Georgia, a scuola paragonano il Pride al nazismo

Genitori e classe docente sconvolta. "Che messaggio mandiamo ai nostri figli?" chiedono.

Georgia, a scuola paragonano Pride a nazismo
disegno fatto da bambini in scuola Georgia
2 min. di lettura

Nella scuola elementare di Oglethorpe Avenue in Georgia, dei bambini sotto gli undici anni hanno presentato all’insegnante un disegno con sopra raffigurata una bandiera arcobaleno, un ombrello, e sopra la scritta “Gay is okay”.

Le piccole creature hanno manifestato più sensibilità di tre quarti della nostra classe politica odierna, tant’è che l’insegnante ha ben pensato di appena la piccola graziosa opera d’arte.

Peccato che gli amministratori scolastici hanno immediatamente chiesto di toglierla. Quando l’insegnante ha chiesto spiegazioni, il disegno è stato paragonato ad una bandiera nazista.

Georgia, a scuola paragonano Pride al nazismo
Le piccole creature hanno manifestato più sensibilità di tre quarti della nostra classe politica odierna.

Ma stando ai racconti dei genitori non sarebbe una sorpresa: dalle loro dichiarazioni, l’amministrazione ha più volte manifestato forme di xenofobia, parole poco carine nei confronti del genere femminile, persone bilingue, spagnole, o chiunque sta ancora imparando la lingua inglese.

Abbiamo assistito a continue ingiustizie e chiesto supporto per anni” dichiara Jemelleh Coes, genitore e professore presso l’Università della Georgia: “Non è mai stato fatto nulla a riguardo, ed è per questo che siamo arrivati a questo punto. Quel che è troppo è troppo”.

C’è qualcosa per cui spaventarsi?” scrive l’organizzazione Atene Pride, condividendo il disegno in un post di Facebook: “Le nostre scuole dovrebbero essere un posto sicuro per i nostri bambini per fiorire. Che genere di messaggio è stato mandato ai nostri studenti e insegnanti sulla difesa delle persone LGBTQIA+?”



Gee Campbell, genitore trans e non binario di due studenti, ha detto di aver fatto parte della comunità scolastica per anni: “L’esperienza avuta con i docenti in seguito alla mia transizione è sempre stata positiva” spiega Campbell “Che insegnamento si sta dando ai miei figli sulla loro famiglia?”



L’intera classe docente si dissocia da un comportamento del genere, specificando che rappresenta la loro professione e valori, e che prenderanno i dovuti provvedimenti.

In un trattato scritto, il consiglio scolastico ha specificato di essere totalmente a supporto della comunità LGBTQIA+ e a favore di ogni forma di inclusione e diversità chiarendo che continueranno a cercare di sensibilizzare l’intero ambiente scolastico su queste tematiche.

Per essere chiari, condanniamo un tale paragone e ogni forma di discriminazione” dichiarano nel testo “Continueremo a cercare una risoluzione al problema e a promuovere una comunità fatta d’amore, accettazione, e tolleranza per la nostra scuola”



.

A seguire altre storie dove nelle scuole gli studenti si sono ribellati alle forme di omobitransfobia:

Carriere Alias: a Pisa, Liceo non riconosce l’identità di uno studente, i compagni occupano la scuola

La generazione z ci dimostra come la rivoluzione è fatta anche di bagni no gender

Bimba di 10 anni scrive tema LGBT e la preside tuona: “inaccettabile”.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24

Hai già letto
queste storie?

africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Matteo Bassetti vs. Fedez: "Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical" - fedez matteo bassetti - Gay.it

Matteo Bassetti vs. Fedez: “Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical”

News - Federico Boni 31.10.23
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
canada

Canada, avviso ai canadesi LGBTQIA+ sui rischi nel viaggiare negli USA causa leggi omobitransfobiche

News - Federico Boni 1.9.23
pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
PSG-Marsiglia, bufera in Francia per cori omofobi allo stadio. Interviene la ministra, il club furioso - VIDEO - Paris Saint Germain Marsiglia - Gay.it

PSG-Marsiglia, bufera in Francia per cori omofobi allo stadio. Interviene la ministra, il club furioso – VIDEO

News - Redazione 26.9.23