Uganda, l’omofobo Yoweri Museveni rieletto presidente per il 6° mandato consecutivo

"I gay sono deviati, anormali", ha ribadito il 76enne Museveni, che ha nuovamente fatto campagna elettorale alimentando odio nei confronti della comunità LGBT.

Uganda, l'omofobo Yoweri Museveni rieletto presidente per il 6° mandato consecutivo - Yoweri Museveni - Gay.it
2 min. di lettura

Rieletto presidente con il 59% dei voti, un’elezione ‘farsa’ marchiata da ‘evidenti brogli’, gridano dall’opposizione. Il 76enne Yoweri Museveni è stato confermato presidente dell’Uganda per il sesto mandato consecutivo. Presidente dal 1986 ad oggi, al termine di una campagna elettorale segnata dall’omotransfobia e dalla violenza.

Museveni ha più volte alimentato voci sulla presunta omosessualità di Bobi Wine, 38enne candidato dell’opposizione che ora teme per la vita di sua moglie, dopo aver annunciato di voler portare i risultati elettorali in tribunale. Museveni l’ha accusato di aver ottenuto finanziamenti da “gruppi omosessuali“, promuovendo i diritti LGBT.

“Gli omosessuali sono molto contenti di Bobi Wine. Penso lo abbiano supportato“, ha ribadito il 76enne presidente a pochi giorni dal voto, dopo aver nuovamente descritto i gay come “deviati“, sulla CNN.

Ora, abbiamo un problema di imperialismo sociale da altre parti del mondo verso l’Africa. Gli omosessuali non sono nuovi in ​​Africa. Sono stati qui. Li conosciamo. Ma abbiamo una visione diversa dalla loro. Pensiamo che siano deviati. Sono persone anormali. Non vengono uccise, non vengono punite, non vengono perseguitate, ma non li promuoviamo … Non promuoviamo e ostentiamo l’omosessualità come se fosse uno stile di vita alternativo.

Peccato che in Uganda le persone LGBT + vengano regolarmente uccise, punite e perseguitate, con la pena dell’ergastolo. L’Uganda è uno dei Paesi più omofobi al mondo.

Usare un linguaggio offensivo che descrive le persone LGBT + come “deviate” è semplicemente sbagliato“, ha sottolineato Winnie Byanyima di UNAIDS. “Lo stigma e la discriminazione basate sull’orientamento sessuale violano i diritti e tengono le persone lontane dai test per l’HIV, dal trattamento, dalla prevenzione e dai servizi di assistenza“.

Museveni, che rimarrà presidente almeno fino agli 81 anni d’età, ha definito le elezioni della scorsa settimana come “le più regolari di sempre”, se non fosse per la diffusa violenza vista in campagna elettorale, i morti ammazzati nelle strade, l’oscuramento di internet in tutto il Paese.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 10.4.21 - 10:12

Quel che mi risulta incomprensibile che i Paesi al mondo più omofobi sono ex colonie del Regno Unito. Uganda , Kenia , Tanzania , Pakistan ed India sono riusciti a scrollarsi il giogo straniero , ma hanno conservate le peggiori leggi del colonizzatore.

Avatar
lollidaniele9gmailcom 18.1.21 - 12:16

speriamo muoia presto sta bestia

Trending

Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24

Leggere fa bene

grassina bullismo omofobia

Firenze, lo insultano e gli lanciano una bottiglia perché gay

News - Lorenzo Ottanelli 6.9.23
telefono Insulti froci checche scarti omofobia roma gay help line

“Fr*ci di m*rda, scarto della società”: a Roma insulti a coppia gay dopo la disdetta di una prenotazione

News - Redazione Milano 19.10.23
Gardaland, licenziato il manager che chiamava "principessa" il dipendente gay - Gardaland - Gay.it

Gardaland, licenziato il manager che chiamava “principessa” il dipendente gay

News - Redazione 5.10.23
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
torino i genitori non accettano l'omosessualità lui tenta il suicidio

Nichelino, coppia gay perseguitata dopo l’unione civile

News - Redazione 22.11.23
ghana-disegno-di-legge-anti-lgbt-approvazione-marzo

Ghana, lo spietato disegno di legge anti-LGBTQIA+ verso l’approvazione a marzo

News - Francesca Di Feo 23.2.24
lesbica aggressione

In Molise botte e insulti a una trentenne perché lesbica, aggressori rinviati a giudizio

News - Francesca Di Feo 4.10.23
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24