Perché Fabrizio Santamaria ha fatto qualcosa di bello

Sui social il discorso su un culo fotografato davanti a una cattedrale barocca è imbavagliato in argomentazioni vecchie, incomprensibili. E anche un po’ noiose.

Perché Fabrizio Santamaria ha fatto qualcosa di bello - fabriziosantamaria2 - Gay.it
3 min. di lettura

Certi post indignati sui social hanno un fascino tutto particolare. Li trovo molto teneri. Urlano, scaldano gli animi, richiamano all’ordine: nascono dall’urgenza di “fare qualcosa” contro dei nemici spesso immaginari. A volte si tratta di foto modificate con l’aggiunta di scritte, magari in capslock, per sottolineare l’indignazione verso ciò che è ritratto nell’immagine. Che in questo caso è un culo. Un bellissimo culo. Davanti a una (bellissima) cattedrale barocca.

 

La cattedrale è quella di Noto, il culo invece è di Fabrizio Santamaria, – a pecorina sulla scalinata – il famoso performer di OnlyFans che potreste aver incrociato anche se per una volta soltanto avete fatto un giro nella parte più volpina di Twitter. Ricercato questo Porco, scrive uno dei suddetti indignati sulla foto, assettato di giustizia. Chi ha notizie e (sì, senza accento) pregato di denunciare, aggiunge, censurando il sedere incriminato con un’emoji molto molto arrabbiata.

 

E immagino questa foto compulsivamente inoltrata a tutti i contatti Whatsapp dei benpensanti della cittadina, spinti dalla voglia di trovare e punire quell’uomo genuflesso di fronte a San Nicola, e immagino le loro mani, dopo averla ricevuta sui loro telefoni, portate alla bocca in segno di sgomento. Alla fine il buon costume ha trionfato sull’impudicizia – a forza di ricondivisioni la foto è arrivata negli uffici del Comune e Fabrizio dovrà pagare una sanzione di 10.000 per atti contrari alla pubblica decenza. Atti che con la depenalizzazione del 2016 non costituiscono più reato, bensì illecito amministrativo. Lo stesso che potrebbe essere notificato a chi fa pipì per strada.

 

Fabrizio non si perde d’animo, anzi: nelle sue storie Instagram ricorda ai suoi follower che gli uomini sposati di Noto che lo hanno criticato, sono tutti col pisello di fuori sulla sua pagina OnlyFans. Perché sì, qualche bagno se lo sarà pure fatto, ma Fabrizio in Sicilia sta lavorando, e il suo lavoro è fatto anche di trasgressione. Ed è curioso: ogni tanto abbiamo l’impressione che non ci sia più modo di trasgredire, che tutto sia concesso, invece poi Fabrizio se ne esce con l’accoppiata più vecchia, il sacro con il profano, un culo e una cattedrale, e riesce a mandare tutti giù di testa…

 

Oltre agli autoctoni, i netini, o il parroco, Don Maurizio Novello, che in maniera nemmeno troppo sottile sembra trovare la causa dell’accaduto nell’apertura del paese al turismo LGBTQ, anche persone della nostra comunità si sono scagliate contro di lui con messaggi d’odio. Tirando magari in ballo la questione sempre aperta della rappresentanza: perché dovete sentirvi rappresentati da me?, risponderà lui in maniera tranchant; oppure esternando il proprio godimento di fronte alle sue disgrazie, oltre alla multa, per il fatto che OnlyFans non avrebbe più permesso la pubblicazione di contenuti espliciti sulla piattaforma a partire da ottobre andando a nuocere ulteriormente alle sue finanze.

 

La maggior parte, però, lo critica usando esattamente lo stesso pretesto che ci riporta ai margini in quanto queer: quello dell’indecenza, dell’essere indecorosi o del mancare di “rispetto”, una di quelle parole che vengono usate così tanto da perdere il proprio significato, soprattutto quando non si specifica verso chi o che cosa questo rispetto si debba portare.

 

L’andare contro il decoro è infatti uno dei capisaldi dei movimenti queer più antagonisti, e con questo non voglio dire che Fabrizio Santamaria sia rivoluzionario – la nuova Rosa Parks, come ha ironizzato qualcuno su Twitter: ha semplicemente fatto quello che fa di solito, ovvero mostrare il culo. E che continuerà a fare, sempre su Onlyfans, che con un dietrofront andrà a garantire una continuità a tutti sex worker che lo usano per lavorare.

 

Santamaria ha fatto qualcosa di bello. Anzi, due cose: una bella foto, che potrebbe benissimo diventare un NFT, un’opera d’arte digitale. Ma soprattutto ci ha ricordato che sì, si può ancora trasgredire, e che forse c’è ancora qualcos’altro contro cui combattere.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Roberto Diacono 25.11.23 - 13:36

Si può dire invece che è un esibizionista o si viene tacciati di qualcosa? È una provocazione solo fine a se stessa (aumentare il seguito social), non ha nulla a che fare con ‘arte’ o aiuto alla causa gay…

Avatar
marc1977 1.9.21 - 10:35

Cioè spiegatemi meglio: noi ci offendiamo quando ci prendono per il culo, abbiamo inventato i termini come "micro aggressione" (mi offendo perché penso che tu abbia pensato qualcosa di male), MA quando noi offendiamo gli altri è trasgressione, apertura mentale... che pena.

Avatar
Cesare Leonelli 26.8.21 - 15:41

non so se la foto postata da costui,Fabrizio, sia stata postata da lui stesso censurata (culo oscurato) o l'abbiate censurata voi, ma sento odore di ipocrisia

Trending

Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24

Hai già letto
queste storie?

Tommaso Zorzi si rivolge agli avvocati: "La gente ha un po' il senso di impunità, se vuoi rompere il ca**o paghi" - Tommaso Zorzi 1 - Gay.it

Tommaso Zorzi si rivolge agli avvocati: “La gente ha un po’ il senso di impunità, se vuoi rompere il ca**o paghi”

News - Redazione 6.5.24
Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: "18 anni insieme, non ho nulla da nascondere" - Roberto Poletti 2 - Gay.it

Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: “18 anni insieme, non ho nulla da nascondere”

Culture - Redazione 11.3.24
Martina Tammaro ed Erika Mattina de “Le perle degli omofobi” si sono lasciate - Martina Tammaro ed Erika Mattina - Gay.it

Martina Tammaro ed Erika Mattina de “Le perle degli omofobi” si sono lasciate

Culture - Redazione 25.1.24
Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni d'amore con David Burtka: "Impossibile immaginare vita migliore" - Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni damore con David Burtka - Gay.it

Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni d’amore con David Burtka: “Impossibile immaginare vita migliore”

Culture - Redazione 2.4.24
"Eravamo come fratelli", Lukas Gage si è reso conto di essere gay dopo essere andato a letto con il suo vicino - Lukas Gage - Gay.it

“Eravamo come fratelli”, Lukas Gage si è reso conto di essere gay dopo essere andato a letto con il suo vicino

Culture - Redazione 10.5.24
Thailandia, gli attori Newyear e Both si sono promessi sposi dopo il via al matrimonio egualitario (VIDEO) - Thailandia gli attori Newyear e Both si sono promessi sposi dopo il via al matrimonio egualitario VIDEO - Gay.it

Thailandia, gli attori Newyear e Both si sono promessi sposi dopo il via al matrimonio egualitario (VIDEO)

Corpi - Redazione 27.6.24
Johnny Sibilly di Pose, Phillip Davis è il suo nuovo fidanzato. Le foto social - Johnny Sibilly e Phillip Davis - Gay.it

Johnny Sibilly di Pose, Phillip Davis è il suo nuovo fidanzato. Le foto social

News - Redazione 28.3.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24