Tom Daley e la sua “ossessione” per il lavoro a maglia: “Tutta colpa di mio marito Dustin”

Il suo account IG interamente dedicato ai suoi lavori a maglia ha raggiunto quasi il milione e mezzo di follower, con le opere realizzate vendute all'asta per scopi unicamente benefici.

Tom Daley e la sua "ossessione" per il lavoro a maglia: "Tutta colpa di mio marito Dustin" - Tom Daley 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Vinte due medaglie ai Giochi olimpici di Tolyo, Tom Daley è diventato uno dei volti simbolo dell’ultima Olimpiade. L’immagine del tuffatore inglese che lavora a maglia sugli spalti durante una gara di tuffi femminile ha fatto il giro del mondo, rilanciando sui social la knitwear-mania.

Una felice “ossessione”, quella del lavoro a maglia, ispirata da suo marito Dustin Lance Black. A rivelarlo lo stesso Tom, via BBC. Non riuscendo a stare fermo, con le mani in mano, Daley cercava qualcosa da fare per ‘riposare’ il proprio corpo, come consigliatogli dal suo allenatore. Ed è qui che ha preso forma l’idea del gomitolo.

In realtà è stato Lance a dirmi che sul set le persone lavorano a maglia solo per passare il tempo, e io ho pensato: ‘OK, ci proverò’. Così ho iniziato, me ne sono innamorato ed eccoci qui.

Tom ha riferito di essere diventato “ossessionato” dal suo nuovo hobby, lavorand a maglia ovunque si trovasse, compresi gli autobus da e per la piscina, sugli spalti e “ogni volta che avevo un momento libero“.

“Mentre gli altri ragazzi nel nostro appartamento giocavano ai videogiochi, io mi sedevo e lavoravo a maglia”, ha ricordato Daley, che ha precisato come gli atleti finiscano per “pensare troppo a tante cose” durante il soggiorno nel villaggio olimpico. Per lui lavorare a maglia è stata una “forma di evasione“, per scappare dall’ansia e “non dover pensare ai tuffi” per un po’. Il suo account IG interamente dedicato ai suoi lavori ha raggiunto quasi il milione e mezzo di follower, con le opere realizzate vendute all’asta per scopi unicamente benefici.

Tom, gay dichiarato dal 2013, sposo di Dustin Lance Black e già padre, ha vinto una medaglia d’oro e una di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese - Lucy Clark - Gay.it

Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese

Corpi - Redazione 2.2.24
Anthony Bowens, il wrestler dichiaratamente gay trionfa davanti a 82.000 fan a Wembley - Anthony Bowens - Gay.it

Anthony Bowens, il wrestler dichiaratamente gay trionfa davanti a 82.000 fan a Wembley

News - Federico Boni 30.8.23
Gus Kenworthy parla del corpo delle persone gay - gus kenworthy 1 - Gay.it

Gus Kenworthy parla del corpo delle persone gay

Corpi - Redazione 19.9.23
Jakub Jankto alla ricerca del primo storico goal in serie A da calciatore gay dichiarato - Jakub Jankto alla ricerca del primo storico goal in serie A da calciatore gay dichiarato - Gay.it

Jakub Jankto alla ricerca del primo storico goal in serie A da calciatore gay dichiarato

News - Federico Boni 22.9.23
Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive

Corpi - Redazione 7.2.24
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
Lewis Hamilton, il campionissimo di Formula 1 e strenuo difensore dei diritti LGBTQIA+ sarà un pilota Ferrari - Lewis Hamilton - Gay.it

Lewis Hamilton, il campionissimo di Formula 1 e strenuo difensore dei diritti LGBTQIA+ sarà un pilota Ferrari

Corpi - Federico Boni 2.2.24
acet-team-persone-trans-non-binarie

ACETeam, la prima squadra di calcio a 5 in Italia composta solo da persone trans e non binarie – INTERVISTA

Corpi - Francesca Di Feo 16.11.23