Blake muore suicida: è il sesto giovane trans dall’inizio dell’anno

Aveva 18 anni, la famiglia lo aveva lo aveva cacciato di casa dopo il coming out.

Blake muore suicida: è il sesto giovane trans dall'inizio dell'anno - ragazzo trans suicida 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Blake muore suicida: è il sesto giovane trans dall'inizio dell'anno - ragazzo trans suicida2 - Gay.it

Aveva solo 18 anni, Blake Brockington, un ragazzo trans del North Carolina che ha deciso di suicidarsi. Un anno dopo essere diventato il primo trans a ricevere la corona di Homecoming King (l’equivalente maschile di reginetta della scuola) della Mecklenburg High School, Blake si è tolto la vita.
Il ragazzo era stato buttato fuori di casa dopo il coming out in famiglia e viveva con una famiglia affidataria dove era ben voluto. Iscritto al primo anno della North Carolina University, Blake si era speso moltissimo non solo in favore dei diritti delle persone lgbt, ma anche in altri progetti di beneficenza, come quello che lo aveva portato a raccogliere fondi per la realizzazione di una scuola in Sud Sudan. Ed era stato proprio al suo impegno in questo progetto che la sua scuola aveva deciso di conferirgli il titolo di Homecoming King.

Blake muore suicida: è il sesto giovane trans dall'inizio dell'anno - ragazzo trans suicida1 - Gay.it

Le sue battaglie per i diritti delle persone lgbt lo avevano fatto diventare, nonostante la giovane età, quasi un mentore per decine di altri giovani trans. Il clamore suscitato dal riconoscimento conferitogli dalla scuola, gli aveva permesso di far conoscere a tutti la sua storia.
“Ho passato momenti difficili con la mia famiglia dopo il coming out – ha raccontato Blake alla stampa locale -. Ho passato momenti difficili dopo il coming out anche con i miei amici a scuola. Ma l’ho fatto. Ho perso molti amici, ma voglio che altri giovani trans capiscano che non sono soli e che questa è una comunità ampia”.
Quello di Blake è il sesto suicidio di giovani trans negli Usa dagli inizi dell’anno. Un fenomeno preoccupante che gli attivisti non esitano a definire “epidemia” perché “per ogni nome che conosciamo, ce ne sono certamente molti altri che non conosciamo”, come ha spiegato Greta Gustava Martela, cofondatrice di Trans Lifeline.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24

Continua a leggere

Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
canada

Canada, avviso ai canadesi LGBTQIA+ sui rischi nel viaggiare negli USA causa leggi omobitransfobiche

News - Federico Boni 1.9.23
Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già - Progetto senza titolo e1698333924970 - Gay.it

Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già

Culture - Redazione Milano 26.10.23
USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022 - La transfobia istituzionale dilaga negli USA - Gay.it

USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022

News - Federico Boni 19.10.23
Topolino e Minnie costretti a censurare la parola "gay" da uno show Disney ad Orlando.

Topolino e Minnie cancellano la parola “gay” da uno show

News - Redazione Milano 2.1.24
Annette Bening, orgogliosa mamma di un figlio trans: "La transfobia ha invaso l'America, è vergognoso e doloroso" - annette bening figlio trans Stephen Ira - Gay.it

Annette Bening, orgogliosa mamma di un figlio trans: “La transfobia ha invaso l’America, è vergognoso e doloroso”

Cinema - Redazione 2.11.23
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24