Taylor Swift celebra il Pride Month attaccando la politica omotransfobica USA – VIDEO

"Volete davvero votare queste persone?".

ascolta:
0:00
-
0:00
Taylor Swift
Taylor Swift
2 min. di lettura

Durante una tappa del tour “The Eras” nella città di Chicago, Taylor Swift ha voluto pubblicamente celebrare il Pride Month, con un discorso a sostegno della comunità LGBTQIA+ presto diventato virale.

La popstar, recentemente imitata da una drag filippina presto diventata virale, ha puntato il dito contro la politica americana, che negli ultimi 12 mesi ha visto centinaia di leggi omotransfobiche travolgere gli Stati a stelle e strisce.

Vorrei che ogni luogo fosse sicuro per le persone della comunità LGBTQ+. Lo desidero davvero perché non possiamo parlare del Pride Month senza parlare del dolore”. “Non si può parlare di Orgoglio senza parlare del dolore. Recentemente ci sono state così tante dannose leggi che mettono a rischio le persone appartenenti alla comunità LGBTQ+ e queer. È doloroso per tutti. Per ogni alleato. Per ogni persona amata. Per ogni singola persona in queste comunità“, ha tuonato Taylor, che ha ricordato l’importanza di ogni elezione, anche quelle di medio termine, comprese le primarie per decidere chi andrà a correre per la Casa Bianca. “Possiamo sostenere quanto vogliamo il Pride Month, ma se non facciamo le nostre ricerche su questi funzionari eletti, possiamo davvero considerarci sostenitori? Alleati? Protettori dell’uguaglianza? Volete davvero votare per loro?”.

Questo è uno spazio sicuro per tutti voi“, ha proseguito Swift. “Questo è uno spazio celebrativo per tutti voi. E una delle cose che mi fa sentire così orgogliosa è stare con voi, guardarvi interagire l’uno con l’altro, ed essere così amorevoli, così premurosi”. “Vi amo così tanto ragazzi e buon Pride Month“.

Questa non è la prima volta che Taylor esplicita tutto il proprio amore e il proprio sostegno nei confronti della comunità LGBTQ+. Nel 2020 la popstar ribadì a V Magazine l’importanza della visibilità LGBTQ+ in vista delle elezioni presidenziali.

Il cambiamento di cui abbiamo più bisogno è eleggere un presidente che riconosca che le persone di colore meritano di sentirsi al sicuro e rappresentate, che le donne meritano il diritto di scegliere cosa succede al proprio corpo e che la comunità LGBTQIA+ merita di essere riconosciuta e inclusa“.

Swift ha poi mostrato il proprio sostegno alla comunità LGBTQ + attraverso la propria musica. Nel video di You Need To Calm Down, Mama Ru e diverse drag di Drag Race hanno fatto la loro comparsa, mentre in Lavender Haze Laith Ashley, modello trans, è stato co-protagonista al suo fianco.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni e Xavier Dolan alla sfilata di Fendi SS25 - foto instagram @mengonimarcoofficial

Marco Mengoni e la scaramuccia con Xavier Dolan, mentre Nicholas Galitzine ride con Aron Piper

Lifestyle - Mandalina Di Biase 16.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: "Grazie, perché mi ami" (VIDEO) - Sarah Paulson e il dolcissimo post di auguri ad Holland Taylor - Gay.it

Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: “Grazie, perché mi ami” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 17.6.24
Roma Pride 2024, oltre un milione di persone per una giornata memorabile. Schlein e Gualtieri sul carro riscrivono la Storia - Roma Pride 2024 - Gay.it

Roma Pride 2024, oltre un milione di persone per una giornata memorabile. Schlein e Gualtieri sul carro riscrivono la Storia

News - Federico Boni 16.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

giorgia-meloni-uomo-dell-anno (2)

Giorgia Meloni “Uomo dell’Anno” per Libero: se il potere è concepibile solo al maschile

News - Francesca Di Feo 29.12.23
Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana - grassadonia - Gay.it

Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana

News - Redazione 6.5.24
donald-trump

Cancellata la norma voluta da Donald Trump che consentiva ai medici di negare le cure ai pazienti LGBT+

News - Redazione 12.1.24
Barbara Masini Azione Elezioni Europee

Europee 2024, intervista a Barbara Masini di Azione: “Italia peggiorata sui diritti, le famiglie sono tutte uguali”

News - Federico Boni 14.5.24
Levante live all'Arena di Verona

Levante Ventitrè – Anni di voli pindarici, su Paramount+ il racconto di un anno da incorniciare su e giù dal palco

Musica - Emanuele Corbo 23.1.24
Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. "I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo" (VIDEO) - Jill Biden - Gay.it

Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. “I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo” (VIDEO)

News - Federico Boni 25.3.24
(IPA)

Addio Sandra Milo

News - Redazione Milano 29.1.24
Roma, ecco il nuovo duetto di Laura Pausini con Luis Fonsi (VIDEO) - ROMA IL NUOVO SINGOLO DI LUIS FONSI CON LAURA PAUSINI - Gay.it

Roma, ecco il nuovo duetto di Laura Pausini con Luis Fonsi (VIDEO)

Musica - Redazione 26.4.24