DDL Zan, si corre in Commissione Giustizia: “basta ritardi, è una legge che va fatta con urgenza”

Tra una settimana inizierà il voto dei primi emendamenti al DDL Zan in Commissione Giustizia. Poi lo sbarco alla Camera. Finalmente si corre.

ddl zan
< 1 min. di lettura

Importanti novità sulla legge contro l’omotransfobia e la misoginia sono arrivate da parte di Alessandro Zan, relatore del DDL nonché deputato Pd.

Giornata intensa in Commissione Giustizia, quella vissuta ieri, con i gruppi presenti che hanno trovato un accordo per accorpare tutte le fasi inerenti al DDL nel corso della prossima settimana.

A partire da martedì mattina, dove si voterà il testo base. Il mercoledì la presentazione di tutti gli emendamenti entro le ore 16:00, il termine ultimo, in modo tale che già giovedì inizieremo a votare i primi emendamenti. Questo per essere pronti ad andare in aula alla Camera dei Deputati il 27 luglio. Questo iter serrato è necessario per il fatto che ogni giorno leggiamo fatti di cronaca, di omotransfobia e misoginia, che non sono più accettabili in questo Paese, ed è per questo che lo Stato deve intervenire e intervenire in fretta. Non si può più ritardare, non si può più rallentare, è una legge che va fatta e va fatta con urgenza.

Nel giro di una settimana, checché ne dicano quelli che sostengono come in Italia non esista un problema di omotranfobia, abbiamo assistito ad un bollettino praticamente quotidiano. Una brutale aggressione ad un ragazzo che teneva la mano del compagno, un pestaggio ad una coppia gay per un bacio, abbiamo visto un primario insultare il paziente sedato nel corso di un intervento, una coppia di papà con figli a cui è stato rifiutato lo sconto famiglia ad un acquapark, un bravo insegnante rimbalzato perché ‘finocchio’, un 24enne che ha tentato di suicidarsi gettandosi da un palazzo perché stanco di essere insultato.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24

Continua a leggere

Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23
gabriele suicidio 13 anni palloncini bianchi

Addio Gabriele, ucciso a 13 anni dal bullismo di Stato

News - Redazione Milano 14.11.23
arezzo-whynot-chiuso

Arezzo, chiusa la serata queer WhyNot per troppi episodi di violenza verbale omobitransfobica

News - Francesca Di Feo 21.3.24
Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già - Progetto senza titolo e1698333924970 - Gay.it

Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già

Culture - Redazione Milano 26.10.23
Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: "Ho rischiato di perdere l'occhio" - Pasquale Ciano 2 - Gay.it

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: “Ho rischiato di perdere l’occhio”

News - Redazione 13.12.23
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24