Roma: fuoco al Qube, sede della Muccassassina

Non accenna a placarsi l'ondata di omofobia violenta. La notte scorsa ignoti hanno tentato di incendiare il Qube. Il Mieli: "Clima di fanatica insofferenza contro la comunità lgbt".

Roma: fuoco al Qube, sede della Muccassassina - incendio muccaBASE - Gay.it
4 min. di lettura

Roma: fuoco al Qube, sede della Muccassassina - incendio muccaF1 - Gay.it

Un attacco omofobo, premeditato e mirato alla Muccassassina. Non hanno dubbi, al Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli di Roma sulla natura dell’incendio che la scorsa notte ha quasi distrutto la discoteca Qube di via di Portonaccio.  "I vetri del piano terra sono antisfondamento – ci spiega al telefono Andrea Berardicurti, della segreteria politica del Mieli -. Da quello che si intuisce, devono avere tantato di sfondarli senza riuscirci e, a quel punto, hanno fatto entrare il liquido infiammabile da sotto le tre porte e poi hanno appiccato il fuoco che ha sviluppato un calore sufficiente a incrinare i vetri. Sotto una delle porte, però, il pavimento è inclinato, c’è lo scivolo per i disabili: da lì il liquido deve essere tornato indietro e con esso le fiamme che si erano sviluppate. Questo deve averli indotti alla fuga".

Roma: fuoco al Qube, sede della Muccassassina - incendio muccaF2 - Gay.it

Ed è solo un caso se, per questa volta, non parliamo di vittime. "Il Qube è chiuso e in ristrutturazione da due mesi – continua Berardicurti – e gli operai lavorano fino a tardi. L’ultimo era appena uscito dal locale e si era fermato in un bar vicino per mangiare un panino quando ha sentito un gran trambusto provenire dalla discoteca. Erano le 22.30 circa. Immediatamente sono stati chiamati i vigili e i pompieri che sono accorsi sul posto per domare l’incendio". 

Roma: fuoco al Qube, sede della Muccassassina - incendio muccaF3 - Gay.it

Ma perché non c’è alcun dubbio su chi fosse il destinatario di un attacco così grave?
"Fuori dal Qube c’è scritto solo ‘Muccassassina’, non c’è la pubblicità di altre serate – risponde ancora Berardicurti -. I proprietari, con i quali abbiamo ottimi rapporti, non hanno mai avuto minacce o intimidazioni da parte di nessuno e l’unica serata particolare, per così dire, è quella della Muccassassina ogni venerdì. In più, da due mesi il locale è chiuso, ma tutti a Roma sanno che lì si svolgono le nostre serate ormai da anni. Il clima di assoluta e fanatica insofferenza nei confronti della comunità lgbt degli ultimi mesi ha fatto il resto. Non ci stupirebbe scoprire che questo attacco è una risposta delle frange più estreme della destra romana che non hanno gradito le dichiarazioni di condanna, nei confronti dell’aggressione di qualche giorno fa al Gay Village, e di impegno in favore di una legge contro l’omofobia, rilasciate da molti esponenti del centrodestra, Alemanno in testa".

Roma: fuoco al Qube, sede della Muccassassina - incendio muccaF5 - Gay.it

La zona dove si trova il Qube, per altro, non è nuova a episodi di intolleranza di questo genere. Da qualche tempo ha sede a Casalbertone, quartiere confinante con Portonaccio, il Circolo Futurista, organizzazione frequentata da giovani di estrema destra. Non sono mancate, negli ultimissimi anni, le denunce di attacchi a giovani appena usciti da feste svoltesi nel quartiere con tanto di ‘dedica’ ("Queste sono da parte dei fascisti", sarebbe stato detto a due ragazzi malmenati proprio fuori dal Qube) e perfino il pestaggio ai danni di attivisti del Mieli a colpi di spranghe e catene. Insomma, un clima tutt’altro che sereno.

Roma: fuoco al Qube, sede della Muccassassina - incendio muccaF6 - Gay.it

Il Qube inizierà la sua normale attività invernale solo a metà settembre, mentre l’appuntamento con la Muccassassina è per la seconda quindicina di ottobre, quindi, dicono al Mieli "non c’è un pericolo immediato per i frequentatori dell’evento". Qualcosa, però, si dovrà pur fare per prevenire altri attacchi omofobi in città e non solo. "La nostra opinione – spiega Berardicurti – è che le telecamere siano un deterrente umile. Il problema non sono i 100 metri intorno a questo o a quel locale, ma è il clima di intolleranza diffuso e generalizzato. La telecamera rischia di spostare il problema a qualche metro di distanza. Chiederemo al Questore e al Prefetto un più accurato controllo territoriale, ma non con ronde e telecamere. Piuttosto, quello che serve è una più massiccia presenza di forze dell’ordine che però, dal canto loro, hanno subito forti tagli ai finanziamenti e sono costrette a lasciare le macchine dei parcheggi perché non ci sono i soldi per mandarle in giro a presidiare il territorio".

Roma: fuoco al Qube, sede della Muccassassina - incendio muccaF7 - Gay.it

Infine, la segreteria politica del Mieli, ci tiene a ritornare sull’incontro di ieri con il sindaco di Roma. "Abbiamo molto apprezzato le dichiarazioni di Alemanno – sottolinea ancora Berardicurti -: le parole erano quelle giuste da dire in una situazione come questa. Vorremmo però ricordare che quando lo stesso Alemanno ha avuto modo di appoggiare e votare le legge contro l’omofobia in Parlamento non l’ha fatto e che adesso gli si stanno ritorcendo contro la sua campagna elettorale e i cavalli di battaglia usati per farsi eleggere, il tema della sicurezza in primis"

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo - stella cadente 2 - Gay.it

Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo

News - Redazione Milano 13.11.23
USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022 - La transfobia istituzionale dilaga negli USA - Gay.it

USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022

News - Federico Boni 19.10.23
scritta morte ai froci salerno

“MORTE AI FR*CI” e falce e martello, scritta shock a Salerno

News - Redazione Milano 24.8.23
nigeria-arrestate-76-persone

Nigeria, arrestate 76 persone perché omosessuali a una festa di compleanno

News - Francesca Di Feo 24.10.23
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
russia-insegnante-propaganda-lgbtqia

Russia, insegnante si veste da Biancaneve e viene accusato di propaganda LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 28.12.23