DaBaby, l’omofobia del rapper ha un prezzo: scaricato da sponsor e festival

Dopo Elton John, Demi Lovato e Dua Lipa, anche Madonna ha stroncato il rapper, facendolo a pezzi via Instagram.

DaBaby, l'omofobia del rapper ha un prezzo: scaricato da sponsor e festival - DaBaby 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Le indecenti parole del rapper DaBaby della scorsa settimana, tra HIV e omofobia, hanno scatenato un vero e proprio terremoto mediatico. Almeno negli USA, l’affair DaBaby ha riempito pagine di giornali e account Instagram, con decine di ‘colleghi’ che si sono scagliati contro il rapper, scaricato ora da tutti.

Atteso al celebre Lollapalooza, DaBaby è stato fatto fuori, perché il festival è “fondato sulla diversità, l’inclusione, il rispetto e l’amore”. In cartellone al Parklife Festival, nel Regno Unito, il rapper è stato cancellato. Boohoo, azienda di moda con cui aveva un contratto di sponsorizzazione, ha stracciato qualsiasi accordo, facendogli perdere soldoni fumanti. Perché ignoranza e omofobia, in un mondo normale, bisognerebbe pagarle a carissimo prezzo, sempre.

“Se non ti sei presentato oggi con l’HIV, l’AIDS, nessuna di quelle malattie mortali sessualmente trasmissibili che ti faranno morire in due o tre settimane, accendi la tua luce del cellulare!”, aveva urlato DaBaby ai propri fan nel pieno di un concerto. “Ragazzi, se non avete succhiato un c*zzo nel parcheggio, accendete il cellulare. Rendetelo f*ttutamente reale!”.

Dopo Elton John, Demi Lovato e Dua Lipa, anche Madonna ha stroncato il rapper, facendolo a pezzi via Instagram.

Se hai intenzione di fare commenti di odio sulla comunità LGBTQ+ e sull’HIV/AIDS, allora conosci i fatti: Dopo decenni di ricerca scientifica duramente conquistata, ora sono disponibili farmaci salvavita per i bambini nati con l’HIV, per le persone che contraggono l’HIV attraverso trasfusioni di sangue, aghi sporchi o scambio di fluidi corporei. Questi nuovi ARV possono mantenere in vita una persona malata di AIDS per il resto della sua vita!!! L’AIDS non si trasmette stando accanto a qualcuno in mezzo alla folla. Voglio accendere il cellulare e pregare per la tua ignoranza, nessuno muore più di AIDS in 2 o 3 settimane. Grazie a Dio.
E i tuoi commenti sessisti sulle donne le cui fighe hanno bisogno di odorare come l’acqua incoraggiano solo una maggiore discriminazione contro le donne che combattono quotidianamente contro l’oppressione di vivere sotto i vincoli dello sguardo maschile.
Le persone come te sono la ragione per cui viviamo ancora in un mondo diviso dalla paura. Tutti gli esseri umani dovrebbero essere trattati con dignità e rispetto indipendentemente da razza, genere, preferenza sessuale o credo religioso. AMEN.

Colpito, affondato. Durissima anche la GLAAD: “la retorica che DaBaby ha usato è sbagliata, offensiva e dannosa per la comunità LGBTQ e per i circa 1,2 milioni di americani che vivono con l’HIV. È fondamentale che DaBaby e i suoi fan sappiano che le persone che convivono con l’Hiv oggi, qualora seguano una cura efficace, fanno una vita lunga e sana e non possono trasmettere l’Hiv“.

Travolto dalle polemiche, scaricato da Festival e sponsor, DaBaby, che inizialmente aveva rivendicato quanto detto e fatto con toni arroganti (“Internet ha distorto le mie fo**ute parole”), si è poi cosparso il capo di cenere, precisando come “ogni persona affetta da HIV/AIDS ha il diritto di sentirsi offesa”. “Quello che ho detto è stato insensibile, anche se non avevo intenzione di offendere nessuno. Porgo le mie scuse  Ma la comunità LGBT… perché vi siete arrabbiati?”. Perché quando non ci arrivi, non ci arrivi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24

Leggere fa bene

Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
Raye ha trionfato ai Brit Awards 2024

Raye, chi è l’artista che ha sbancato ai Brit Awards e perché è entrata nella storia

Musica - Emanuele Corbo 5.3.24
Marco Mengoni e Annalisa in tv, arrivano gli showcase RDS su Real Time - Marco Mengoni e Annalisa arrivano gli showcase RDS su Real Time - Gay.it

Marco Mengoni e Annalisa in tv, arrivano gli showcase RDS su Real Time

Musica - Redazione 12.12.23
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24
Jack Splash, è uscito il primo libro per bambini di Tom Daley - Jack Splash e uscito il primo libro per bambini di Tom Daley 2 - Gay.it

Jack Splash, è uscito il primo libro per bambini di Tom Daley

Culture - Redazione 14.3.24
Jennifer Lopez, 5 milioni di dollari per cantare nell'omofoba Dubai. Pioggia di critiche - Jennifer Lopez - Gay.it

Jennifer Lopez, 5 milioni di dollari per cantare nell’omofoba Dubai. Pioggia di critiche

Musica - Redazione 13.2.24
Karaoke Night - Talenti Senza Vergogna, arriva il nuovo show con Tommaso Zorzi - Tommaso Zorzi Karaoke Night - Gay.it

Karaoke Night – Talenti Senza Vergogna, arriva il nuovo show con Tommaso Zorzi

Culture - Redazione 29.12.23
Beyoncé, il nuovo album è "Cowboy Carter"

Beyoncé, l’album country “Cowboy Carter” sta già facendo la storia ancora prima di uscire

Musica - Emanuele Corbo 15.3.24