Paper Mario, il remake Nintendo ripristina l’identità trans originale di Vivian

20 anni fa l'edizione inglese del videogioco aveva cancellato il coming out come donna transgender.

ascolta:
0:00
-
0:00
Paper Mario, il remake Nintendo ripristina l'identità trans originale di Vivian - Paper Mario il remake Nintendo ripristina lidentita trans originale di Vivian - Gay.it
2 min. di lettura

Arriva oggi su Nintendo Switch Paper Mario: Il Portale Millenario, riedizione del videogame di inizio millennio all’epoca uscito solo su GameCube che ora ripristina l’identità trans di uno dei suoi personaggi. Vivian, in Italia chiamata Ombretta.

A inizio anni ‘2000 nella versione inglese di Paper Mario era stato cancellato un dialogo chiave relativo all’identità di genere di Vivian, presente invece in quella giapponese. Nel nuovo Paper Mario vediamo Viviam parlare così a Mario delle sue sorelle Marilyn e Beldam, chiamate anche Shadow Sirens: “La verità è che mi ci è voluto un po’ per realizzare che ero loro sorella… e non loro fratello. Ora il loro solito bullismo sembra più pesante”.

Stanca di essere vittima di transfobia da parte di Beldam, Vivian decide di unirsi al baffuto idraulico. Nella versione inglese di 20 anni fa si faceva intendere che Vivian si fosse unita a Mario solo e soltanto perché Beldam l’aveva definita brutta.

Paper Mario, il remake Nintendo ripristina l'identità trans originale di Vivian - Paper Mario il remake Nintendo ripristina lidentita trans originale di Vivian 2 - Gay.it

Nei nuovi dialoghi anche gli altri personaggi utilizzano il femminile nei confronti di Vivian. Goombella ora dice: “Quella è Vivian. È la più giovane delle tre Shadow Sirens… non sembra poi così degna di nota. Uh… è piuttosto carina, immagino… potrebbe anche essere più carina di me… cosa sto pensando?”.

All’epoca diceva: “È Vivian. È la sorella più giovane del Trisdombra… ehm, fratello. Nonostante sia un ragazzo, la sua graziosità potrebbe conquistare chiunque“.

L’aggiornato Paper Mario ha inoltre rimosso o alterato tutti quei dialoghi che 20 anni fa diffamavano Vivian in quanto personaggio trans, affermando continuamente la sua identità. Ripristinata anche la dichiarazione d’amore che Vivian fa a Mario, un tempo rimossa. In francese e spagnolo venne mantenuta la versione giapponese in cui Vivian si presentava come donna, ma senza la dichiarazione d’amore a Mario, mentre in tedesco rimase la dichiarazione d’amore ma non la sua identità femminile. In italiano venne ripetutamente affermato che “era” un uomo, poi “diventata” donna. La versione italiana, chi l’avrebbe mai detto, era generalmente la più fedele a quella giapponese originale riguardo il genere di Vivian, aggiungendo persino alcuni dettagli in più: quando veniva bullizzata da sua sorella si difendeva affermando di essere una donna e fiera di esserlo diventata. Ora tutte queste differenze da lingua a lingua sono state cancellate. Vivian/Ombretta è una donna.

Nintendo ha una lunga storia la rappresentazione LGBTQ+: Birdo, boss di Super Mario Bros 2, ha avuto un’identità trans sin dal debutto del personaggio nel 1988, mentre Luigi è stato a lungo rivendicato come mascotte trans dai fan queer.

Chissà se Vivian e Birdo troveranno spazio in The Super Mario Bros. Movie 2, sequel animato in uscita al cinema nel 2026 del titolo campione d’incassi del 2023, con 1,361,992,475 dollari raccolti in tutto il mondo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby "pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi - Antoine Dupont - Gay.it

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby “pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi

Corpi - Redazione 20.6.24
Tony Effe e Gaia, Sesso e Samba

“Sesso e Samba è diseducativa”: Tony Effe risponde a una mamma che non approva gli ascolti della figlia

Musica - Emanuele Corbo 21.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24

Hai già letto
queste storie?

messico-violenza-persone-trans

Messico, è un massacro: quattro gli omicidi di persone trans documentati dall’inizio dell’anno

News - Francesca Di Feo 18.1.24
Cecilia Gentili Interview photographed by Oscar DIaz_

Dio e il corpo transgender, il funerale di Cecilia Gentili diventa un momento di orgoglio queer e i cattolici si indignano

Culture - Mandalina Di Biase 27.2.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Tommy Dorfman ha sposato l'amata Elise: "Celebriamo l'amore trans e queer con il mondo" - Tommy Dorfman ha sposato lamata Elise - Gay.it

Tommy Dorfman ha sposato l’amata Elise: “Celebriamo l’amore trans e queer con il mondo”

Culture - Redazione 6.5.24
Triptorelina - immagine di repertorio

Adolescente trans costretto alla mastectomia perché la triptorelina arriva in ritardo

News - Francesca Di Feo 14.2.24
stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Main art da Mediterranea Inferno di Eyeguys Lorenzo Redaelli e Santa Ragione, videogioco gay LGBRQIA+ vincitore ai premi Independent Game Festival Awards

Il videogioco LGBTQIA+ italiano Mediterranea Inferno vince uno dei più importanti premi del settore

News - Matteo Lupetti 25.3.24
Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l'abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel - Echo foto - Gay.it

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l’abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel

Serie Tv - Redazione 11.1.24