Yakei, il macaco femmina diventata leader del branco

È un caso più unico che raro, ma i ricercatori non sanno quanto durerà.

Yakei, il macaco femmina diventata leader del branco
Yakei, macaca fuscata diventata capo branco
3 min. di lettura

Yakei, macaco femmina di nove anni, è stufa marcia della scala gerarchica. 

Vive in una riserva naturale fondata nel 1952, nel giardino zoologico di Takasakiyama, al sud del Giappone.

La prima ad uscire di scena è stata sua madre: gli addetti al parco hanno detto che Yakei l’ha aggredita, guadagnandosi così il posto più alto tra le femmine del gruppo.

Spodestata la genitrice, Yakei ora ha un altro fastidioso gruppo da smantellare, il più fastidioso di sempre in ogni società: i maschi.

Dopo averli gonfiati di botte, la nostra Gloria Steinem del giardino zoologico, è riuscita a mettere k.o. anche Sanchu, maschio alfa di 31 anni (comandante da più di tre anni) ottenendo così il titolo di prima leader femmina del gruppo di macachi nella storia di Takasakiyama.

Yakei, il macaco femmina diventata leader del branco
Come spiega il ricercatore Yu Kagaishi, è molto raro che tra i macachi ci sia una femmina al potere, e il caso di Yakai rientra tra i primati della specie.

Yakei avrebbe superato quello che i ricercatori chiamano “test della nocciolina“, dove ogni macaco le ha dato il permesso di mangiare il cibo per prima: la regina prende il controllo, mentre il resto del branco – fallopensanti inclusi – si fa da parte, intimorito dalla sua ira funesta.

Tra i vari casi di matriarcato in natura (vedi api o elefanti) – come spiega il ricercatore Yu Kaigaishi – spodestare la rigida gerarchia del macaco giapponese (anche detto macaca fuscata) è un evento più unico che caro.

Da allora Yakei ha cominciato ad arrampicarsi sugli alberi e percuoterli, un’espressione di potere molto rara tra le femmine” spiega Satoshi Kimoto, guida al parco di Takasakiyama: “Cammina con la coda sollevata, comportamento tipico tra i maschi”.

Se Yakei fosse una di noi, si ribellerebbe completamente ai binari di genere oppure sarebbe una di quelle femministe che credono per guadagnare potere devono “comportarsi come un uomo”?

Katherine Cronin, esperta del comportamento animale dal Lincoln Park di Chicago, prevede prospettive poco rosee per Yakei: notoriamente, sono i maschi a decidere con chi copulare, e con la stagione dell’accoppiamento – che dura da Novembre a Marzo – la situazione potrebbe diventare “più tesa e competitiva”. 

I maschi sono già più incazzati del solito: un noto partner sessuale di Yakei non è più interessato a lei ora che è leader, la preferiva mite e sottomessa. D’altronde, dopo la sua ascesa al potere lei è diventata particolarmente aggressiva e li respinge tutti.

E come biasimarla: gli dai un dito, e loro si riprendono tutta la scala gerarchica, dirà Yakei.

Yakei, il macaco femmina diventata leader del branco
Con la sua ascesa al potere, Yakai ha cominciato a scuotere gli alberi e camminare con la coda all’insù, comportamento tipico dei maschi.

Per saperne di più su altri animali che infrangono ogni ruolo di genere, vi lascio due articoli di Angelo Rosa e Jonathan Bazzi:

I delfini praticano sesso lesbico, ecco la ricerca scientifica

Intervista impossibile al pesce più LGBT che ci sia: cambia sesso fino a 20 volte al giorno

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Paola Turci e Francesca Pascale hanno sciolto la loro unione civile

News - Redazione 18.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti - Tale e Quale Show 2024 il cast - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti

Culture - Redazione 18.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

report-amnesty-diritti-umani

Preoccupante regressione dei diritti umani, tra cui quelli LGBTQIA+, a livello globale: il desolante report di Amnesty International

News - Francesca Di Feo 29.4.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
animali-trans

16 specie di animali trans* che fanno tremare i transfobici e le loro argomentazioni

Corpi - Francesca Di Feo 15.4.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
5 libri antifascisti

5 libri italiani per liberarci dai vecchi e nuovi fascismi

Culture - Federico Colombo 3.5.24
come capire se sei bisessuale, bisessualità test

Il 10% degli americani rientra nello spettro della bisessualità, il nuovo studio

News - Redazione 12.3.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
"How to have sex", l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini - Matteo B Bianchi 1 - Gay.it

“How to have sex”, l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini

Cinema - Federico Colombo 17.4.24