Sgarbi: “Non ditelo alla Moratti, ma Leonardo era finocchio”

L'ex assessore alla cultura di Milano non s'è fatto scappare l'ennesima occasione per polemizzare con Letizia Moratti a cui promette di tornare a gestire la cultura milanese. Alla provincia, però.

Sgarbi: "Non ditelo alla Moratti, ma Leonardo era finocchio" - davincigayBASE - Gay.it
< 1 min. di lettura

Se freschi freschi di vacanze sentivate la mancanza do un po’ di verve sgarbiana eccovi accontentati. Non s’è fatto sfuggire l’occasione, l’ex assessore alla cultura di Milano e adesso sindaco di Salemi (in Sicilia) Vittorio Sgarbi per polemizzare con Letizia Moratti e mettere in dubbio la cultura della prima cittadina meneghina. "Sono pronto anche a dare una casa a Letizia Moratti, ma non vorrei fosse troppo presa dall’Expo" ha esordito.

Durante la lectio magistralis sulla Cena di Emmaus di Giovanni Agostino da Lodi nel capoluogo lombardo è partito lo show in cui non poteva mancare un riferimento alla comunità LGBT, piuttosto bistrattata dall’amministrazione Moratti che ha di fatto impedito alla mostra "Arte e Omosessualità" di essere allestita a Milano ed ha poi ritirato il patrocinio al festival del cinema gaylesbico. "Non dovrei dirlo alla Moratti perché non vorrei che si scandalizzasse", ha detto ironico, "ma il più grande pittore di Milano era un finocchio. Almeno quanto Vladimir Luxuria".

A Palazzo Reale a Milano per una lezione sul dipinto del pittore di Lodi, Sgarbi ha confermato di volersi candidare con una lista indipendente alla presidenza della Provincia e di puntare, con lo stesso meccanismo che lo portò alla poltrona di assessore alla Cultura del Comune, ad una buona uscita in caso di ritiro concordato di una candidatura scomoda come la sua. La carica di assessore alla Cultura della Provincia non gli dispiacerebbe tanto, ha detto, "non è incompatibile con la carica di sindaco di Salemi". E se dovesse mai avverarsi, "la politica culturale di Milano la farà la Provincia", ha sentenziato, "perché il Comune non è in grado".

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 24/30 giugno tra tv generalista e streaming - film queer 2 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 24/30 giugno tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 24.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
@milanopride

Perché il Milano Pride non ha madrine e padrini? Le comunità ebraiche queer ci saranno? Intervista

Lifestyle - Riccardo Conte 24.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24
Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Fabio Tuiach assolto in appello dopo l'iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba - Fabio Tuiach a processo - Gay.it

Fabio Tuiach assolto in appello dopo l’iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba

News - Redazione 13.6.24
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24
Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
russia-insegnante-propaganda-lgbtqia

Russia, insegnante si veste da Biancaneve e viene accusato di propaganda LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 28.12.23