Lovers Torino 2022: Nelly & Nadine, la straordinaria storia vera di un amore nato in un campo nazista

Insieme per tutta la vita dopo essersi conosciute nel campo di concentramento di Ravensbrück, nel 1944. Al Lovers di Torino il doc che ha incantato la berlinale.

ascolta:
0:00
-
0:00
Lovers Torino 2022: Nelly & Nadine, la straordinaria storia vera di un amore nato in un campo nazista - Nelly e Nadine cover - Gay.it
Nelly e Nadine
3 min. di lettura

Lovers Torino 2022: Nelly & Nadine, la straordinaria storia vera di un amore nato in un campo nazista - Nelly e Nadine 3 - Gay.it

Presentato all’ultima Berlinale, Nelly & Nadine di Magnus Gertten è approdato al 37esimo Lovers Film Festival, raccontando la sua incredibile storia vera che trasuda amore e resilienza.

Nelly & Nadine è l’incredibile e improbabile love story tra due donne che si innamorano la vigilia di Natale del 1944, nel campo di concentramento di Ravensbrück. Successivamente separate negli ultimi mesi di guerra, Nelly e Nadine riescono entrambe a salvarsi, senza sapere nulla l’una dell’altra fino al 1947, quando si ritrovano, per poi trascorrere il resto della loro vita insieme.

Lovers Torino 2022: Nelly & Nadine, la straordinaria storia vera di un amore nato in un campo nazista - Nelly e Nadine film - Gay.it

Il regista Magnus Gertten è partito da un cinegiornale realizzato nel 1945, che mostrava centinaia di donne arrivare a Malmö, in Svezia, dai campi di concentramento nazista. Tra questi volti, scavati, sofferenti ma sorridenti perché tornati a vivere, spicca quello misterioso e androgino di Nadine Hwang. Gertten si chiede chi sia quella donna tanto criptica e fascinosa, cosa possa raccontare la sua storia. Scava a fondo, approfondisce e scopre un mondo segreto grazie a Sylvie Bianchi, nipote di Nelly che in soffitta trova un baule stracolmo di lettere d’amore, filmati, fotografie, che ritraggono sua nonna e Nadine insieme.

Ed è così che prende forma una storia d’amore commovente, in grado di superare l’orrore nazista, distanza e paure. Il materiale trovato da Sylvie è eccezionale, perché formato da Super8 che ricostruiscono la vita di Nelly & Nadine in Venezuela, tra quotidianità e privato di coppia. Le lettere d’amore scritte dalle due donne nel pieno della prigionia nazista sono struggenti, travolgenti, poetiche. Gertten apre lo scrigno dei ricordi regalandolo allo spettatore, provando a raccontare il passato di Nelly e Nadine, che a lungo hanno tenuto segreta la loro storia anche ad alcuni dei loro familiari più stretti.

Nata in Belgio e cantante lirica, Nelly Mousset-Vos venne arrestata perché considerata ‘spia’. Era in effetti un agente segreto. Spedita al campo di concentramento di Ravensbrück, con la propria voce di usignolo incantava le guardie, che piangevano al suo cospetto. Una sera, una donna le chiede di cantarle “Madame Butterfly”. Quella donna è Nadine. Da quel momento in poi nel cuore di entrambe non ci sarà altro che spazio per l’altra.

Per pura fortuna Gertten, che dal cinegiornale del 1945 precedentemente citato aveva già tratto due documentari, porta alla luce una storia che meritava di essere raccontata. Sylvie, nipote di Nelly, narra un amore che ha saputo resistere ad ogni immaginabile peripezia. Attraverso foto, filmati d’epoca e interviste agli amici delle due donne, un passato che sembrerebbe fatto apposta per diventare Cinema riprende vita sul grande schermo. “Riusciremo mai a vivere?“, chiedeva Nelly a Nadine in una delle tante lettere scritte all’amata dal campo di concentramento. Una vita successivamente vissuta insieme, sempre l’una al fianco dell’altra, fino all’ultimo dei giorni.

 

Voto: 7

Lovers Torino 2022: Nelly & Nadine, la straordinaria storia vera di un amore nato in un campo nazista - Nelly e Nadine poster - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24

Leggere fa bene

Jacob Elordi per The Shards di Luca Guadagnino? - Jacob Elordi - Gay.it

Jacob Elordi per The Shards di Luca Guadagnino?

Serie Tv - Redazione 12.9.23
damiano gavino nudo andrea di luigi nuovo olimpo cover

Nuovo Olimpo, nudo integrale di Damiano Gavino e Andrea Di Luigi, a Ozpetek avevano detto “saranno c…. tuoi”

Cinema - Redazione Milano 1.11.23
I film LGBTQIA+ della settimana 22/28 gennaio tra tv generalista e streaming - film lgbtqia gennaio 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 22/28 gennaio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 22.1.24
Eileen, primo trailer per il thriller saffico con Anne Hathaway e Thomasin McKenzie - Eileen - Gay.it

Eileen, primo trailer per il thriller saffico con Anne Hathaway e Thomasin McKenzie

Cinema - Redazione 18.10.23
20.000 specie di Api, arriva l'acclamato film che esplora il tema dell'identità di genere in età adolescenziale - 20.000 specie di Api - Gay.it

20.000 specie di Api, arriva l’acclamato film che esplora il tema dell’identità di genere in età adolescenziale

Cinema - Redazione 1.12.23
Nuovo Olimpo, parla Andrea Di Luigi: “Da etero nessun problema con un ruolo gay, l’amore è universale” - Andrea Di Luigi - Gay.it

Nuovo Olimpo, parla Andrea Di Luigi: “Da etero nessun problema con un ruolo gay, l’amore è universale”

Cinema - Redazione 13.11.23
Golden Globe 2024, i vincitori. Trionfano Oppenheimer, Povere Creature e Anatomia di una Caduta - Golden Globe 2024 - Gay.it

Golden Globe 2024, i vincitori. Trionfano Oppenheimer, Povere Creature e Anatomia di una Caduta

Culture - Federico Boni 8.1.24
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24