Pechino 2022, le Olimpiadi cinesi per le persone LGBT+

Anche le aziende internazionali, che affermano di sostenere globalmente i diritti LGBT+, in Cina non proteggono i loro dipendenti LGBT+.

cina Xi Jinping partito comunista giovani
Cina: la lotta interna contro i giovani "effeminati"
< 1 min. di lettura

Le Olimpiadi invernali di Pechino sono ufficialmente iniziate da 5 giorni, con la prima medaglia d’oro ad un’atleta dichiaratamente queer già assegnata. Gli occhi del mondo intero sono rivolti su Pechino, con la comunità LGBTQ+ del Paese da tempo sotto attacco. Banditi gli “uomini effemminati” dalla tv e i “personaggi effeminati” dai videogiochi, anche Grindr è scomparsa dagli store cinesi, mentre la scorsa estate un’università ha chiesto di stilare una “lista” degli studenti gay.

Le persone LGBT+ cinesi affrontano enormi ostacoli e discriminazioni sul lavoro“, denuncia oggi All Out, con aziende multinazionali come la Coca-Cola, ovvero uno dei principali sponsor dei Giochi Olimpici, che non riescono a proteggere i propri dipendenti LGBT+ in Cina. Ma in realtà non si tratta solo di Coca-Cola, perché anche aziende come Starbucks, H&M, L’Oréal e TikTok, che hanno adottato politiche a favore della diversità e dell’inclusione per proteggere il prorpio personale LGBT+, non riescono a fare altrettanto in Cina.

«In Cina, le persone LGBT+ affrontano enormi ostacoli e discriminazioni sul lavoro. Anche le aziende internazionali, che affermano di sostenere globalmente i diritti LGBT+, in Cina non proteggono i loro dipendenti LGBT+. Con questa campagna, stiamo dando ad aziende come Coca-Cola, Starbucks, H&M, L’Oréal, e TikTok, l’opportunità di dimostrare che sono veramente alleate globali delle comunità LGBT+», ha sottolineato Yuri Guaiana, Senior Campaigns Manager di All Out, movimento globale che ha collaborato con attivisti cinesi per lanciare una campagna globale e sfruttare la mediaticità dell’evento olimpico per denunciare la discriminazione che i lavoratori LGBT+ subiscono nel Paese.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Storie queer oltre i nostri confini, Senegal, Marocco e Corea del Sud, ma anche Turchia e Iran - cover 1 - Gay.it

Storie queer oltre i nostri confini, Senegal, Marocco e Corea del Sud, ma anche Turchia e Iran

Culture - Federico Colombo 20.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24
coppia gay roma eur aggressione via delle tre fontane

Pestaggio coppia gay a Roma: individuati i 4 responsabili, non hanno precedenti – articolo in aggiornamento

News - Redazione 20.7.24
Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24

Hai già letto
queste storie?

Parigi 2024, l'atleta trans e non binary Nikki Hiltz parteciperà alle Olimpiadi - Nikki Hiltz 2 - Gay.it

Parigi 2024, l’atleta trans e non binary Nikki Hiltz parteciperà alle Olimpiadi

Corpi - Redazione 2.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 3.7.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Jessica Andrade, la lottatrice queer fa suo il record di donna con il maggior numero di vittorie UFC - Jessica Andrade - Gay.it

Jessica Andrade, la lottatrice queer fa suo il record di donna con il maggior numero di vittorie UFC

Corpi - Redazione 16.4.24
elly schlein partio democratico

Abruzzo al voto, Elly Schlein: “Ci battiamo per il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo”

News - Redazione 8.3.24
Atlete trans svantaggiate rispetto a quelle cisgender, i risultati di uno studio - Lia Thomas foto - Gay.it

Atlete trans svantaggiate rispetto a quelle cisgender, i risultati di uno studio

Corpi - Francesca Di Feo 24.4.24
Parigi 2024, è ufficiale. Tom Daley parteciperà alla sua 5a olimpiade, record britannico nei tuffi - Tom Daley - Gay.it

Parigi 2024, è ufficiale. Tom Daley parteciperà alla sua 5a olimpiade, record britannico nei tuffi

Corpi - Redazione 8.5.24
"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24