Povia: “Rappresenterei l’Italia all’Eurovision Song Contest”

Intervistato da un magazine gay svizzero sulla sua "Luca era gay", il cantante ha dichiarato che sarebbe felice di rapprensentare l'Italia alla kermesse europea. L'Italia manca dall'Eurovision dal '97

Povia: "Rappresenterei l'Italia all'Eurovision Song Contest" - povia svizzeriBASE - Gay.it
< 1 min. di lettura

Rappresenterebbe volentieri l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest. Anzi, non avrebbe il minimo tentennamento nell’accettare. Stiamo parlando di Povia che, poche settimane dopo l’uscita del suo ultimo album "Centravanti di merstiere", ha concesso un’intervista al mensile in versione cartacea del sito svizzero gay.ch. Vale la pena ricordare che l’Italia non partecipa a questa kermesse europea, cui il pubblico gay è particolarmente affezionato, dal lontano 1997. Secondo i soliti beneinformati, i motivi sarebbero i più disparati, ma non è questa la sede per approfondirli. Certo è che se dopo 12 anni di assenza, il ritorno del nostro Paese all’Eurovision dovesse essere rappresentato da Povia, sarebbe un bello smacco per la comunità lgbt italiana.

L’intervista di gay.ch, naturalmente, è quasi del tutto incentrata sulle polemiche scatentate in Italia per la sua ultima canzone sanremese, la contestatissima "Luca era gay". Il giornalista, dopo avere avanzato l’ipotesi che Luca potesse essere bisessuale, ha chiesto a Povia cosa pensasse delle critiche mossegli dalle associazioni lgbt italiane prima e durante il festival. Il cantante ha risposto che Arcigay non è la voce ufficiale dei gay d’Italia e che si e no conta su 30-40 persone. L’inchiesta pubblicata da Gay.it a metà marzo scorso evidenziava già che nel numero di iscritti all’associazione vengono conteggiati anche tutti coloro che fanno la tessera solo per entrare nei locali o nelle saune e che quindi le cifre ufficiali sono falsate. Ma dai 70.000 risultati dall’inchiesta a 40, ce ne corre davvero. Ancora una volta Povia l’ha sparata grossa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24
animali-trans

16 specie di animali trans* che fanno tremare i transfobici e le loro argomentazioni

Corpi - Francesca Di Feo 15.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo - stella cadente 2 - Gay.it

Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo

News - Redazione Milano 13.11.23
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
gabriele suicidio 13 anni palloncini bianchi

Addio Gabriele, ucciso a 13 anni dal bullismo di Stato

News - Redazione Milano 14.11.23
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24