CHI HA PAURA DI MARCELLA BELLA?

Una Jena amareggiata alla ricerca disperata di donne e uomini di spettacolo che si dichiarino... da Marcella alla Oxa e Renato Zero

CHI HA PAURA DI MARCELLA BELLA? - fabio C 1 2 - Gay.it
4 min. di lettura

Cara Jena (ma la possiamo chiamare jeje o jaja che fa molto giornalista alla Lina Sotis?),

Hai veramente messo il dito sulla piaga: che fine ha fatto Marcella Bella? L’unica vera diva italiana degna di essere chiamata tale (a parte forse Raffa)! E basta con quel tortellino della Mina, e basta con la Giorgia. Basta soprattutto con quella asfittica della Oxa. E’ ora di tornare alle montagne verdi. Di respirare un cielo puro!

E’ da circa dieci anni che sono emigrato negli Stati Uniti e sto volentieri boicottando tutta la musica italiana all’estero facendo propaganda solo a Lei:

CHI HA PAURA DI MARCELLA BELLA? - marcella bella2 - Gay.it

il casco afro della Trinacria, la profetessa della mantenuta, la barda (o bernarda?) delle relazioni extraconiugali! Eh sì, perché Marcella, dopo un esordio melanonico da emigrante (montagne verdi) e i primi palpiti adolescenziali (Sole che nasce, sole che muore – che, ricordo, aver visto al Disco per l’Estate molto tempo fa ed esser stato folgorato da Lei, il suo accento, i pantaloni a zampa poi soppiantati dai tailleurini della sartina di Palermo…); dunque, lei ha passato la carriera a cantare canzoni di donne che erano le altre, le amanti, le abbandonate, ma soprattutto le assatanate ninfomani! "Lei e’ signora, io donna liberaaaaa" canta in ‘Nessuno mai’. "La mia mente è chiara, ma a volte è piu’ forte il sessooo" oppure: "violentami, violentami, violentami….MIAO!!!" . E poi così internazionale, diretta al pubblico anglosassone col binomio gatta (pussy) e vagina (pussy).

Il mio fidanzato, americano, parla malissimo l’italiano ma in compenso sa a memoria i testi di Marcella Bela (come dice lui…) tanto che (lui fa il direttore d’orchestra) vorrebbe fare l’edizione italiana di Evita con la Marcella nel ruolo che appartenne a degne colleghe tipo Patti Lupone e…Madonna (anche se Marcella è meglio, tie’). Le ultime notizie su Marcella me la davano su un volo Air One da Olbia a Milano (anch’io ho le mie fonti…).

Ma ti prego, lanciamo un sondaggio, facciamo un appello, una caccia al tesoro con in palio un viaggio a Rio de Janeiro, un referendum… ma abbiamo bisogno della Marcella.

Magari potrebbe fare un disco con Paola e Chiara… Cosa ne pensi?

MM

New York

Carissimo MM….innanzitutto vorrei fare un commento sul tuo cognome che secondo me è a livello (se non superiore..) di quello di Marcella!

Ma tralasciamo, ed andiamo invece subito a "dibattere" l’argomento che tu mi proponi. Vorrei spiegare, a chi non avesse seguito le puntate precedenti, che il mio appello pro Marcella veniva fatto nella mia lettera alla jena da Sanremo (andatevela a leggere please!).

Ora la cose che mi hanno spinto a tornare su un argomento di tale portata culturale sono due:

– il primo è che la lettera arriva da New York (a Lina Sotis arrivano massimo da Gallarate…tiè!!!)

– il secondo è che chi scrive lavora per una grande Maison di Moda Italiana e spero che pubblicandogli la lettera, un giorno possa ricordarsi di me e regalarmi qualcosa… o no… non sono ruffiano figuriamoci…!! Ma torniamo alla lettera.

Tu mi parli di Marcella, ma cantanti spariti, che hanno dato tanto a tutti noi anche in termini di look sono tantissimi!

Pensa che nel mio spettacolo (FIESTA ndr) cito Viola Valentino, e voilà, proprio sulle pagine di Gay.it leggo che si candida come testimonial del Gaypride di Milano. Lo so cosa vorresti dire tu da New York: che da voi al Gaypride si presentano cantanti di altissimo livello come W. Houston, Mariah Carey ecc. Ma non spererai davvero che in Italia cantanti che devono la loro fortuna in gran parte ai gay, prendano posizione e si esibiscano ad una manifestazione come il Gay Pride? Ma per carità!

Patty Pravo dici? Mai! Piuttosto si ricicla come cantante simbolo di Forza Nuova (noto movimento pseudo politico non proprio a favore dei gay).

Renato Zero che fine ha fatto mi chiedi? Ma lui non ha mai detto di essere gay, che orrore! Quello scherza, si veste così per far spettacolo, che hai capito? No, no! Addirittura adesso canta canzoni tipo Ave Maria e si vocifera che sia in odore di Santità… Sembra che un sorcino (tipico fan di Zero ) di Posillipo sia ritornato etero dopo aver ascoltato una canzone di Zero dal titolo "La pace sia con te"..!

No caro MM, voi là in America siete troppo spudorati scandalosi e poco furbi: qua in Italia non esistono personaggi del mondo dello spettacolo gay! Ma sei pazzo? Tutti eterosessuali convinti! Solo Leo Gullotta, e nel mio piccolo, io (ma mi sto curando).

E non mi dite che fa parte di una scelta privata dirlo o no. Se si sceglie di fare un certo tipo di mestiere, e per fortuna o per merito, si ha successo si ha il DOVERE di aiutare chi, magari attraverso il nome di un personaggio popolare, può far capire a che gli sta vicino che essere gay non è un reato (se lo è il conduttore del pomeriggio di raiuno preferito di mammà, allora lo posso essere anch’io, no?)

No caro MM, a parte gli scherzi, qui la situazione è sempre uguale (e rischia di peggiorare): sono anni che dico che bisognerebbe prendere esempio dagli Stati Uniti e boicottare tutti i gay famosi che non prendono posizione. Il che non vuol dire dichiarare per forza la propria omosessualità (ci mancherebbe), ma perlomeno fare qualcosa di utile, prendere posizione, che cazzo!

Ma purtroppo i peggiori nemici dei gay sono proprio i gay. I peggiori atti di razzismo nei confronti dei gay li ho visti fare proprio da gay. E nel mio ambiente di lavoro.

Sai che ci sono registi gay che non vogliono attori gay? Agenti gay che non vogliono rappresentare attori gay?

Che tristezza… allora è meglio giocare con te MM.

CHI HA PAURA DI MARCELLA BELLA? - marcella bella - Gay.it

Propongo a tutti i lettori di farci sapere dove è finita Marcella Bella. Se qualcuno ha sue notizie ci faccia sapere! Accettiamo anche segnalazioni di altre cantanti sparite. Fateci sapere: una sorta di "Chi l’ha visto", o meglio "Chi l’ha più sentita?"

Io ed MM aspettiamo fiduciosi: la fiducia la possiamo riporre solo nelle cazzate.

Una Iena amareggiata

Qualche notizia su Marcella la trovate su www.geocities.com/salfeo_2000/.

di Fabio Canino

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24
Alberto Matano e il marito Riccardo Mannino

L’estate 2024 di Alberto Matano tra sole, amore e nuove avventure letterarie: le foto social

Culture - Luca Diana 19.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un'iconica foto presto diventata virale - Laura Pausini Eros Ramazzotti Giorgia Elisa e Tiziano Ferro - Gay.it

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un’iconica foto presto diventata virale

Musica - Redazione 19.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24

Hai già letto
queste storie?

I film LGBTQIA+ della settimana 8/14 aprile tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 8/14 aprile tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 8.4.24
festival di cinema gay in italia e queer culture

Rassegne e festival italiani di cinema LGBTIAQ+ e cultura queer che nel 2024 dovresti conoscere

Cinema - Redazione 1.2.24
The People's Joker (2024)

Joker transgender è reale! Guarda il trailer della rivoluzionaria parodia di Vera Drew, VIDEO

Cinema - Redazione Milano 7.3.24
Riley, recensione. Essere un atleta gay. Il potente coming-of-age autobiografico di Benjamin Howard - OFF Riley 03 CourtesyofWindsorFilmCompany 1 - Gay.it

Riley, recensione. Essere un atleta gay. Il potente coming-of-age autobiografico di Benjamin Howard

Cinema - Federico Boni 20.4.24
Sing Sing, primo trailer del nuovo film di Colman Domingo (che punta agli Oscar 2025) - Sing Sing primo trailer del nuovo film di Colman Domingo - Gay.it

Sing Sing, primo trailer del nuovo film di Colman Domingo (che punta agli Oscar 2025)

Cinema - Redazione 7.3.24
Claire Foy in 'All Of Us Strangers' (2023)

Claire Foy manda un messaggio importante ai genitori con figli LGBTQIA+

Cinema - Redazione Milano 26.1.24
Andrew Scott in Estranei (2023)

Estranei è molto più di una storia d’amore gay

Cinema - Riccardo Conte 27.2.24
Intervista a Paul B Preciado - My Biographie Politique

Lə infinitə Orlando che ci donano il caos non binario, utopico e liberatorio: intervista a Paul B. Preciado

Cinema - Giuliano Federico 27.3.24