Caso Luca Morisi, spuntano Grindr e un escort

Uno dei due 20enni di nazionalità rumena che hanno trascorso 12 ore nel cascinale di Morisi sarebbe un escort, contattato via Grindr.

Caso Luca Morisi, spuntano Grindr e un escort - Luca Morisi - Gay.it
2 min. di lettura

Emergono sempre più particolari dalla notte di festa avvenuta il 13 agosto scorso nel cascinale di Belfiore che ha travolto Luca Morisi, a capo della ‘Bestia’ social leghista. 12 ore in cui Morisi avrebbe fatto serata insieme ad un 50enne e a due 20enni di nazionalità romena, contattati tramite Grindr. O almeno questo avrebbero rivelato i due ragazzi, fermati dai carabinieri dopo essere andati via dal cascinale e trovati in possesso di un flacone contenente GHB, a loro dire regalato proprio da Morisi. Uno dei due ragazzi, secondo LaRepubblica, è un modello nonché escort. Il ventenne è indagato nell’inchiesta della procura di Verona con l’accusa di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti, esattamente come Morisi.

Il 47enne ex spin doctor leghista lo scova on line e gli chiede di raggiungerlo a Belfiore. Morisi invita anche un altro ventenne, sempre romeno. I due ragazzi arrivano da Milano, non hanno precedenti, i documenti sono in regola, parlano perfettamente italiano. Nel cascinale rimangono almeno 12 ore. Quando vengono fermati e trovati in possesso del GHB, svuotano il sacco. I carabinieri arrivano al cascinale e trovano “un piatto di ceramica colore bianco con sopra sostanza pulviscolare di colore bianco sottoforma di cristalli, verosimilmente cocaina, accanto a tessere plastificate e una banconota arrotolata da 20 euro”, scrive Repubblica. “Un piatto con sopra del residuo di sostanza pulviscolare di colore bianco, posto sopra il bracciolo di un divano vicino alla libreria”. Tra i libri i carabinieri trovano anche una bustina di nylon gialla, con 0.31 grammi di cocaina.

Leggi: Pietas per Luca Morisi, per il suo karma e per quelli come lui 

“Il flacone di Ghb non è suo”, sostengono i legali di Luca Morini, smentendo così quanto detto dal modello romeno. Ma il festino dell’ex capo della comunicazione leghista, ieri scaricato da Simone Pillon e difeso con le unghie e con i denti da Matteo Salvini, continua a far parlare di sè, trovando ampio spazio su tutti i quotidiani nazionali. Un ‘complotto politico’, a detta del leader della Lega, a pochi giorni dalle elezioni amministrative.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
burg333 30.9.21 - 14:00

Tristemente d'accordissimo. Come può dormire la notte pensando che per colpa dei suoi testi di nuovo ammazzano la gente come lui, letteralmente? Che schifo, che passi il resto dei suoi giorni a vergognarsi e cercare di rimediare i danni. E con lui tutti quelli che vivono come lui, speculando sui diritti delle persone LGBTQ e sulla loro sicurezza, giudicando il collettivo e le sue necessità ostacolandone l'emancipazione, per poi nascondersi dietro un profilo su un'app qualsiasi per tradire la propria moralità apparente e tossica, o riempire di droga chi altrimenti non potrebbe avere per la medesima bruttezza interiore. Fai schifo Morisi, veramente. Ora che tutti sanno che sei frocio come noi, non dimentichiamo tutto quello che hai fatto contro di noi. Per me, mai sarai benvenuto né potrai redimerti nei nostri confronti. Nient'altro che una schifosa bestia, vanne fiero.

Avatar
Anonimo 29.9.21 - 17:55

L'ipocrisia di questo tizio mi disgusta profondamente. Nella vita professionale ideava e gestiva la propaganda politica omofoba, razzista e proibizionista dei cattofascioleghisti, in quella privata organizzava festini a base di droghe pesanti con escort rumeni contattati su Grindr.

Trending

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans - Ron DeSantis Trump Biden - Gay.it

Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans

News - Redazione 22.1.24
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23
Alessandro Zan, l'intervista: "Il governo Meloni normalizza l'intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire" - Alessandro Zan - Gay.it

Alessandro Zan, l’intervista: “Il governo Meloni normalizza l’intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire”

News - Federico Boni 19.1.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
legge-omobitransfobia-repubblica-ceca

Repubblica Ceca, modificata la legge sulle unioni civili. Riconosciuta l’esistenza delle famiglie arcobaleno

News - Redazione 30.4.24
Careggi Transgender Triptorelina affermazione di genere Gasparri

Triptorelina, la malafede ideologica del governo italiano che fa propaganda sulla vita delle persone: anticipati i risultati dell’ispezione al Careggi di Firenze, ma qualcosa non quadra

Corpi - Francesca Di Feo 8.4.24
Famiglie Arcobaleno: "Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore" - Augusto Barbera 4 - Gay.it

Famiglie Arcobaleno: “Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore”

News - Redazione 19.3.24