Coppie gay: rilasciato il Certificato di Ineguaglianza

Ecco dalla California un’idea provocatoria: un bel certificato di ineguaglianza per le coppie gay. Una certificazione di discriminazione a cui anche molti nostri pii politici non si opporrebbero…

WOODLAND, Yolo County – Il deputato californiano Mark Leno ha presentato una nuova proposta di legge riguardante la possibilità di estendere alle coppie dello stesso sesso il diritto la matrimonio in quello Stato. Il governatore, il repubblicano Arnold Schwarzenegger, ha già fatto sapere che anche se il parlamento la approvasse lui porrebbe il veto. L’ideologica, terminatoresca fermezza del ‘Governator’ ha suscitato la reazione di Freddie Oakey (nella foto, Sacbee.com), un’impiegata dell’ufficio del registro della contea che in occasione di San Valentino ha consegnato dei Certificati di Ineguaglianza a decine di coppie gay e lesbiche.

Nel certificato in questione si legge: “Vi conferiamo questo Certificato di Ineguaglianza perché la vostra scelta del partner con cui sposarvi non è gradita ad alcune persone la cui irritazione è, apparentemente, più importante del principio di uguaglianza.

Mentre venivano consegnati questi simbolici certificati di ordinaria discriminazione fuori dall’ufficio c’era un picchetto di protesta organizzato da locali appartenenti di varie chiese evangeliche che protestavano contro la signora Oakley, che lavora in quell’ufficio da anni e che ha intrapreso la controversa iniziativa per dare il suo contributo alla lotta contro le discriminazioni. «Alla fin fine – ha dichiarato – è una questione di diritti civili. Non credo che la teologia dovrebbe entrare negli uffici pubblici e dopo quattro anni di ‘no’ (alle coppie dello stesso sesso) ho pensato al quinto anno di dover protestare contro una legge ingiusta.» Tra le coppie che hanno ritirato il certificato ce ne sono anche di dipendenti della contea stessa. La costituzionalità o meno della legge che al momento vieta i matrimoni gay è in attesa di venire decisa dalla Corte Costituzionale. (Roberto Taddeucci)

Ti suggeriamo anche  Pose, il sindaco di New York nomina l'Hector Xtravaganza Day