Coppa del Mondo di Calcio Femminile: c’è ottimismo per il sì FIFA alle fasce arcobaleno

Un mese di calcio in Australia e la Nuova Zelanda. Ci sarà anche l'Italia, con la fascia One Love al braccio?

ascolta:
0:00
-
0:00
Coppa del Mondo di Calcio Femminile: c'è ottimismo per il sì FIFA alle fasce arcobaleno - fascia rainbow one love - Gay.it
2 min. di lettura

Dal 20 luglio al 20 agosto si terrà la coppa del mondo di calcio femminile, quest’anno ospitata da Australia e Nuova Zelanda. 7 mesi dopo i mondiali dell’omofobia in Qatar, con la Fifa che vietò ai capitani delle nazionali di scendere in campo con fasce arcobaleno, James Johnson, amministratore delegato di Football Australia, si è detto “abbastanza fiducioso” che quel ridicolo divieto possa finire nel cestino.

Lo scorso marzo la FIFA aveva affermato che “non è stata presa alcuna decisione in merito alle fasce antidiscriminazione OneLove” per quanto riguarda la Coppa del Mondo femminile. Parlando con The Observer, Johnson ha precisato che l’organizzazione starebbe affrontando il discorso.

“Penso che ci sarà una risoluzione prima della Coppa del Mondo femminile”. “Siamo nel bel mezzo di quel processo e siamo abbastanza fiduciosi e ottimisti sul fatto che finiremo a dama: in un luogo dove le giocatrici avranno la possibilità di esprimersi in determinate aree, il che le renderà felici, così come renderà felice la nazione ospitante e anche la Fifa”.

Johnson ha affermato che le giocatrici del mondiale potrebbero indossare fasce in grado di abbraccire una varietà di questioni diverse, compresi i diritti LGBTQ + e i diritti degli indigeni.

Secondo le attuali regole FIFA, l’equipaggiamento delle squadre di calcio non deve contenere slogan, dichiarazioni o immagini politiche, religiose o personali. Il capitano di ogni squadra “deve indossare la fascia di capitano fornita dalla FIFA”. Durante i mondiali in Qatar, prima che prendessero vita e dopo l’adesione di 9 nazionali all’iniziativa One Love, la Fifa minacciò i relativi capitani, a rischio cartellino se avessero osato scendere in campo con una fascia arcobaleno. In Qatar è illegale essere omosessuali e le persone LGBTQ+ subiscono regolarmente molestie e abusi.

Johnson, in tal senso, ha aggiunto:

Uno degli insegnamenti chiave per noi dalla Coppa del Mondo in Qatar è stato vedere come i giocatori volessero utilizzare quella piattaforma per spingere questioni che erano importanti per loro. È venuto fuori con forza. E nel caso del Qatar, le regole della competizione erano in contrasto con il desiderio dei giocatori. Quindi ne siamo consapevoli”.

Tra le 32 nazionali qualificate ai mondiali femminili del 2023 c’è anche l’Italia, inserita nel Gruppo G con Svezia, Argentina e Sudafrica. Le Azzurre esordiranno il 24 luglio (ore 7 italiane) ad Auckland con l’Argentina per poi affrontare Svezia e Sud Africa a Wellington rispettivamente il 29 luglio (ore 8.30 italiane) e il 2 agosto (ore 8 italiane).

Quello in arrivo sarà il nono mondiale di calcio femminile, con gli Stati Uniti che hanno vinto 4 volte, davanti alle due della Germania, al trionfo norvegese del 1995 e a quello giapponese del 2011.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Vittorio Menozzi, Grande Fratello

Vittorio Menozzi, dopo il Grande Fratello in arrivo un nuovo programma tv: di cosa si tratta?

News - Luca Diana 14.2.24
Lorenzo Licitra torna in radio con Il Mio Giusto Momento: "L'avevo presentata ad Amadeus per Sanremo 2024" (VIDEO) - Lorenzo Licitra - Gay.it

Lorenzo Licitra torna in radio con Il Mio Giusto Momento: “L’avevo presentata ad Amadeus per Sanremo 2024” (VIDEO)

Culture - Redazione 19.2.24
fedez luis sal chiara ferragni fabrizio corona

“Fedez ha una relazione con Luis Sal”, a processo per diffamazione Alessandro Rosica: “Ha offeso la reputazione del rapper”

News - Redazione 19.2.24
Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè - Una Voce per San Marino 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè

Culture - Redazione 19.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango tra le favorite dei bookmakers. Le quote ufficiali - Angelina Mango 1 - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango tra le favorite dei bookmakers. Le quote ufficiali

Culture - Redazione 14.2.24

Hai già letto
queste storie?

L'Everton presenta una nuova maglia arcobaleno per ricordarci "che il Calcio è per tutti" - everton - Gay.it

L’Everton presenta una nuova maglia arcobaleno per ricordarci “che il Calcio è per tutti”

Corpi - Federico Boni 28.9.23
Drag Race Italia 3, il capitano della nazionale Ciro Immobile special judge della quarta puntata - Drag Race Italia 2 il capitano della nazionale Ciro Immobile special judge della quarta puntata - Gay.it

Drag Race Italia 3, il capitano della nazionale Ciro Immobile special judge della quarta puntata

Culture - Redazione 2.11.23
PSG-Marsiglia, bufera in Francia per cori omofobi allo stadio. Interviene la ministra, il club furioso - VIDEO - Paris Saint Germain Marsiglia - Gay.it

PSG-Marsiglia, bufera in Francia per cori omofobi allo stadio. Interviene la ministra, il club furioso – VIDEO

News - Redazione 26.9.23
Ciclone Fabrizio Corona sul Calcio: “Presto parlerò dei calciatori gay e del perché non fanno coming out” - fabrizio corona - Gay.it

Ciclone Fabrizio Corona sul Calcio: “Presto parlerò dei calciatori gay e del perché non fanno coming out”

News - Redazione 13.10.23
Stephen Laybutt, l'ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out - Stephen Laybutt header Attitude - Gay.it

Stephen Laybutt, l’ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out

Corpi - Redazione 18.1.24
calciatori gay corona

Calciatori gay rivelati da Corona, Fratelli d’Italia chiede pena esemplare

News - Redazione Milano 14.10.23
Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l'omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3 - Drag Race Italia 3 pioggia di drag a San Siro per Inter Bologna per dire basta allomobitransfobia nel calcio 1 - Gay.it

Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l’omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3

Culture - Redazione 7.10.23
chi-segna-vince-jaiyah-saelua

“Chi segna vince”, la storia della prima donna transgender a giocare in una nazionale di calcio

Corpi - Francesca Di Feo 11.1.24