Haoyang Xu, rilasciato lo studente arrestato in Russia perché gay. Era tenuto in “condizioni disumane”

"Questo è solo l'inizio della nostra nuova vita", ha dolcemente commentato Xu sui social, pubblicando due foto che lo ritraggono insieme all'amato Gela.

ascolta:
0:00
-
0:00
Haoyang Xu, rilasciato lo studente arrestato in Russia perché gay. Era tenuto in "condizioni disumane” - Haoyang Xu 1 - Gay.it
3 min. di lettura

Haoyang Xu, rilasciato lo studente arrestato in Russia perché gay. Era tenuto in "condizioni disumane” - Haoyang Xu 2 - Gay.it

A inizio aprile vi abbiamo raccontato la storia di Haoyang Xu e Gela Gogishvili, coppia di youtuber e tiktoker arrestata in Russia perché accusata di “propaganda gay”. I due ragazzi raccontavano le loro vite sui propri canali social. Se Gogishvili è stato rilasciato quasi immediatamente, Haoyang Xu ha passato 3 settimane in carcere. Nelle ultime ore, finalmente, è stato rilasciato. “Questo è solo l’inizio della nostra nuova vita”, ha dolcemente commentato Xu sui social, pubblicando due foto che lo ritraggono insieme all’amato.

Intervistato da PinkNews, Gogishvili aveva rivelato come il compagno vivesse in condizioni disumane da quando era stato fermato, lo scorso 5 aprile, in un Burger King di Kazan. Gela ha ricordato di essere stato trattenuto per “più di tre ore”, mentre la polizia chiedeva i suoi documenti e lui voleva il suo avvocato. Haoyang, ha confessato Gela,  è rimasto in carcere e ha “praticamente dovuto dormire su una pietra fredda”.

Non gli hanno fatto avere le cose che Gela gli aveva portato – né vestiti, né cibo, niente – e il giorno dopo c’è stata un’udienza in tribunale che è stata molto veloce, sono comparsi documenti che non hanno mai firmato. Fondamentalmente, alla corte non importavano tutte le cose che la polizia ha fatto di sbagliato. Non stavano eseguendo correttamente le procedure legali, ma al tribunale non importava. Così hanno detto che è colpevole. Che andava espulso”.

Haoyang è stato mandato in un posto insieme a “criminali piuttosto pericolosi“, prima di essere trasferito alla “versione russa dell’ICE” (Immigration and Customs Enforcement), pensata per le persone che rischiano l’espulsione dal Paese.

Secondo Gogishvili, Haoyang sarebbe stato sottoposto ad abusi omofobici e razzisti da parte delle autorità, costretto a bere acqua sporca. “È davvero divertente vedere i notiziari russi che dicono che Haoyang sarebbe tenuto in condizioni meravigliose, con la sua stanza – beh, non ha una sua stanza“, ha sottolineato Anna-Maria Tesfaye, co-fondatrice di Queer Svit. “È molto lontano dalle condizioni confortevoli o addirittura umane. Non è un bene, in generale, tenere una persona che non è colpevole di niente in tali condizioni, è molto traumatizzante“.

Gela, di etnia georgiana, è cresciuto a Mosca in una “famiglia omofoba georgiana ortodossa”. All’età di 20 anni ha fatto coming out e i suoi genitori “non lo hanno accettato”. La coppia si è conosciuta online su Badoo, nel dicembre 2020. Gela è rimasto “un po’ sbalordito” perché “non aveva mai visto una persona così bella” in vita sua. Ad unirli, da subito, il grande amore per la musica, con una passione condivisa per BTS, XO, SHINee, Astro e Blackpink. Da allora sono diventati inseparabili, anche sui social media, come fidanzati nella Russia di Vladimir Putin. L’omofobia si è presto abbattuta su entrambi, con minacce di morte tutt’altro che velate. A fine 2023 il presidente russo ha firmato una legge che ha ulteriormente ampliato il campo di applicazione della legge del 2013 che vietava la diffusione ai minori di informazioni relative alle persone LGBTQ. La legge aggiornata ha esteso il divieto di promuovere tali informazioni anche agli adulti, vietando di fatto l’omosessualità in tutto il Paese. Solo pochi giorni fa è stato in tal senso cancellato uno spettacolo al Bolshoi di Mosca sul leggendario Rudol’f Nureev.

Gela e Haoyang non si sono lasciati intimidire e hanno cambiato la localizzazione dei loro video, indirizzandola nel Kazakistan, ma gli abusi hanno continuato a colpirli. Fino alla folle accusa di veicolare “pornografia gay” on line, solo e soltanto perché portavoci di una storia personale di vita LGBTQIA+. Queer Svit, associazione che aiuta proprio le persone LGBTQIA+ perseguitate in Russia, aveva lanciato un appello per sostenere la coppia – sia finanziariamente che per far conoscere la loro storia – mentre Delo LGBT, altra associazione, ha fornito assistenza legale ad entrambi, rappresentandoli in tribunale.

Dopo 3 settimane passate dietro le sbarre, Haoyang Xu ha lasciato il Paese e si è finalmente riunito con l’amato Gela Gogishvili.

Haoyang Xu, rilasciato lo studente arrestato in Russia perché gay. Era tenuto in "condizioni disumane” - Haoyang Xu 3 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: "Fr*cio miserabile" (VIDEO) - Il Portavoce di Rocco Casalino 2 - Gay.it

Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: “Fr*cio miserabile” (VIDEO)

News - Redazione 4.3.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Simone Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming - Film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 4.3.24

Leggere fa bene

Russia, emesso mandato d'arresto per lə giornalista trans no-binary Masha Gessen - Masha Gessen - Gay.it

Russia, emesso mandato d’arresto per lə giornalista trans no-binary Masha Gessen

News - Redazione 12.12.23
Russia, l'app Duolingo sotto indagine per "propaganda LGBTQIA+" - Russia lapp Dualingo - Gay.it

Russia, l’app Duolingo sotto indagine per “propaganda LGBTQIA+”

News - Redazione 13.2.24
Juraj Vankulič Matúš Horváth Juraj Krajčík

Slovacchia, storia di un omicidio queer da parte di un neo-nazista

News - Redazione Milano 3.10.23
Russia, Putin vieta ai minori i Mini Pony perché LGBTQIA+ e si ricandida alle elezioni del 2024 - Vladimir Putin Miny Pony 3 - Gay.it

Russia, Putin vieta ai minori i Mini Pony perché LGBTQIA+ e si ricandida alle elezioni del 2024

News - Redazione 11.12.23
@mattheperson

Una chiacchierata con Matt Taylor, tra TikTok e queerness

Culture - Riccardo Conte 13.2.24
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
kenya lgbt tiktok

TikTok collabora con il governo del Kenya per vietare tutti i contenuti LGBTQIA+

News - Redazione 28.9.23
russia lgbt estremisti

Russia, Corte Suprema dichiara estremista il movimento LGBT: escalation persecutoria

News - Redazione Milano 30.11.23