Maricoin: è arrivata la prima criptovaluta LGBTQ+

"Non vediamo l’ora di cambiare il mondo", due imprenditori spagnoli finanzieranno le imprese e le iniziative queer.

Maricoin criptovaluta LGBTQ+ Gay.it
3 min. di lettura

Si parla sempre della comunità LGBTQ+ in termini di diritti, lotte e sentimenti, ma quello che spesso non viene sottolineato è come le persone queer nel mondo costituiscano anche un mercato, e tra i più potenti stando alle statistiche.

Lo ha scoperto la banca svizzera Credit Suisse, che ha posizionato quella LGBTQIA+, nella classifica delle economie più grandi al mondo, al quarto posto. Non solo in termini strettamente di commercio: le app e i social network dedicati avevano un potere d’acquisto di oltre 1 trilione di dollari solo nel 2016, per non parlare poi di tutte le piccole imprese e le attività locali portate avanti da persone queer.

Maricoin criptovaluta LGBTQ+ Gay.it
Juan Belmonte e Francisco Alvarez, i creatori di Maricoin

Quindi, devono essersi chiesti Francisco Alvarez e Juan Belmonte, perché non sfruttare anche questa potenzialità a favore della lotta della comunità LGTBQ+? Ecco allora che, in un tempo in cui criptovalute, Bitcoin e NFT dominano il mondo degli investimenti online e minacciano di rimpiazzare le vecchie valute, nasce la prima criptovaluta LGBTQIA+: Maricoin.

L’iniziativa, nata in Spagna e supportata dalla società di capitale di rischio Berderless con sede a Miami, deve il suo nome a un gioco di parole. “Coin” è moneta, “maricon” è un termine dello slang spagnolo usato per insultare gli omosessuali, alla stregua del “fr*cio” in italiano.

«Dal momento che anche noi spostiamo questa economia, perché la nostra comunità non dovrebbe trarne profitto, invece di banche, compagnie assicurative o grandi aziende che spesso non aiutano le persone LGBTQIA+?»

Così i fondatori hanno spiegato le motivazioni del progetto che, stando al loro racconto, ha preso vita – o quantomeno idea – nel 2017. In Spagna, il gruppo conservatore che batte bandiera cristiana HazteOir tenta costantemente di minare i diritti della comunità LGBTQ+. Quell’anno, aveva lanciato una campagna contro le persone trans* con un pullman che girava per il Paese su cui si leggeva: “I ragazzi hanno il pene, le ragazze hanno la vulva. Non fatevi ingannare”. Nonostante la campagna sia stata tempestivamente bloccata dal governo, ha spinto i due imprenditori a trovare un modo per agire.

Maricoin criptovaluta LGBTQ+ Gay.it
La campagna anti-transgender di HazteOir

«Non vediamo l’ora di cambiare il mondo»

Nelle menti di Belmonte e Alvarez, l’obiettivo è quello di costruire un network che funzionerà da guida per le persone LGBTQIA+ nel mondo. Non solo, infatti, Maricoin – che ancora prima di essere lanciata sul mercato contava una lista d’attesa di 8.000 persone desiderose di acquistarla – potrà essere usata per i pagamenti, dai ristoranti ai bar fino ai negozi e agli hotel: tutti coloro che la accetteranno come moneta saranno inseriti in una mappa che «funzionerà come una guida LGBTQIA+ per chiunque visiti qualsiasi città del mondo».

[tweet id=”1476997608572870662″ /]

«Saremo in grado di dare microcrediti alle persone per creare un piccolo caffè LGBTI-friendly in Colombia, o per sostenere progetti che aiutano i rifugiati queer a fuggire da paesi dove sarebbero lapidati a morte», hanno spiegato i co-fondatori. La mappa sarà anche accompagna da un manifesto anti-discriminazione che, se infranto, comporterà l’espulsine da Maricoin. Che dire, l’idea di un’impresa che può attivamente generare una fine di finanziamento per le imprese LGBTQIA+ e le iniziative comunitarie in tutto il mondo mancava all’appello, ed è sicuramente una delle migliori che abbiamo sentito negli ultimi anni. Non resta che attendere che Maricoin si affermi sul mercato finanziario.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24

Leggere fa bene

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: "Ho rischiato di perdere l'occhio" - Pasquale Ciano 2 - Gay.it

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: “Ho rischiato di perdere l’occhio”

News - Redazione 13.12.23
Vestidas de azul, la serie sequel di Veneno. Trailer e sinossi - Vestida de Azul 2 - Gay.it

Vestidas de azul, la serie sequel di Veneno. Trailer e sinossi

Serie Tv - Redazione 20.10.23
foto: il fatto quotidiano

Trans Lives Matter: il movimento trans* si fa sentire ancora più forte

News - Redazione Milano 20.11.23
giornata-mondiale-consapevolezza-intersex

Intersex, giornata della consapevolezza: a che punto siamo con regolamenti e tutele a livello globale?

News - Francesca Di Feo 25.10.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Outing Festival (Media Ireland)

In Irlanda San Valentino è queer: benvenutə all’Outing Festival!

Viaggi - Redazione Milano 29.1.24
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23