Bimbo di 8 anni ucciso dalla madre perché a suo dire gay, assolti gli assistenti sociali

Possibile che gli assistenti sociali non si accorsero delle spaventose torture inflitte al bimbo da parte della madre?

Bimbo di 8 anni ucciso dalla madre perché a suo dire gay, assolti gli assistenti sociali - Gabriel Fernandez - Gay.it
Pictures: KTLA
2 min. di lettura

Una giuria ha stabilito che le assistenti sociali Stefanie Rodriguez, 34 anni, e Patricia Clement, 69 anni, non dovranno più affrontare accuse di abuso sui minori in riferimento all’uccisione di Gabriel Fernandez, avvenuta nel 2013. Anche i supervisori Kevin Bom, 40 anni, e Gregory Merritt, 64 anni, sono stati assolti da qualsiasi illecito, secondo quanto riferito da Metro.

Tutti e quattro gli assistenti sociali erano stati accusati di abusi su minori e falsificazione di registri pubblici, avendo affermato che il loro lavoro consisteva nel tenere il piccolo Gabriel al sicuro, nonostante i crescenti abusi da parte della mamma. Possibile che gli assistenti sociali non si accorsero delle torture inflitte al bimbo? A detta dei giurati gli assistenti sociali non possono essere incolpati della morte del bambino. Gabriel Fernandez arrivò in ospedale il 22 maggio 2013, dopo essere stato trovato incosciente a casa di sua madre a Palmdale, in California. Morì due giori dopo.

La madre di Gabriel, Pearl Fernandez, 35 anni, è stata condannata all’ergastolo senza condizionale nel 2018 e il suo ragazzo, Isauro Aguirre, è stato accusato dell’omicidio del piccolo e condannato a morte. Secondo quanto ricostruito, Pearl costrinse suo figlio a mangiare feci di gatto perché convinta della sua omosessualità. Il bimbo venne cosparso con dello spray al pepe e costretto a mangiare il proprio vomito. L’esperta della scena del crimine ha affermato che a casa della donna c’erano così tante macchie di sangue che finì le etichette adesive per contrassegnarle tutte. I test forensi hanno trovato il sangue del bimbo su oggetti sparsi in tutta la casa, tra cui una mazza da baseball, una mazza di legno e fili del computer. Rivolgendosi ai giurati durante il processo a Fernandez e ad Aguirre, nel giugno 2018, il procuratore Jonathan Hatami dichiarò: Per otto mesi consecutivi, quel bambino è stato abusato, picchiato e torturato più severamente di molti prigionieri di guerra“. Dopo che Gabriel era nato, nel 2005, era stato mandato a vivere con altri parenti, per poi essere recuperato da sua madre e dal suo fidanzato.

Non è chiaro se l’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Los Angeles abbia intenzione di presentare ricorso contro la decisione della corte d’appello, proseguendo così il procedimento contro gli assistenti sociali.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 8.1.20 - 14:44

I gay non sono nemici della famiglia, i gay al contrario vogliono crearsi una famiglia o almeno vorrebbero avere rapporti sereni con la propria famiglia di origine. Ad uccidere la famiglia è l'omofobia che causa tragedie come questa, genitori o altri parenti che si accaniscono contro i propri congiunti omosessuali o ritenuti tali, in alcuni casi giungendo ad ucciderli.

Trending

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura) - Gloria bacio gay - Gay.it

Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura)

Culture - Federico Boni 28.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24

Continua a leggere

Alessandro Zan intervistato da Report a proposito del suo ruolo nell'ambito dell'organizzazione del Padova Pride Village

Inchiesta di Report su Alessandro Zan e il Padova Pride Village

News - Redazione Milano 10.12.23
Fabrizio Corona parla di 4 calciatori gay all'Inter.

Fabrizio Corona parla di 4 calciatori gay dell’Inter e mescola outing e scommesse

News - Redazione Milano 3.1.24
Venezuela, 33 uomini arrestati in una spa gay - carcere - Gay.it

Venezuela, 33 uomini arrestati in una spa gay

News - Redazione 5.9.23
aggressione-bruna-denuncia-milano

Bruna picchiata dai vigili a Milano, sette agenti indagati

News - Redazione 4.10.23
vannacci-ultime-dichiarazioni

Vannacci e il tour paranoico tra omosessuali e graffitari, ecco gli ultimi deliri dell’esponente dell’esercito italiano

News - Redazione Milano 15.9.23
africarivista.it

Mauritius, la Corte Suprema ha depenalizzato l’omosessualità

News - Redazione 6.10.23
torino padre figlio gay 14 anni

Torino, le atrocità di un padre al figlio di 14 anni, perché gay

News - Redazione Milano 25.10.23
terni pride 25 maggio 2024

Transfem Terni Pride 2024: sabato 25 maggio

News - Redazione 21.2.24