Roma, picchiò un ragazzo gay: aggressore e medico rinviati a giudizio

Responsabile dell'aggressione omofoba è un poliziotto, che ha colpito il giovane senza motivo, a Roma. Il medico, al Pronto Soccorso, si era rifiutato di visitare accuratamente la vittima.

la spezia aggressione omofoba omofobi santa cesarea terme cesenatico uomo gay insulti omofobi roma palermo
A rioma un'altra aggressione omofoba ai danni di un 14enne
2 min. di lettura

L’aggressione è avvenuta l’11 giugno del 2017, a Roma. E nelle prossime settimane, a quasi 4 anni di distanza, inizierà il processo che vede imputati l’aggressore e il medico, che avrebbe dovuto curare la vittima.

Com’è andata l’aggressione omofoba a Roma

Ma andiamo con ordine. La sera dell’11 giugno la vittima era nei pressi dell’Eur, a Roma, con un amico. Il ragazzo, secondo la ricostruzione delle autorità, avrebbe fermato una persona, per chiedere informazioni su un luogo da raggiungere. La persona fermata era proprio Francesco Teruzzi, agente di Polizia di 38 anni, il quale lo avrebbe colpito senza motivo. Un colpo secco alla mandibola, fratturandola.

Il ragazzo quindi tenta di reagire, ma il dolore è troppo forte. Chiama il 118, riuscendo per un attimo a sfuggire a Teruzzi, che nel frattempo non era scappato, come spesso accade in queste aggressioni da parte di omofobi vigliacchi. All’arrivo dell’ambulanza, la vittima viene portata al Pronto Soccorso dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma, dove incontra il secondo imputato di questa storia: Carmine Antonio Pellegrino, medico chirurgo di turno quella notte.

Il rifiuto a medicare il giovane

Nonostante il dolore, il medico si rifiuta di fare alcun esame al ragazzo, confermando che non aveva nulla di rotto. Firma il foglio di dimissioni e manda a casa il ragazzo.

In realtà, il risultato dell’aggressione omofoba era una mandibola fratturata. Il giovane pochi giorni  dopo subisce un delicato intervento, per la ricostruzione dell’osso, a Gela (provincia di Caltanissetta, in Sicilia).

Le accuse

Da quanto si apprende, il giudice ora dovrà capire perché il poliziotto ha reagito così nei confronti del ragazzo. C’è stata qualche incomprensione, o c’è di mezzo l’omofobia? Lo ha fatto per divertimento, o c’era una ragione valida? Quel che è certo, è che dovrà rispondere dell’accusa di lesioni e falso. Ben più chiara la posizione del medico chirurgo. Rifiutandosi di visitare il suo paziente, ha commesso due reati: falso e rifiuto d’atti d’ufficio.

Il processo dovrebbe iniziare a breve, dato che il poliziotto del commissariato di Esposizione (zona Eur di Roma) ha ricevuto proprio ieri il rinvio a giudizio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24

Leggere fa bene

Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive

Corpi - Redazione 7.2.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24