Oggi i funerali di Elisa Pomarelli, uccisa nel 2019 perché lesbica

Elisa Pomarelli credeva di aver trovato un amico, invece l'uomo 45enne era innamorato di lei. E non accettava il fatto che fosse lesbica.

elisa pomarelli
Oggi, i funerali di Elisa Pomarelli, a un anno dalla morte.
2 min. di lettura

Elisa Pomarelli è stata uccisa esattamente un anno fa. Un anno di indagini, di analisi sul suo corpo, e la conclusione del processo, il 4 agosto. La famiglia ha dovuto aspettare un anno prima di poter seppellire finalmente la figlia, una ragazza di 28 anni. Una storia tragica, quella di Elisa.

Era lesbica, Elisa. Ma a Massimo Sebastiani, 45 anni, non importava.

Anzi, non lo accettava. Perché lui era follemente innamorato di lei. Elisa invece lo considerava un amico, un buon amico su cui contare. E quando glielo ha detto in modo diretto che amava le donne, lui l’ha uccisa. E non solo, perché poi ha anche fatto a pezzi il cadavere, per disfarsene.

Elisa Pomarelli aveva detto “preferisco le donne”. E Sebastiani ha visto sfumare il suo sogno di una relazione con la ragazza. Reo confesso, ha scelto il rito abbreviato, e la perizia psichiatrica richiesta dal suo legale gli ha consentito uno sconto di pena. Ma niente femminicidio, perché il movente era un altro, secondo i giudici. Niente aggravante per lesbofobia, perché la legge contro l’omobilesbotransfobia non è ancora stata approvata in Italia. 

Ingiustizia per Elisa Pomarelli

Per Ilaria Todde, esperta giuridica di EL*C (Eurocentralasian Lesbian* Community), siamo di fronte a una discriminazione. E ha spiegato al Corriere:

In casi simili all’omicidio Pomarelli, in cui l’accusato è il marito o il compagno della vittima, il rito abbreviato è escluso completamente. Eppure il femminicidio non è l’omicidio della moglie o della compagna in quanto tale, ma l’omicidio di una donna in quanto donna, e questo deve includere le donne lesbiche ammazzate perché “non disponibili” alle attenzioni di un uomo.

Il fatto che l’ordinamento italiano compia questa differenziazione è esemplificativo di due cose: una comprensione parziale del fenomeno del femminicidio e l’invisibilità delle lesbiche quando si scrivono le leggi. Dipende dal fatto che si formulano avendo uno “standard” in testa. Ecco, bisogna smettere di supporre che una donna sia automaticamente eterosessuale o che possa subire violenza solo dall’uomo con cui è sposata.

Occorre quindi una riforma mentale, in cui non si può partire dal presupposto che le persone coinvolte siano eterosessuali. Altrimenti, si sbaglia e si evince che Elisa Pomarelli e Massimo Sebastiano fossero una coppia, come è accaduto un anno fa. Nulla di più lontano dalla verità.

Oggi, a Piacenza, Elisa riceverà l’ultimo saluto dalla sua città, in cui è stato proclamato il lutto cittadino.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: "È tutto molto veritiero e positivo" - Agatha All Along - Gay.it

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: “È tutto molto veritiero e positivo”

Serie Tv - Redazione 17.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24

Leggere fa bene

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
Lesbiche di tutta Europa

Lesbiche di tutta Europa sabato a Roma per protestare contro il Governo Meloni: “Anche noi siamo madri”

News - Redazione 25.4.24
Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24
Simone Pillon cancellato su X per omofobia scrive ad Elon Musk: "Pensavo avessi cacciato i censori LGBT" - Simone Pillon censurato su X per omofobia scrive ad Elon Musk - Gay.it

Simone Pillon cancellato su X per omofobia scrive ad Elon Musk: “Pensavo avessi cacciato i censori LGBT”

News - Redazione 27.6.24
Carmine Alfano, il candidato sindaco dopo la frase choc "i gay nei forni crematori" precisa: "Era goliardia" (VIDEO) - Carmine Alfano 1 - Gay.it

Carmine Alfano, il candidato sindaco dopo la frase choc “i gay nei forni crematori” precisa: “Era goliardia” (VIDEO)

News - Redazione 20.6.24
Argentina - lesbiche uccise con un incendio doloso - Milei

L’Argentina di Milei, bruciate due coppie lesbiche con un incendio doloso: tre vittime, una ferita grave

News - Francesca Di Feo 15.5.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24