Torino, 18enne suicida: si indaga per omofobia, la mamma chiede giustizia

La procura di Torino ha aperto un fascicolo sulla morte del ragazzo, sulla cui pagina Instagram era comparso il commento "Morte ai Gay".

Torino, 18enne suicida: si indaga per omofobia, la mamma chiede giustizia - Orlando - Gay.it
2 min. di lettura

Orlando si è tolto la vita ad appena 18 anni perché esausto dei bulli omofobi, che da tempo lo prendevano in giro. Ad esserne sicura sua madre, che ha denunciato il tutto sui social.

Stiamo cercando la verità, mio figlio non è mai stato solo. Non ho mai pensato a un gesto estremo, non di sua volontà, non era una persona che pensava di togliersi la vita anzi sapeva che arrivato a 18 anni avrebbe potuto fare le sue scelte. Oggi credo sia stato ingannato, deriso e umiliato, con un carattere così fragile“, ha ricordato la signora Anna, che vive in Calabria. La procura di Torino ha aperto un fascicolo sulla morte del ragazzo, sulla cui pagina Instagram era comparso il commento “Morte ai Gay“.

Sei stato ingannato. Plagiato.. Deriso umiliato…il tuo carattere così fragile.. Non sapevi dire di no. Sei stato l’amico di tutti. Ti amano tutti perché sai farti amare. Troveremo giustizia. Adesso un altro compito. Trovare i colpevoli e non mi darò pace… Finché non uscirà la verità….”, ha continuato la donna, che mai dimenticherà l’ultima telefonata del figlio, distante così tanti km perché il giovane viveva a Torino, che le aveva semplicemente detto di ‘divertirsi’ al mare con gli amici.

Mi diceva di sentire questa pressione al petto“, ha ricordato la donna a LaRepubblica. “Sa che sono molto critica con chi è ipocondriaco, soprattutto ora con il Covid, quindi mi chiedevo se fosse qualcosa fisico o psicologico”. “Ma già da piccolo era stato vittima di bullismo per la sua fisicità. Prima perché era un po’ robusto, poi per la sua chiamiamola diversità. Una volta scherzando mi disse “e se fossi gay”, fu una battuta ma io gli risposi “non sarò di certo io il tuo problema”, sa che ho diversi amici gay e sarei stata ancora più contenta. Ho una mentalità aperta, e in cuor mio lo sapevo”. “Penso che sia stato talmente offeso, che abbia assorbito come una spugna fino a non reggere più. Io stessa da piccola ho subito bullismo, allora non si dava peso erano ragazzate, ma non si sa quanto ferisce. Lui non mi ha raccontato questo ma ora lo sto capendo“.

Il fratello di Orlando, intervistato da La Stampa, ha ricordato che “mi aveva confessato di aver paura di alcune persone. Non mi ha spiegato chi fossero, non ha fatto nomi. Era preoccupato. Diceva che mettevano in dubbio la sua omosessualità”. Una storia tragica, nel fine settimana dei Pride di Milano e Roma, con decine di migliaia di persone in piazza a chiedere la rapida approvazione del DDL Zan.

“Si soffre e si muore nel silenzio e nell’ipocrisia di chi vede il dito e non la luna”, ha scritto sui social Monica Cirinnà. “Si soffre e si muore tra le paure che vengono agitate strumentalmente su una legge di civiltà come il DDL Zan. Non voglio dare parole di solidarietà, stasera, sono stanca. Voglio solo dedicare ogni fibra del mio essere e ogni energia per fare in modo che il ddl Zan venga approvato al più presto, così com’è. Ve lo prometto ancora una volta, perchè sento forte nel mio cuore le vostre vite, le vostre domande, la vostra sofferenza. E sento fortissima la responsabilità di iniziare a cambiare davvero questo paese e la sua cultura, grazie a una buona legge contro l’omolesbobitransfobia”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Da sinistra: Douglas Carolo (foto da TikTok), Andrea Bossi (foto SKYtg24) e Michele Caglioni (foto Instagram)

Perché Andrea Bossi sarebbe stato ucciso da Douglas Carolo e Michele Caglioni?

News - Redazione Milano 29.2.24
Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

"Non vogliamo lesbiche in squadra": la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt - ebrar karakurt turchia omofobia - Gay.it

“Non vogliamo lesbiche in squadra”: la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt

Corpi - Francesca Di Feo 23.9.23
senegal corpo bruciato presunto gay

Senegal, riesumato e bruciato perché presunto gay e considerato “mezzo uomo e mezzo donna” – VIDEO

News - Giuliano Federico 31.10.23
(In copertina Matthew a Roma nel 1993: Shepard amava l'Italia e la cultura italiana. Courtesy of Smithsonian, donazione di Judy e Dennis Shepard)

Matthew Shepard, gli amici lo ricordano 25 anni dopo il brutale omicidio omofobo che sconvolse il mondo

News - Redazione 13.10.23
Karma B, ondata di omofobia social: "Fate schifo e orrore, repellenti, comportatevi da uomini veri" - Karma B 5 - Gay.it

Karma B, ondata di omofobia social: “Fate schifo e orrore, repellenti, comportatevi da uomini veri”

News - Federico Boni 31.8.23
biella madre picchia figlio gay

Biella, madre picchiava figlio di 17 anni con il mattarello perché gay: rinviata a giudizio

News - Redazione Milano 10.10.23
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
uganda uomo arrestato

Uganda, 20enne accusato di “omosessualità aggravata” rischia la pena di morte

News - Francesca Di Feo 30.8.23
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23