay, per le volgarità, e le minacce di morte” dichiara Mickey Levy, giornalista di Knesset.

Gerusalemme pride
Partecipanti al Pride 2022 di Gerusalemme (credit: TZVI JOFFRE)

L’evento ha visto anche la partecipazione di Omer Barlev, Ministro della Sicurezza Pubblica e Meirav Cohen, Ministro della Equità Sociale: Barlev ha descritto l’evento come “un trionfo di luce sull’oscurità, di sanità contro gli estremismi“.

Non è mancata la presenza del Ministro della Salute, Nitzan Horowitz, che ha specificato l’urgenza di una riforma che permetta alle coppie omosessuali o i genitori single di adottare figli, l’abolizione delle terapie riparative, e permettere la donazione del sangue agli uomini gay. “Nessuno ci minaccerà, nessuno ci spaventerà, e nessuno ci terrà nascosti” ha detto il Ministro durante il Pride “Quest’anno non è solo un altro mese del Pride – questo è un anno di cambiamento. Siamo nel bel mezzo di una rivoluzione, abbiamo così tanto altra da fare e non ci fermeremo. Ci saranno nuovi traguardi e altri passi verso la parità.”

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24

Continua a leggere

Savona Pride 2024: sabato 1° giugno - savonapride 1 - Gay.it

Savona Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 26.3.24
reggio calabria pride 2024

Reggio Calabria Pride 2024: sabato 27 luglio

News - Redazione 14.5.24
siracusa pride 2024, sabato 8 giugno

Siracusa Pride 2024: sabato 8 giugno

News - Redazione 30.3.24
catania pride 2024, 15 giugno

Catania Pride 2024: sabato 15 giugno

News - Redazione 19.3.24
rivolta pride 2024, il 6 luglio a bologna

Rivolta Pride 2024: a Bologna sabato 6 luglio

News - Redazione 2.3.24
Tel Avviv Pride 2024 cancellato

Tel Aviv cancella la Pride Parade 2024. Motivazioni di lutto o semplicemente politiche?

News - Lorenzo Ottanelli 10.5.24
Cuneo Pride 2024: sabato 1° giugno - cuneopride 1 1 - Gay.it

Cuneo Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 28.4.24
salento pride 2024 a Lecce

Salento Pride 2024: il 6 luglio a Lecce

News - Redazione 26.2.24