Omotransfobia su Facebook, il PM chiede il rinvio a giudizio per 9 persone

Contestati i reati di minacce, istigazione alla violenza, diffamazione e apologia di fascismo.

perugia
2 min. di lettura

“Al rogo”, “ve ce vorrebbe il fascismo almeno lo provate”, “giù di manganello”, “figli di cani fro*i di mer*a”, “merce da termovalorizzare”, “radere al suolo per il bene dei normali”, “se comandavo io eravate tutte saponette”.

Questi sono solo alcuni degli insulti e delle minacce ricevute nel 2019 da Omphalos a seguito di un post su Facebook che ricordava il Perugia Pride. Dopo la denuncia dell’associazione e le indagini della Polizia Postale, il Pubblico Ministero ha chiesto ora il rinvio a giudizio per 9 persone, quasi tutte residenti tra Perugia e Terni, contestando reati di minacce, istigazione alla violenza, diffamazione e apologia di fascismo. Ad annunciarlo Stefano Bucaioni, presidente di Omphalos LGBTI.

Quando abbiamo ricevuto quei messaggi non ci abbiamo pensato due volte, non è pensabile che si possa utilizzare una simile violenza in modo così gratuito e pensare di farla franca. Insultare le persone per il loro orientamento sessuale o per la loro identità di genere nel 2020 non può essere più considerata solo ignoranza. Il vero problema è che fin quando non ci sarà una condanna forte e unanime da parte di tutto l’arco politico e delle istituzioni, certe persone continueranno a sentirsi giustificate.

«Purtroppo, mentre in tutta Italia assistiamo giornalmente ad episodi di omofobia e transfobia che talvolta degenerano in vere e proprie tragedie come il recente caso di Acerra con il brutale delitto di Maria Paola – continua Bucaioni – c’è ancora chi nega che nel nostro paese ci sia una vera e propria emergenza. Proprio qui in Umbria la Lega vuole far approvare un atto ufficiale della Regione Umbria per ostacolare il percorso della legge contro l’omotransfobia in discussione in Parlamento. Ogni giorno che passa, ogni episodio di cronaca nera e di violenza verso una persona omosessuale o trans dovrebbe far solo vergognare i consiglieri e le consigliere della Lega

L’udienza davanti al Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Perugia si terrà ad inizio 2021 e Omphalos ha già incaricato i propri legali per la costituzione di parte civile. L’associazione è già impegnata come parte civile in altri due processi sempre legati a omofobia e transfobia.

«Se c’è ancora qualcuno che pensa di poter seminare odio e violenza contro le persone omosessuali e transessuali senza nessuna conseguenza farà bene a ricredersi – conclude il Presidente di Omphalos – Da anni la nostra associazione ha deciso di non lasciar passare nessun tipo di discriminazione e violenza anche verbale e sui social. Siamo determinate ad andare fino in fondo ad ogni minaccia o insulto omofobo o transfobico e continueremo a denunciare direttamente, ad offrire l’assistenza del nostro sportello legale e a costituirci parte civile nei processi

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24

Hai già letto
queste storie?

Aggressione omofoba durante il Napoli Pride, trauma cranico per due ragazze - Omofobia 8 - Gay.it

Aggressione omofoba durante il Napoli Pride, trauma cranico per due ragazze

News - Redazione 1.7.24
Monsignor Cozzoli e il vicepresidente Cei in difesa di Papa Francesco: "Non è omofobo, si riferiva a preti gay con compartimenti scorretti" (VIDEO) - Monsignor Cozzoli - Gay.it

Monsignor Cozzoli e il vicepresidente Cei in difesa di Papa Francesco: “Non è omofobo, si riferiva a preti gay con compartimenti scorretti” (VIDEO)

News - Redazione 29.5.24
Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: "Meglio leghista che comunista fr*cio" - NON TOLLERIAMO ANCORA OMOFOBIA IN CAMPAGNA ELETTORALE - Gay.it

Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: “Meglio leghista che comunista fr*cio”

News - Redazione 27.5.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Foggia aggressione omofoba Giugno 2024 - foto da Foggia Today

Foggia, 26enne insultato e preso a pugni dal branco perché gay

News - Redazione 18.6.24
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24