Mario Giordano vs. Fico: “Sicuro che la priorità del Paese sia il DDL Zan?”

Attacco al presidente Fico da parte di Mario Giordano, che come un disco rotto ripete il mantra del benaltrismo.

Mario Giordano vs. Fico: "Sicuro che la priorità del Paese sia il DDL Zan?" - mario giordano - Gay.it
2 min. di lettura

Mario Giordano vs. Fico: "Sicuro che la priorità del Paese sia il DDL Zan?" - giordano fico - Gay.it

Dalle pagine del quotidiano La Verità, il giornalista Mario Giordano rivolge un pensiero a Raffaele Fico, il presidente della Camera dei Deputati, riguardo la richiesta di quest’ultimo di accelerare i lavori sul ddl Zan, in modo da poter vedere il testo approvato entro la settimana.

Dopo aver brevemente sottolineato per l’ennesima volta l’inutilità (secondo lui) di una legge contro l’omotransfobia, dato che già oggi

chi odia o insulta qualcuno soltanto per la sua identità sessuale può e deve essere punito

il conduttore di “Fuori dal Coro” (programma televisivo di Rete 4) attacca apertamente il presidente Fico per sua richiesta.

I diritti civili vengono sempre dopo per Mario Giordano

Il sunto dell’articolo riguarda una frase già sentita anche ai tempi della legge sulle unioni civili:Ma non c’è altro a cui pensare in questo momento?” Con il ddl Cirinnà c’era la crisi economica, con il ddl Zan c’è la pandemia di Covid 19.

E Giordano ci marcia su questo.

Non pensa che ci siano mille questioni più urgenti da affrontare in quell’aula? Davvero pensa che l’emergenza non sia il Covid ma le presunte schiere di italiani che non vedono l’ora di uscire dal coprifuoco per insultare i trans?

Basterebbe questo primo paragrafo per tirare le conclusioni sulla già nota visione di Mario Giordano. Basterebbe riflettere su presunte schiere“, come se l’omofobia fosse un’invenzione. Basterebbe porre l’attenzione sulla (voluta?) limitazione al maschile de “i trans“. Ma c’è di peggio.

Per Mario Giordano, se Fico appoggia una legge tanto da chiederne un’accelerazione vuol dire che ha dimenticato l’origine del Movimento Cinque Stelle, è un politico come tutti gli altri diventato prigionieri dei Palazzi del Potere.

Mi sembra, per, che lei di quei palazzi e dei loro privilegi ne sia diventato prigionieri. Sembra che si sia dimenticato di quello che ci sta fuori. Quello che vi eravate promessi. 

E poi, la predica prosegue:

Andate pure avanti così, tra pasti e rimpasti, legge sui trans e alleanze strutturali.

E ci sta anche la minaccia al presidente della Camera

E una penosa conclusione:

Si chiuda nel suo palazzo dorato e metta dei sacchi alle finestre. Che c’è il rischio che la vengano a prendere non più con l’autobus, ma con i forconi. 

Perché, nella mente di Mario Giordano e di chi amministra La Verità, una legge di tutela per una minoranza che viene discriminata, insultata e picchiata, è solo una perdita di tempo. Una legge che dia all’Italia un leggere senso di civiltà è inutile, perché ci sarà sempre qualcos’altro a cui pensare. 

Ebbene, a Mario Giordano, a La Verità, a chi supporta questo pensiero, riportiamo le priorità della Camera dei Deputati dei prossimi due giorni:

  • Accordo sulla conservazione dei cetacei del Mar Nero;
  • Istituzione della giornata nazionale degli italiani nel mondo;
  • Mozione di Prestigiacomo concernenti iniziative per la realizzazione del Ponte sullo stretto di Messina;
  • Valorizzazione delle attività del settore florovivaistico.

Ma al DDL Zan, in questo momento, proprio no, non si deve pensare.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Anonimo 3.11.20 - 12:05

Franzc scusa il megaritardo con cui ti rispondo. Molto volentieri, grazie. Più siamo a sfanculare e cacciare da questo sito i trolloni omo-lesbo-bi-transfobici e meglio è. L'odio online è troppo diffuso, non è meno grave di quello "offline" e sono convinto che vada combattuto e contrastato fermamente. Ignorarlo ci rende in qualche modo complici.

Avatar
Franzc Dereck 2.11.20 - 22:03

Allora mnb8 , se permetti , mi affianchero' a te per sfanculare i trolloni.

Avatar
Anonimo 2.11.20 - 19:22

Franzc Dereck capisco cosa intendi ma non sono d'accordo. Luigi19, per esempio, non è affatto sparito da solo ma è stato bloccato dopo mie insistenti e ripetute segnalazioni. E quando si è ripresentato con un altro nickname gli ho immediatamente fatto capire che qui non è il benvenuto. Anziché fingere di ignorarli preferisco mandarli affanculo a ogni piè sospinto.

Avatar
Franzc Dereck 2.11.20 - 18:23

Amico mnb8 , a questi trolloni come il Loi o quell'altro logorroico ( è sparito , hai notato?) di Luigi 19 , la migliore strategia è lasciarli morire di fame : senza dare alcuna importanza e soprattutto risposte ai loro acidi e vani commenti , queste oscure creature avvizziscono , muoiono ! Non diamo loro alcuna importanza . Stay safe.

Avatar
Franzc Dereck 2.11.20 - 17:31

Al benaltrista sedicente giornalista mando a dire che il decreto Zan può andare anche a suo vantaggio : con quella vocina che si trova , può essere considerato un disabile e quindi potrebbe godere della sua protezione.

Avatar
Anonimo 2.11.20 - 15:29

Gli omofobi come Giordano, non potendo più usare la fake news della libertà di espressione, strumentalizzano l'emergenza Covid e tentano la carta del benaltrismo, una delle false argomentazioni più squallide in assoluto. Quando si ricorre al benaltrismo si è proprio arrivati alla frutta. L'importante è che la maggioranza resti compatta e approvi al più presto la legge. Il resto sono solo chiacchiere degne della peggiore destra. P. S. ma vogliamo commentare lo schifoso titolo "Gay e jihad: la rete attorno al tagliagole"?! La Verità più che un quotidiano è una fogna a cielo aperto che puzza omotransfobia lontano chilometri.

Avatar
Anonimo 2.11.20 - 15:22

Ma taci Renzo Loi, troll omofobo, sei patetico! Trovati un passatempo migliore e più costruttivo anziché riempire questo sito con i tuoi commenti sgrammaticati e pieni di odio omotransfobico!

Trending

Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: "Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni" - Pride Croisette 2 - Gay.it

Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: “Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni”

News - Federico Boni 12.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando - Break The Code Tour Nemo arriva in Italia - Gay.it

Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando

Musica - Redazione 13.6.24
Carlotta D'Amico e mamma Erika vincono "Io Canto Family"

Carlotta D’Amico e mamma Erika vincono “Io Canto Family”

Culture - Luca Diana 13.6.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24

Continua a leggere

cgil-tesseramento-alias

Anche CGIL apre al tesseramento alias: “L’accoglienza delle tante diversità non è un qualcosa di facoltativo, ma necessario”

News - Francesca Di Feo 21.1.24
bandiera progress pride

Le conquiste internazionali sui diritti LGBTQIA+ del 2023

News - Federico Boni 19.12.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
elly schlein partio democratico

Abruzzo al voto, Elly Schlein: “Ci battiamo per il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo”

News - Redazione 8.3.24
Unione Europea LGBT Italia

L’Italia non firma la dichiarazione dell’UE a favore dei diritti LGBTI+ perché somiglia al Ddl Zan e include l’identità di genere

News - Redazione Milano 17.5.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque

News - Redazione 14.12.23