Qatar 2022, tifoso “aggressivamente” portato via dalla sicurezza dello stadio perché aveva fascia rainbow – VIDEO

“Questo non è un paese libero e democratico", ha denunciato il giornalista americano.

ascolta:
0:00
-
0:00
Qatar 2022, tifoso "aggressivamente" portato via dalla sicurezza dello stadio perché aveva fascia rainbow - VIDEO - Qatar 2022 tifoso 22aggressivamente22 portato via dalla sicurezza dello stadio perche aveva fascia rainbow - Gay.it
2 min. di lettura

Brian Davis è un giornalista volato fino in Qatar per seguire la nazionale USA, approdata agli ottavi di finale del mondiale di calcio dopo aver battuto l’Iran. Davis, cittadino statunitense, è arrivato allo stadio Al Thumama martedì pomeriggio per assistere al match tra Stati Uniti e Iran. Sul suo braccio destro, una fascia arcobaleno. Ai controlli di sicurezza nessuno ha fatto storie. Davis è così entrato dentro lo stadio, ha trovato il suo posto, si è scattato un selfie e ha atteso l’inizio della partita.

Poi è successo l’inimmaginabile. Un membro della sicurezza gli ha detto che non poteva indossare la fascia arcobaleno, che doveva farla sparire. Davis si è rfiutato e ha informato il personale che l’organizzazione aveva finalmente dato il via libera alla presenza di materiale ‘rainbow’ all’interno degli stadi qatarioti. A quel punto la sicurezza lo ha preso di forza e in modo “molto aggressivo” l’ha portato via.

Davis ha raccontato quanto capitato al giornalista danese Rasmus Tantholdt: “Loro [la polizia] si sono avvicinati e mi hanno detto che dovevo togliermi la fascia, ho detto ‘no, non è vero’. Poi questi signori si sono avvicinati, mi hanno afferrato abbastanza aggressivamente e mi hanno tirato indietro le braccia…”.

Gli addetti alla sicurezza hanno minacciato persino di rompere la sua macchina fotografica. Sui social il giornalista ha denunciato quanto avvenuto, obbligando di fatto l’organizzazione a chiedergli scusa. Ma non è il primo episodio di censura nei confronti di oggetti arcobaleno che avviene al mondiale di calcio in Qatar.

“Questo non è un paese libero e democratico. La mia esperienza dopo aver visitato 110 Paesi nel mondo è: più devi nasconderti, più difficile sarà denunciare”, ha commentato amaramente Davis. Messi alle strette dalla FIFA, gli organizzatori di Qatar 2022 hanno ufficialmente dichiarato che i colori del Pride “non sono più proibiti“, se non ai giocatori in campo ai quali è stata negata la fascia OneLove.

Nel match tra Inghilterra e Galles, giocato martedì, il ministro dello sport britannico Stuart Andrew ha indossato la fascia arcobaleno OneLove insieme ad una una cravatta arcobaleno allo stadio Ahmad Bin Ali di Al-Rayyan, a ovest di Doha, replicando quanto fatto la settimana precedente dalla ministra tedesca.

In Qatar l’omosessualità è del tutto illegale, con pene che vanno dai 7 anni di carcere alla condanna a morte.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Kylie Minogue, Bebe Rexha e Tove Lo

Kylie Minogue: il singolo ‘My Oh My’ con Bebe Rexha e Tove Lo è un “usato sicuro”, ma funziona – AUDIO

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Kim Kardashian

Kim Kardashian ha provato lo sperma di salmone (e non è l’unica)

Corpi - Emanuele Corbo 12.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24

Hai già letto
queste storie?

open-milano-torneo-contro-le-discriminazioni-23-marzo

Lo sport a servizio dell’inclusività: il torneo di calcio Open contro le discriminazioni

Corpi - Francesca Di Feo 16.3.24
Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese - Lucy Clark - Gay.it

Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese

Corpi - Redazione 2.2.24
"Il primo che si muove è gay", polemiche sul siparietto tra Ibrahimovic e lo youtuber IShowSpeed (VIDEO) - Ibrahimovic e lo youtuber IShowSpeed VIDEO - Gay.it

“Il primo che si muove è gay”, polemiche sul siparietto tra Ibrahimovic e lo youtuber IShowSpeed (VIDEO)

Corpi - Redazione 11.7.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Jakub Jankto, primo storico goal di un calciatore dichiaratamente gay in serie A (VIDEO) - Jakub Jankto - Gay.it

Jakub Jankto, primo storico goal di un calciatore dichiaratamente gay in serie A (VIDEO)

Corpi - Redazione 4.3.24
La Lega Nazionale Dilettanti in campo contro l’omofobia: "L'amore per il pallone la batte" - Campagna social contro lomofobia 1200x686 copia - Gay.it

La Lega Nazionale Dilettanti in campo contro l’omofobia: “L’amore per il pallone la batte”

Corpi - Redazione 16.5.24
Rubén García, il calciatore spagnolo contro l'omofobia dell'Arabia Saudita: "Mi lascia a bocca aperta" - Ruben Garcia foto - Gay.it

Rubén García, il calciatore spagnolo contro l’omofobia dell’Arabia Saudita: “Mi lascia a bocca aperta”

Corpi - Redazione 17.1.24
Stephen Laybutt, l'ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out - Stephen Laybutt header Attitude - Gay.it

Stephen Laybutt, l’ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out

Corpi - Redazione 18.1.24