Chueca, aggressione transfobica nel cuore del quartiere LGBT di Madrid: “Fott*to fr*cio, non sei una donna”

Si tratta della seconda violenta aggressione transfobica delle ultime settimane in luoghi apparentemente 'gay friendly' di Spagna. Prima Sitges, ora Chueca.

Chueca, aggressione transfobica nel cuore del quartiere LGBT di Madrid: "Fott*to fr*cio, non sei una donna" - Madrid la fermata Chueca rimarrà arcobaleno per sempre - Gay.it
< 1 min. di lettura

Chueca è da sempre il quartiere LGBT di Madrid, con tanto di fermata della metropolitana marchiata rainbow 365 giorni l’anno. Ebbene proprio a Chueca, il 28 agosto alle ore 16:30, la cantante transessuale Alma Correa Alfonso è stata verbalmente aggredita da un uomo, che l’ha presa per il collo urlandole addosso “La tua musica mi infastidisce, fottuto froc*o, non sei una donna”. Non contento, l’aggressore l’ha minacciata di morte, continuando ad utilizzare nei suoi confronti termini volutamente maschili.

Anche il compagno di Alma, che ha cercato di dividerla dal folle, è stato aggredito. L’uomo è stato arrestato dalla Polizia Municipale, chiamata da alcune persone che hanno assistito alla scena, come riportato da 20Minutos. Oltre agli insulti e alle botte, la donna ha subito anche danni economici, perché l’uomo ha preso a calci il suo microfono, l’amplificatore e gli strumenti che la cantante aveva con sè. Si tratta della seconda violenta aggressione transfobica delle ultime settimane in luoghi apparentemente ‘gay friendly’ di Spagna. Prima Sitges, ora Chueca.

Faccio musica per strada e ho concluso la mia transizione, qualcosa che alcune persone non sono in grado di capire. Questo tipo di situazioni si verificano a causa dell’estrema destra e dei discorsi transesclusivo di una parte minoritaria del femminismo moderno. Questi discorsi di odio verso determinati gruppi facilitano questo tipo di situazioni in strada. Le persone trans sono una realtà, non una teoria, e i diritti umani sono un’assoluta proprità“, ha detto Alma.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24

Leggere fa bene

la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: "Sei gay? Niente affitto" - affitto - Gay.it

Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: “Sei gay? Niente affitto”

News - Redazione 18.9.23
torino-casarcobaleno-aggressione

Torino, tre minorenni fanno irruzione nella sede di CasArcobaleno urlando insulti omobitransfobici durante una proiezione cinematografica

News - Francesca Di Feo 9.10.23
Alain Soral, arrestato per omobitransfobia l'estremista di destra - Alain Soral - Gay.it

Alain Soral, arrestato per omobitransfobia l’estremista di destra

News - Redazione 3.10.23
vannacci-ultime-dichiarazioni

Vannacci e il tour paranoico tra omosessuali e graffitari, ecco gli ultimi deliri dell’esponente dell’esercito italiano

News - Redazione Milano 15.9.23
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23