Nasce la Lega per il divorzio breve

A 30 anni dalla legge sul divorzio i Radicali fondano la Lega per il divorzio breve.

Nasce la Lega per il divorzio breve - divorziobreve - Gay.it
< 1 min. di lettura

ROMA – A 33 anni dalla vittoria sul divorzio, nasce la Lega Italiana per il Divorzio Breve. Davanti al notaio, alla presenza della segretaria di Radicali Italiani, Rita Bernardini, del deputato della Rnp Maurizio Turco, degli avvocati Alessandro Gerardi e Wanda Lops (curatrice del sito www.divorzionline.it), del radicale Diego Sabatinelli e della Sig.ra Adelina Parrillo (aderente alla Lega Italiana Famiglie di Fatto e compagna del regista cinematografico Stefano Rollo ucciso nella strage di Nassiriya), ha preso ufficialmente il via la ‘Lega’ con presidente Maurizio Turco, segretario Diego Sabatinelli e tesoriere Alessandro Gerardi.

Lo rende noto un comunicato congiunto di Rita Bernardini, Maurizio Turco, Alessandro Gerardi e Diego Sabatinelli "L’obiettivo della Lega – si legge nella nota – è quello di abolire il termine triennale che deve oggi intercorrere dalla separazione legale dei coniugi al divorzio in modo da rendere più celere, rapido e snello il passaggio giudiziario per giungere alla cessazione degli effetti civili del matrimonio.

L’allungamento dei tempi della procedura, infatti (lungi dal rinsaldare un vincolo coniugale che si è ormai, nei fatti, disciolto), rischia solo di determinare ulteriori problemi per i coniugi ed i loro eventuali figli senza risolverne alcuno. Ricordiamo peraltro che da questo punto di vista l’Italia si pone ancora oggi in una situazione di grave isolamento all’interno del contesto giuridico europeo, il quale non conosce la separazione personale dei coniugi come istituto giuridico".

"La neo-istituita Lega (alla quale hanno già aderito docenti, giuristi, avvocati e professori del calibro di Cesare Rimini, noto matrimonialista) si apre ora al sostegno e all’adesione – conclude – di tutti quei cittadini convinti (come noi) che non si possa negare a qualcuno la possibilità, anzi, il diritto, di determinare liberamente le proprie scelte di vita". 

(Ansa)

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Francesco Cicconetti, l'Università di Urbino gli riconosce l'identità di genere anche sul diploma - Francesco Cicconetti - Gay.it

Francesco Cicconetti, l’Università di Urbino gli riconosce l’identità di genere anche sul diploma

News - Redazione 17.5.24

Continua a leggere

Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque

News - Redazione 14.12.23
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23
report-amnesty-diritti-umani

Preoccupante regressione dei diritti umani, tra cui quelli LGBTQIA+, a livello globale: il desolante report di Amnesty International

News - Francesca Di Feo 29.4.24
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO) - Elliot Page 1 - Gay.it

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO)

News - Redazione 25.3.24
aborto-antiabortisti-nei-consultori

L’interruzione di gravidanza torna ad essere oggetto di discussione in parlamento: dovevamo svegliarci prima?

Corpi - Francesca Di Feo 19.4.24
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23