Foto

Gay in Tunisia: reportage dell’Internazionale

A parlare è Ahmed Ben Amor, un giovane attivista dell'associazione LGBT Shams

Gay in Tunisia: reportage dell'Internazionale - internazionale tunisia base - Gay.it
< 1 min. di lettura

Ci siamo già occupati più volte della situazione dei gay in Tunisia: abbiamo dato notizia dell’arresto del giovane omosessuale universitario a Sousse, abbiamo intervistato la sua avvocata e raccontato che il Senatore Sergio Lo Giudice aveva interessato il nostro Ministero degli Esteri con una interrogazione parlamentare, vi abbiamo informato della sua liberazione in vista dell’appello. Poi, qualche giorno fa, siamo stati avvisati dell’arresto e della condanna di sei studenti universitari nell’interno della Tunisia e ne abbiamo parlato in questo articolo: su questa tristissima vicenda è intervenuto nuovamente il Senatore Sergio Lo Giudice con una ulteriore interrogazione parlamentare.

Oggi la rivista “Internazionale” si occupa della Tunisia con un interessante reportage firmato da Cosimo Caridi. Ad essere intervistato è Ahmed Ben Amor, un giovane attivista per i diritti dei gay dell’associazione tunisina Shams: “Essere omosessuale in Tunisia vuol dire che sei un detenuto ancora libero, un criminale in libertà, un cittadino di serie b”, dice amaramente.

Già la vicenda del primo ragazzo di Sousse condannato aveva provocato non pochi dibattiti in Tunisia sull’articolo del codice penale che è lo stesso dal 1913 e penalizza ancora l’omosessualità, in aperto contrasto con la nuova Costituzione del 2014. Ma purtroppo, come ci aveva raccontato la stessa avvocata del primo ragazzo, non è stata ancora applicata quella norma della Costituzione che prevede l’istituzione di una Corte Costituzionale e quindi la legge è destinata a rimanere tale, almeno finché non venga cambiata dal Parlamento o abrogata dalla Corte.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer - The Darkness Outside Us - Gay.it

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer

Cinema - Redazione 22.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

bandiera progress pride

Le conquiste internazionali sui diritti LGBTQIA+ del 2023

News - Federico Boni 19.12.23
Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: "Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana" - Padova via alle cause contro le famiglie arcobaleno - Gay.it

Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: “Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana”

News - Redazione 14.11.23
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
sex-worker-trans-argentina-rifugiata

Donna argentina, trans, sex worker: questa storia ci spiega perché dobbiamo tutelarla

News - Francesca Di Feo 28.10.23
Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque

News - Redazione 14.12.23
Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO) - Elliot Page 1 - Gay.it

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO)

News - Redazione 25.3.24
giornata-mondiale-consapevolezza-intersex

Intersex, giornata della consapevolezza: a che punto siamo con regolamenti e tutele a livello globale?

News - Francesca Di Feo 25.10.23