Donald Trump all’attacco della comunità T: “Vieterò la transizione di genere per i minori”

Le cupe prospettive di un'eventuale rielezione di Donald Trump come presidente degli Stati Uniti.

ascolta:
0:00
-
0:00
donald-trump
3 min. di lettura

Se c’è bisogno di un’altra ragione per cui gli americani con un briciolo di scrupolo morale e compassione verso il prossimo non dovrebbero rieleggere Donald Trump alla Casa Bianca una seconda volta, la potremmo trovare nelle sue ultime dichiarazioni rilasciate martedì sui social.

In un video pubblicato a inizio settimana, l’ex presidente degli Stati Uniti avrebbe infatti giurato che – se rieletto – condurrà tutta una serie di riforme volte a marginalizzare ulteriormente la comunità transgender americana.

Una prospettiva buia per un’America spaccata a metà tra chi spinge per il progresso sociale e chi invece desidera ritornare a un medioevo in cui l’eteronormatività è la condizione imposta, ovvero la deriva conservatrice.

Le riforme contro la gioventù transgender

Trump promette innanzitutto una riforma scolastica che andrebbe a promuovere il pensiero unico verso la famiglia tradizionale – e i ruoli di madri e padri in un’ottica di denigrazione di tutto ciò che è diverso dal paradigma conservatore, in uno sforzo più ampio per marginalizzare ancora una volta la comunità LGBTQIA+.

Nel video pubblicato sulla piattaforma Truth – social media appositamente creato per diffondere messaggi d’odio e complottismo banditi su Instagram, Facebook, Twitter e TikTok – Donald Trump ha dichiaratamente stilato una serie di proposte da attuare nel caso in cui venisse nuovamente eletto presidente.

Paragonando la transizione di genere per i minorenni all’abuso sui minori e alla mutilazione sessuale, ha spiegato nei dettagli come una riforma di proporzioni impensabili andrebbe a impedire attività di sensibilizzazione, campagne, ed eventi informativi sulla transizione di genere a qualsiasi età – non solo per bambini e adolescenti.

Stando a quanto dichiarato da Trump, questo porterebbe a una lenta ma constante marcia verso un’America più incentrata sulla famiglia e sui valori tradizionali, spingendo il Congresso a bandire una volta per tutte le terapie ormonali per i minori, e avviare un’inchiesta approfondita sulle aziende farmaceutiche, accusate di “coprire e insabbiare gli orrori del lavaggio del cervello LGBTQIA+ e dei suoi effetti devastanti sui bambini per arricchirsi”.

Arriverebbe poi, conseguentemente, il licenziamento di migliaia di medici e personale sanitario impiegato in Medicare e Medicaid, che oltre a non poter più supportare bambini e adolescenti nella transizione di genere, avrebbero vita e carriera rovinati a causa del marchio d’infamia imposto dal governo conservatore.

E, se la transizione di genere verrà bandita anche per coloro che si sono pentiti di averla compiuta – i cosiddetti “detransitioners” – Trump garantirà loro la possibilità di avere un risarcimento più consistente facilitando le procedure di denuncia verso i medici che li hanno seguiti.

Un’approfondita operazione di revisione verrà poi svolta sui programmi curriculari, istruendo gli insegnanti a eliminare qualsiasi tematica LGBTQIA+ da essi e andando invece a promuovere i cosiddetti “valori tradizionali e le differenze di ruoli e attitudini tra uomini e donne, sfatando il mito che ci sia più di un genere”.

Le conseguenze per gli insegnanti che si opporranno alla riforma saranno “severe e inesorabili”, e qualunque docente “beccato” a supportare un’eventuale procedura di transizione sarà sanzionato e sospeso, con un conseguente taglio di fondi per la scuola in cui opera.

La follia sinistroide che influenza le giovani menti, inculcando loro pericolose teorie gender, è un atto di abuso sui minori. Molto semplice. Questo è il mio piano per fermare la mutilazione fisica ed emotiva della nostra gioventù” ha dichiarato Trump.

 

Trump potrebbe tornare al governo?

La campagna elettorale di Donald Trump è favorita dall’ondata conservatrice e di estrema destra che ha travolto il ceto medio americano. Secondo gli ultimi sondaggi, una buona fetta della popolazione esprime preoccupazioni in merito alla transizione di genere per i minori.

E le recenti dichiarazioni dell’ex presidente cavalcano l’onda, lasciando indietro le retoriche più “aperte” della campagna elettorale del 2016, in cui Trump aveva dichiaratamente corteggiato l’elettorato LGBTQIA+ promettendo di non intaccare i suoi diritti.

Nel 2016, l’ex democratico si era infatti dichiarato a favore del matrimonio omosessuale, e “amico” della comunità – dichiarando di avere tutte le intenzioni di supportarla a differenza di molti altri repubblicani.

Una presa di posizione decisamente vulnerabile ai cambiamenti di rotta della frangia conservatrice americana, che oggi si dichiara invece sul piede di guerra.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

sport-aics-tesseramento-alias

Tesseramento alias nello sport, la svolta di AICS: “Esaltare il valore dello sport come diritto umano”

Corpi - Francesca Di Feo 3.1.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia nel caos omobitransfobico. Weekend di terrore, in 200 aggrediscono coppia trans. Minacce a Kasselakis

News - Federico Boni 12.3.24
"L’imperatore romano Eliogabalo era una donna": affermazione e transizione di genere al museo - Le rose di Eliogabalo - Gay.it

“L’imperatore romano Eliogabalo era una donna”: affermazione e transizione di genere al museo

Culture - Redazione 23.11.23
governo-sunak-lgbtqia

Regno Unito: come la destra del governo Sunak distrugge decenni di progressi LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 23.10.23
studio-persone-transgender-gender-non-conforming

Le terapie di affermazione di genere migliorano la qualità della vita del 98% delle persone transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 27.2.24
Messico, il presidente Obrador definisce "un uomo vestito da donna" la deputata trans Salma Luevano - Andres Manuel Lopez Obrador - Gay.it

Messico, il presidente Obrador definisce “un uomo vestito da donna” la deputata trans Salma Luevano

News - Redazione 10.1.24
donald-trump

Cancellata la norma voluta da Donald Trump che consentiva ai medici di negare le cure ai pazienti LGBT+

News - Redazione 12.1.24
gran-bretagna-giovani-trans

Scozia, 1 giovane trans su 3 non si sente al sicuro negli spazi pubblici

News - Francesca Di Feo 12.4.24