Alfredo Mantovano Sottosegretario. Paragonò le unioni civili ai lager, ha scritto 2 libri contro il DDL Zan

Contrario alle famiglie omogenitoriali, alle adozioni per le coppie gay, alle unioni civili, ad una legge contro l'omotransfobia, è stato nominato Sottosegretario alla presidenza del Consiglio.

ascolta:
0:00
-
0:00
Alfredo Mantovano Sottosegretario. Paragonò le unioni civili ai lager, ha scritto 2 libri contro il DDL Zan - Alfredo Mantovano - Gay.it
2 min. di lettura

64enne già Sottosegretario di Stato al Ministero dell’interno nel Governo Berlusconi II, Alfredo Mantovano è stato oggi nominato da Giorgia Meloni Sottosegretario alla presidenza del Consiglio. Ex magistrato, scrive a lungo per Tempi e diventa direttore responsabile di L-Jus, rivista semestrale online del Centro studi Livatino.

Nel corso degli anni Mantovano, volto del Family day e antiabortista, ha più e più volte rilasciato dichiarazioni sconcertanti relative alla comunità LGBTQ.

Nel 2016, nel pieno del dibattito sulla legge Cirinnà, paragonò le unioni civili ai lager e ai i gulag, definendo la legge “una pazzia”.

Il caso Kim Davis, l’impiegata del Kentucky finita in carcere per aver opposto un diniego del genere, mostra nella sua drammaticità che leggi sul matrimonio omosessuale fanno passare dalla discriminazione alla persecuzione, e rende evidente che il totalitarismo non cessa di essere tale se non ci sono i lager o i gulag: la sua apparenza non cruenta non elimina la dimensione fortemente oppressiva“, scrisse su Tempi Mantovano. “La casistica di altre nazioni che hanno introdotto le nozze omosessuali non si limita ai funzionari pubblici; coinvolge, per esempio, i pasticcieri che rifiutano di confezionare torte che raffigurino sposi dello stesso sesso, i fiorai, i fotografi… Un problema altrettanto serio si pone a scuola: cosa accadrà al docente che si ostinerà a spiegare agli alunni che il matrimonio è quello fra un uomo e una donna?“.

Persa e archiviata la battaglia sulle unioni civili, Mantovano ha intrapreso quella contro il DDL Zan, arrivando a scrivere e pubblicare non uno, bensì due libri sul tema. “Omofobi per legge? Colpevoli per non aver commesso il fatto“, edito da Cantagalli nel 2020, e “Legge omofobia perché non va. La proposta Zan esaminata articolo per articolo“, edito sempre da Cantagalli nel 2021.

Alfredo Mantovano Sottosegretario. Paragonò le unioni civili ai lager, ha scritto 2 libri contro il DDL Zan - Alfredo Mantovano libri - Gay.it

5 mesi fa, alla conferenza programmatica di Fratelli d’Italia, tuonò. “Mi limito a ricordare che è complicato costruire qualcosa se le fondamente sono fluide. Quando qualcuno vuol convincere con minaccia di sanzione penale che essere maschi e femmine non è qualcosa di definito ma dipende dall’autopercezione che ciascuno ha di sè stesso. Mi limito a ricordare che non è la stessa cosa per un bambino crescere con un padre o una madre o con due persone dello stesso sesso. Quella natura che la costituzione riconosce quando richiama i diritti della famiglia reca scritta la complementarietà della figura dei genitori, non la duplicazione della stessa figura“.

Grazie a Giorgia Meloni e al suo “governo di alto profilo”, Mantovano è appena diventato Sottosegretario alla presidenza del Consiglio, insieme Carlo Nordio ministro della giustizia ed Eugenia Roccella ministra per le Pari Opportunità.  Qui tutti gli altri ministri.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Giornata omobitransfobia Girogia Meloni

Giornata contro l’omobitransfobia, le parole di Meloni e il post propaganda di Atreju

News - Giuliano Federico 17.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Taiwan, la drag queen Nymphia Wind si esibisce per la presidente uscente Tsai Ing-wen (VIDEO) - Nymphia Wind - Gay.it

Taiwan, la drag queen Nymphia Wind si esibisce per la presidente uscente Tsai Ing-wen (VIDEO)

News - Redazione 17.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
papa-francesco-persone-trans

Papa Francesco come Giorgia Meloni: “Teorie gender pericolosissime, GPA da proibire a livello universale”

News - Redazione 8.1.24
Donald Trump e il trionfo in Iowa, cosa succede ora con le primarie repubblicane? - Donald J. Trump - Gay.it

Donald Trump e il trionfo in Iowa, cosa succede ora con le primarie repubblicane?

News - Federico Boni 17.1.24
Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
Jill Biden: "Donald Trump è pericoloso per la comunità LGBTQ+ e per gli Stati Uniti" - Jill Biden - Gay.it

Jill Biden: “Donald Trump è pericoloso per la comunità LGBTQ+ e per gli Stati Uniti”

News - Redazione 16.4.24
Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: "Fr*cio" - Settimo insulti omofobi manifesti elettorali Antonio Augelli - Gay.it

Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: “Fr*cio”

News - Redazione 15.5.24
attivista-politica-trans-uccisa-messico

Messico: uccisa a colpi di pistola la politica e attivista trans pronta a candidarsi al Senato

News - Francesca Di Feo 16.1.24