Tutti i coming out nel mondo del calcio professionistico maschile dagli anni 90 a oggi

Da Justing Fashanu a Jacub Jankto: una storia di coming out nel difficile mondo del calcio professionistico.

ascolta:
0:00
-
0:00
calciatori gay
calciatori gay
5 min. di lettura

Negli ultimi anni, sempre più calciatori professionisti hanno deciso di fare coming out, condividendo la loro storia con il mondo e contribuendo a creare un ambiente di maggiore accettazione e comprensione per la comunità LGBTQ+ nel mondo dello sport.

Dalla tragica vicenda di Justin Fashanu, il primo calciatore professionista a fare coming out negli anni 90′, a Jakub Jankto, il giovane calciatore ceco che ha fatto coming out nel 2022, ne è passata di acqua sotto i ponti.

Oggi, i calciatori di tutto il mondo si stanno unendo alla lotta contro l’omofobia e la discriminazione nello sport, spianando la strada per le future leve dello sport professionistico internazionale.

In questo articolo, esploreremo alcuni dei più significativi coming out nel calcio professionistico, e l’impatto che hanno avuto sul mondo dello sport e sulla comunità LGBTQ+.

Il primo coming out del calcio professionistico: la tragica storia di Justin Fashanu

Fashanu fu il primo calciatore professionista a fare coming out negli anni 90’. Purtroppo, il suo coraggio non è stato accolto positivamente. Dopo aver raccontato la sua storia, Fashanu ha subito discriminazioni e insulti omofobi da parte di altri giocatori, tifosi e media.

La sua carriera calcistica ne è stata influenzata negativamente, e il professionista ha avuto difficoltà a trovare una squadra disposta ad accoglierlo. Inoltre, la sua famiglia lo ha abbandonato, ostracizzandolo e incrementando ulteriormente la sua fragilità emotiva.

Purtroppo, la situazione è peggiorata quando Fashanu è stato accusato di molestie sessuali da parte di un adolescente negli Stati Uniti. Anche se la vicenda non ha mai portato ad alcuna condanna, Da qui, subito ulteriori discriminazioni e persecuzioni da parte dei media e del pubblico. Questa situazione ha portato il calciatore a un drammatico declino mentale e fisico, culminato nel suo suicidio nel 1998.

Mai e poi mai ho stuprato quel giovane. Abbiamo avuto un rapporto consensuale, dopo di che lui la mattina dopo mi chiese del denaro che non gli diedi. ‘Aspetta e vedrai’, mi disse, e se ne andò. Spero che il Gesù che amo mi accolga: infine, troverò la pace”.

justin-fashanu-coming-out-calcio-professionistico
Foto di Storie di Calcio

Il tedesco Thomas Hitzlsperger e il coming out solo dopo il termine della carriera

Thomas Hitzlsperger, ha osato fare poi coming out ufficialmente solo più di dieci anni dopo, nel 2014, diventando il primo calciatore di alto livello in Germania ad ammettere la propria omosessualità.

Hitzlsperger ne aveva parlato durante un’intervista al quotidiano tedesco Die Zeit, dichiarando di voler contribuire a creare un ambiente di maggiore accettazione e comprensione nel mondo dello sport.

Le reazioni al coming out di Hitzlsperger sono state prevalentemente positive, con molte persone che hanno elogiato il suo coraggio e la sua sincerità. Tuttavia, ci sono state anche reazioni negative, con alcune persone che hanno criticato Hitzlsperger per essersi esposto solo dopo aver concluso la sua carriera calcistica.

thomas-hitzlsperger-coming-out-calcio-professionistico
Foto di Dagospia

L’americano Collin Martin e il primo coming out sui social

Collin Martin, calciatore professionista americano, ha fatto coming out nel 2018, diventando il secondo giocatore della Major League Soccer a farlo. Martin ha condiviso la sua verità sui social media, dichiarando di voler essere un modello positivo per i giovani giocatori LGBTQ+ e contribuire a creare un ambiente d’inclusione e di accettazione all’interno del mondo dello sport.

Il coming out di Martin è stato accolto positivamente dalla sua squadra, i Minnesota United, e dalla comunità sportiva in generale. La squadra ha rilasciato una dichiarazione di sostegno per Martin, elogiando la sua coraggiosa decisione e promettendo di sostenere la sua battaglia contro l’omofobia e la discriminazione.

collin-martin-coming-out-calcio-professionistico

L’australiano Andy Brennan

Andy Brennan, calciatore professionista australiano, ha fatto coming out nel 2019, diventando il primo calciatore professionista dell’Australia a dichiarare apertamente la sua omosessualità.

Brennan ha condiviso la notizia del suo coming out sui social media, dichiarando di aver finalmente trovato il coraggio di rivelarsi agli occhi dei tifosi e del mondo. Il coming out di Brennan ha suscitato molte reazioni positive da parte dei tifosi e della comunità sportiva, che hanno elogiato la sua coraggiosa decisione.

Brennan ha ricevuto un grande supporto dai suoi compagni di squadra e dal suo allenatore, che hanno subito espresso la volontà di creare un ambiente di accoglienza e inclusione per tutti i giocatori all’interno della nazionale Australiana, indipendentemente dall’orientamento sessuale.

andy-brennan-coming-out-calcio-professionistico
Foto di Fox Sports

L’inglese Jake Daniels, il più giovane

Jake Daniels, un giovane calciatore inglese di soli 17 anni, ha fatto coming out nel 2022, diventando uno dei pochi giocatori a farlo a una così giovane età.

Daniels è stato il primo britannico a fare coming out dopo Justin Fashanu. Un’eredità pesante, che il ragazzo ha saputo portarsi sulle spalle con dignità e coraggio.

La notizia del suo coming out è stata accolta positivamente dalla squadra, che ha pubblicato un comunicato di sostegno e di accoglienza per il giovane calciatore. La squadra ha anche annunciato l’impegno a combattere l’omofobia nel calcio e la volontà di creare un ambiente più inclusivo nella sfera britannica.

jake-daniels-coming-out-calcio-professionistico
Foto di People.com

L’australiano Josh Cavallo

Josh Cavallo, centrocampista australiano dell’Adelaide United, ha fatto coming out nel 2021. Cavallo ha annunciato la sua omosessualità attraverso i social media, condividendo forte un messaggio di speranza e di accettazione.

Nel suo post, Cavallo ha affermato di voler essere un modello positivo per altri giocatori e tifosi della comunità LGBTQ+ nel mondo dello sport.

Il coming out di Cavallo ha suscitato un grande supporto e ammirazione da parte dei tifosi, della squadra e della comunità del calcio in generale. L’Adelaide United ha rilasciato una dichiarazione di supporto per Cavallo, elogiando la sua forza e il suo coraggio nel fare coming out e promettendo di sostenerlo in ogni modo possibile.

Cavallo ha inoltre  ricevuto un messaggio di supporto dal primo ministro australiano, Scott Morrison, che ha definito il coming out “un grande gesto di coraggio”.

josh-cavallo-coming-out-calcio-professionistico
Foto di Sky Sports

Il ceco Jakub Jankto

Il calciatore ceco Jakub Jankto ha recentemente fatto coming out nel 2022, dichiarando apertamente la propria omosessualità in un’intervista rilasciata a un noto giornale sportivo. Gesto accolto con grande rispetto e ammirazione dalla comunità LGBTQ+ e non solo.

Nel suo messaggio, Jankto ha spiegato come l’omosessualità non dovrebbe essere un tabù nel mondo dello sport e che tutti i giocatori dovrebbero sentirsi accettati e inclusi, indipendentemente dal loro orientamento sessuale.

jakub-jankto-coming-out-calcio-professionistico
Foto di L’Adige

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

BigMama

BigMama vola a New York, interverrà all’Assemblea generale delle Nazioni Unite: le ultime news

Musica - Luca Diana 20.2.24
Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè - Una Voce per San Marino 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè

Culture - Redazione 19.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
Heartstopper 3, parla Joe Locke: "Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale" - Joe Locke - Gay.it

Heartstopper 3, parla Joe Locke: “Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale”

Serie Tv - Redazione 20.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

fifa mondiali 2034

FIFA, i mondiali di calcio del 2034 si terranno nell’omobitransfobica Arabia Saudita

News - Federico Boni 2.11.23
Grande Fratello Letizia Petris lesbica Vittorio Gay

Grande Fratello, le parole di Beatrice Luzzi suscitano polemiche: “Letizia Petris è lesbica”

Culture - Luca Diana 7.11.23
Jakub Jankto splendido papà a Disneyland Paris con suo figlio, le foto social - Jakub Jankto - Gay.it

Jakub Jankto splendido papà a Disneyland Paris con suo figlio, le foto social

Corpi - Redazione 11.10.23
Andrea Crippa Lega coming out eterosessuale

Il coming out del deputato semplice leghista On. Antonio Crippa come persona eterosessuale

News - Redazione Milano 4.2.24
Mario Alcalde, il primo storico coming out di un torero spagnolo - Mario Alcalde coming out - Gay.it

Mario Alcalde, il primo storico coming out di un torero spagnolo

Corpi - Redazione 24.1.24
Massimo Lopez: “Sono un uomo single, mai detto di essere etero single” - Massimo Lopez 2 - Gay.it

Massimo Lopez: “Sono un uomo single, mai detto di essere etero single”

Culture - Redazione 3.11.23
Sufjan Stevens fa coming out dedicando il suo nuovo disco all’amato fidanzato recentemente scomparso - sufjan stevens and evan richardson - Gay.it

Sufjan Stevens fa coming out dedicando il suo nuovo disco all’amato fidanzato recentemente scomparso

Musica - Redazione 9.10.23
Una mostra sull'omoerotismo nel calcio all'interno dello stadio del Tottenham - JJ Guest Gary and Paul 2023 - Gay.it

Una mostra sull’omoerotismo nel calcio all’interno dello stadio del Tottenham

Corpi - Redazione 5.12.23