Julianne Moore: “Avere una famiglia è una questione di diritti umani!”

La grande attrice americana ci spiega il suo supporto alla legge sulle Unioni Civili

Julianne Moore: “Avere una famiglia è una questione di diritti umani!” - julianne moore festival di berlino 2016 1 - Gay.it
3 min. di lettura
Julianne Moore: “Avere una famiglia è una questione di diritti umani!” - julianne moore miller gerwig berlino - Gay.it

Siamo partiti bene alla Berlinale 66, con ben dieci minuti di applausi per il nostro documentario Fuocoammare di Gianfranco Rosi e l’apprezzamento della stampa internazionale: Der Spiegel parla già di “possibile Orso d’Oro” mentre per Deborah Young di Hollywood Reporter “Dove il giornalismo finisce, inizia Fuocoammare. Siamo già in zona premio, speriamo. Nel frattempo, è tutta una fibrillazione per l’arrivo di molte star che si susseguono a ritmi serrati nella sala delle conferenze stampa: ci sono fotografi impilati davanti ai giornalisti per Emma Thompson, magnifica e brillante, tempestata di flash per Alone in Berlin di Vincent Perez, in cui interpreta una moglie borghese che perde il figlio e decide di opporsi al regime nazista. Oppure per uno dei massimi scrittori francesi, Bernard Henri-Lévy, autore della pièce Hotel Europa in cui il regista bosniaco Danis Tanovic ambienta quasi totalmente il suo dramma bellico assai apprezzato dai critici.

Julianne Moore: “Avere una famiglia è una questione di diritti umani!” - julianne moore berlino - Gay.it

Ma siamo vicini al delirio dei fan per l’apparizione di Julianne Moore che quasi adombra la deliziosa coprotagonista Greta Gerwig in Maggie’s Plan di Rebecca Miller, commedia sentimentale, con un tocco alla Woody Allen, in cui interpreta l’eccentrica Georgette in un triangolo sentimentale dove un’insegnante incapace di relazioni durature, la Maggie del titolo interpretata da Greta Gerwin, decide di farsi donare la sperma da un compagno di scuola ma nel frattempo s’innamora di un nuovo collega sposato (Ethan Hawke).

Ethan è sexy! – esclama Julianne MooreUn grande, siamo amici da tantissimo tempo, eravamo insieme sui banchi della scuola. È un amico, un incredibile essere umano e un attore stupendo. Il mio personaggio è un’accademica che ha bisogno di continui stimoli intellettuali. È molto concentrata su stessa ma lo ammette con la sua rivale. Sono molto affezionata a lei, nonostante i suoi difetti, tra cui l’essere totalmente incapace di gestire le proprie emozioni. Abbiamo passato tanto tempo a immaginarla, renderla credibile e imperfetta come ogni donna reale. Rebecca ha avuto il coraggio di mostrare la vita matrimoniale per quello che è realmente: un disastro. Sono sposata da una ventina d’anni, conosco gli alti e bassi del matrimonio.”

Julianne Moore: “Avere una famiglia è una questione di diritti umani!” - julianne moore gerwig berlino - Gay.it

Abbiamo chiesto a Julianne Moore, magnifica interprete di Freeheld in cui una coppia lesbica cerca di ottenere la reversibilità della pensione, che cosa pensa della questione della tutela del figlio del partner, la stepchild adoption:
Avere una famiglia è una questione di diritti umani. Ogni individuo dovrebbe avere il diritto ad averla. Avere cura gli uni degli altri significa essere una famiglia”.

Credo che ogni individuo debba avere questo diritto – conferma Greta Gerwige ce ne sono di tipi diversi. Io ho un fratello e una sorella non biologici, mi sento fortunata”.

Roberto Schinardi

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes - Trei kilometri pana la capatul lumii - Gay.it

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes

Cinema - Federico Boni 27.5.24

Hai già letto
queste storie?

Josh O’Connor e la scena di sesso a tre con Zendaya e Mike Faist in Challengers di Luca Guadagnino - Challengers - Gay.it

Josh O’Connor e la scena di sesso a tre con Zendaya e Mike Faist in Challengers di Luca Guadagnino

Cinema - Redazione 3.4.24
Monkey Man e gli hijra, Dev Patel e il terzo genere indiano: "Un inno per i senza voce, gli emarginati" - dev - Gay.it

Monkey Man e gli hijra, Dev Patel e il terzo genere indiano: “Un inno per i senza voce, gli emarginati”

Cinema - Redazione 9.4.24
Rustin, il film sul celebre attivista LGBTQIA+ è arrivato su Netflix - RSTN 20220808 29938 R f - Gay.it

Rustin, il film sul celebre attivista LGBTQIA+ è arrivato su Netflix

Cinema - Federico Boni 30.11.23
Carmen Madonia in 'Something You Said Last Night' (2022)

Something You Said Last Night, e la banale quotidianità di una millennial trans

Cinema - Riccardo Conte 6.1.24
FEMME (UTOPIA)

Femme è il thriller queer in drag di cui abbiamo bisogno, il trailer – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 16.2.24
CARY GRANT IN NORTH BY NORTHWEST

Ma quindi Cary Grant era gay o no? La figlia smentisce tutto

Cinema - Redazione Milano 12.12.23
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24
barbie margot robbie

Margot Robbie, Barbie e gli Oscar 2024. Ecco le prime parole dell’attrice dopo le polemiche sulle mancate nomination

Cinema - Redazione 1.2.24