Tecné conferma: l’Italia è favorevole al ddl Zan

Ulteriore conferma da un altro sondaggio: la maggioranza conferma il suo sì al ddl Zan.

ddl zan
Migliaia di persone in piazza del Popolo a Roma a sostegno del DDL Zan
2 min. di lettura

Dopo BiDiMedia, Wired e Ipsos, anche i sondaggi di Tecné danno un disegno incoraggiante dell’Italia gay-friendly. L’istituto ha diffuso i dati dell’ultimo sondaggio che ha analizzato come sempre le intenzioni di voto degli italiani, ma anche la posizione di quest’ultimi nei confronti del ddl Zan.

I dati di Tecné sull’omofobia in Italia e ddl Zan

Tecné, questa settimana, conferma l’andamento positivo dell’accettazione dei cittadini italiani riguardo le coppie dello stesso sesso. Il sondaggio ha infatti rilevato che il 52% degli intervistati è favorevole all’approvazione del ddl Zan, mentre un 30% è convinto che per punir gli atti omofobi bastino le norme vigenti. Il restante 18% ha preferito non rispondere.

Positiva anche la percezione dell’omofobia: il 57% degli italiani pensa che le persone omosessuali siano ancora discriminate. Riguardo le coppie dello stesso sesso conviventi, sono considerate famiglie a tutti gli effetti dal 71% del campione, mentre il 22% ritiene che si possa considerare famiglia solo una coppia composta da un uomo e una donna.

Dati incoraggianti anche dagli altri sondaggi

Nel sondaggio BiDiMedia di aprile, il campione aveva risposto con posizioni più o meno identiche: il 54% si era detto favorevole, il 26% era contrario. In quell’occasione, il sondaggio aveva anche suddiviso le percentuali per partiti: se nei partiti di centro sinistra e nel Movimento Cinque Stelle il ddl Zan contava su valori da plebiscito, FdI e Lega mostravano rispettivamente il 65% e il 59% di contrari. Lo stesso istituto ha ripetuto il sondaggio a metà maggio e i favorevoli si rafforzavano, balzando al 60% contro il 29% di contrari (in crescita di 3 punti).

Il sondaggio firmato Wired e Ipsos, sempre a metà maggio, aveva confermato la tendenza. Il 57% era dell’idea che l’omofobia sia presente in Italia, contro il 30%. Inoltre, un incoraggiante 59% aveva dimostrato di conoscere cosa prevede il ddl Zan, mentre l’11% pensava che fosse una legge per le adozioni per le coppie LGBT o per il matrimonio egualitario. Il 30% non ne aveva mai sentito parlare.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Il Poiesis Quartet si esibiranno al XXIV Emilia Romagna Festival il 21, 23, e 26 Agosto

Poiesis Quartet, il primo quartetto queer nella storia della musica classica – Intervista

Musica - Riccardo Conte 20.7.24
Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24

Hai già letto
queste storie?

Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24
Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: "Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno" - Augusto Barbera - Gay.it

Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: “Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno”

News - Redazione 18.3.24
puglia-legge-contro-omofobia

Anche la Puglia approva una legge regionale contro l’omobitransfobia

News - Francesca Di Feo 10.7.24
Grecia, l'accorato discorso del premier conservatore Mitsotakis prima del voto sul matrimonio egualitario (VIDEO) - Kyriakos Mitsotakis - Gay.it

Grecia, l’accorato discorso del premier conservatore Mitsotakis prima del voto sul matrimonio egualitario (VIDEO)

News - Federico Boni 16.2.24
studio-persone-transgender-gender-non-conforming

Le terapie di affermazione di genere migliorano la qualità della vita del 98% delle persone transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 27.2.24
Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d'Appello: "Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica" - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d’Appello: “Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica”

News - Federico Boni 6.2.24
molise-pride-francesco-roberti

Molise, il presidente regionale Francesco Roberti attacca il Pride: “Vanno lì vestiti come pagliacci”. La risposta di Arcigay.

News - Francesca Di Feo 24.6.24
vladimir putin russia

Russia, il movimento LGBTQIA+ ufficialmente equiparato alle organizzazioni terroristiche

News - Redazione 22.3.24