La Rai censura il bacio gay sul palco del Concertone del Primo Maggio

Due coppie gay e due lesbiche, dovevano baciarsi in diretta. Romani: "Veto scandaloso"

La Rai censura il bacio gay sul palco del Concertone del Primo Maggio - coppie san giovanni 1 - Gay.it
2 min. di lettura
La Rai censura il bacio gay sul palco del Concertone del Primo Maggio - coppie san giovanni1 - Gay.it

Sarebbero dovute salire sul palco del concertone del Primo Maggio intorno alle 22, due coppie gay, due lesbiche e due etero, insieme agli Stato Sociale, per scambiarsi un bacio a simboleggiare l’uguaglianza dell’amore, al di là dell’orientamento sessuale. Ma al momento di salire, la Rai, che trasmette in diretta il concertone di Piazza San Giovanni, ha cambiato ide: niente bacio in TV. A denunciare il dietro front della TV pubblica è Flavio Romani, presidente di Arcigay, che si trova in questo momento proprio nella piazza dell’evento. “Le coppie – riferisce Romani – erano già nel retropalco e avevano già firmato le liberatorie di rito quando l’organizzazione ha comunicato loro che la Rai non intendeva mandare in onda quel contenuto essendo la trasmissione ancora in fascia protetta”.

La Rai censura il bacio gay sul palco del Concertone del Primo Maggio - coppie san giovanni2 - Gay.it

“Una censura insensata, che tratta l’omosessualità come una cosa oscena, impresentabile. Un atteggiamento inaccettabile, che nella tv pubblica, quella pagata anche con le tasse delle persone gay e lesbiche, rende invisibile un pezzo di Paese, proprio sul palco del Primo Maggio dove la parola diritti dovrebbe avere un significato particolare. Chiediamo ai vertici delle sigle sindacali, che organizzano la manifestazione, di prendere le distanze pubblicamente dall’atto discriminatorio della Rai”, conclude Romani.
“Alle 22:00 dovevamo abbracciarci e baciarci sul palco del concertone del 1 maggio – ha scritto su Facebook Christian Mohamed Mottola, uno dei ragazzi che doveva salire sul palco -, ma la Rai ha messo il veto con la scusa che non ci possono essere effusioni in “Fascia Protetta”. Paese catto-omofobico, #vergogna”.
In solidarietà con le coppie escluse dal palco, il tastierista degli Stato Sociale si è esibito indossando la maglietta con il cuore rosso con in mezzo un uguale, simbolo della campagna #LoStessoSì.

AGGIORNAMENTO

Con una nota diffusa alle agenzie di stampa, la Rai ha dichiarato di “non aver saputo nulla della questione e di non essere stata coinvolta in alcuna decisione in proposito da parte degli organizzatori dell’evento”. Non è chiaro se il riferimento sia all’organizzazione della performance o al successivo veto.
Dal canto suo, interpellato da Gay.it, Flavio Romani conferma di essere stato presente nel back stage poco prima della mancata performance e che alcuni membri dello staff dell’organizzazione hanno dichiarato che il veto arrivava proprio dalla Rai.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24

Leggere fa bene

Salerno, aggressione omofoba al grido "ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*” - Omofobia 10 - Gay.it

Salerno, aggressione omofoba al grido “ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*”

News - Redazione 3.5.24
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
Ezekiel, Isaiah e il bellissimo video di fidanzamento visto 50 milioni di volte - Ezekiel Cieslak e Isaiah Griffith - Gay.it

Ezekiel, Isaiah e il bellissimo video di fidanzamento visto 50 milioni di volte

Lifestyle - Redazione 11.1.24
Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: "Di me non sai", intervista a Raffaele Cataldo - Sessp 41 - Gay.it

Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: “Di me non sai”, intervista a Raffaele Cataldo

Culture - Federico Colombo 19.3.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24