Russia, cartello in spiaggia “LGBTQIA+ andate a farvi fottere” e i cittadine UE, UK e USA pagano doppio

Ci piace pensare che i promotori turistici di Guseletovo, ridente comunità rurale russa, abbiamo seguito un approfondito corso di neuromarketing prima di dare alla luce questo scempio.

ascolta:
0:00
-
0:00
guseletovo-omobitransfobia
2 min. di lettura

Siamo a Guseletovo, ridente località rurale nella regione dell’Altaj. Con i suoi 911 abitanti, sta pian piano diventando una delle mete turistiche più gettonate per la balneazione in Russia, grazie alle proprietà benefiche delle sue acque salate e dei fanghi curativi, da attribuire ai laghi Guselet, che presentano proprietà organolettiche uniche.

Se il panorama non è decisamente dei più affascinanti, Guseletovo risulta però uno di quei luoghi in cui andare in vacanza fa letteralmente bene alla salute: i laghi della regione dell’Altaj si distinguono per vari gradi di mineralizzazione, sono spesso salati e contengono composti chimici benefici per la salute.

Oltre alle acque salate e ai fanghi curativi dei laghi Guselet, la regione dell’Altaj è famosa anche per le sue tradizioni termali. Gli antichi rituali di balneazione e le pratiche di guarigione termale sono tramandate da generazioni, andando a creare un’affascinante cultura legata al benessere e alla cura del corpo.

Ma, come avrete probabilmente già intuito, questa non è una guida turistica. Quelle le potrete trovare qui.

Se non bastasse la già non esaltante reputazione sull’ospitalità russa di cui molti turisti raccontano, a cementare l’aria che tira da queste parti ci pensano i promotori turistici di Guseletovo, che negli scorsi giorni hanno condiviso un accorato appello pubblico ai turisti stranieri.

guseletovo-omobitransfobia

Attenzione! Per i cittadini EU, UK e USA il prezzo è raddoppiato e non saranno disponibili giubbotti di salvataggio. Per la comunità LGBTQIA+ e – allo stesso livello – i cittadini dei Balcani, andate a farvi fott*re e siete liberissimi di nuotare oltre le boe, in acque pericolose”.

C’è da dire che – almeno secondo fonti ex locali – la situazione è sempre stata questa. Fregare i turisti non è una peculiarità nostrana, lo fanno un po’ da tutte le parti, ma nessuno l’aveva mai messo nero su bianco con cotanto coraggio e spirito patriottico.

Sì, insomma, il messaggio è chiaro: peste a chi viene da fuori, e peste anche alla comunità LGBTQIA+ perché l’occasione va creata. A meno che non si tratti di un’ingegnosa tattica di neuromarketing che fa leva sulla psicologia inversa. 

Tuttavia, può consolarci il fatto che il 99,9% delle persone che stanno leggendo questo articolo probabilmente non sapevano neanche dell’esistenza di Guseletovo, e possiamo auspicarci che in pochi saranno costretti a ripianificare le proprie vacanze estive dopo questa notizia.

Se così fosse, però, qui troverete un centinaio di alternative più accoglienti – ed esteticamente più piacevoli – di un fangaio russo sperduto e popolato da omofobi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis - Tale e Quale Show 2024 - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis

Culture - Redazione 24.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
@milanopride

Perché il Milano Pride non ha madrine e padrini? Le comunità ebraiche queer ci saranno? Intervista

Lifestyle - Riccardo Conte 24.6.24
Lolita intervista

Lolita e la libertà di andare oltre gli stereotipi: “Chiunque di noi può essere tutto ciò che vuole”

Musica - Emanuele Corbo 24.6.24

Continua a leggere

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
Russia, l'app Duolingo sotto indagine per "propaganda LGBTQIA+" - Russia lapp Dualingo - Gay.it

Russia, l’app Duolingo sotto indagine per “propaganda LGBTQIA+”

News - Redazione 13.2.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
vladimir putin russia

Russia, il movimento LGBTQIA+ ufficialmente equiparato alle organizzazioni terroristiche

News - Redazione 22.3.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24