Video

Rise, il nuovo Glee che guarda all’inclusione LGBT

L'esordio di Rise sulla NBC ha totalizzato 5.5 milioni di telespettatori, con la tv italiana al momento silente su una sua eventuale messa in onda.

2 min. di lettura

E’ partita il 13 marzo scorso una serie tv da non perdere di vista, perché felicemente inclusiva nei confronti della comunità LGBT.

Rise, il titolo, progetto NBC da 10 episodi creato da Jason Katims, autore di serie tv come Relativity, Roswell, Friday Night Lights, Parenthood e About a Boy. Protagonista indiscusso Lou Mazzuchelli, professore di lettere che si appassiona alla gestione del teatro scolastico nel liceo in cui insegna da oltre 15 anni. Afflitto dall’indifferenza dei propri studenti, il prof va a caccia di stimoli sul palco, ridando linfa vitale ad un programma di arti teatrali che nel tempo si era perduto. Un ruolo, quello interpretato da Josh Radnor, che ha preso ispirazione da Lou Volpe, insegnante della Harry S. Truman High School nella Contea di Bucks, in Pennsylvania, che aveva già ispirato Drama High, libro di Michael Sokolove da cui la serie NBC è tratta.

Impossibile non pensare a Glee di Ryan Murphy, Brad Falchuk e Ian Brennan, nell’ammirare il pilot di Rise, per un musical-drama che ci riporta nuovamente al centro di un liceo d’America, da vivisezionare attraverso le tante diversità che lo vivono. Radnor è di fatto il nuovo Will Schuester, costretto a dover combattere contro il coach di football che non vuole cedere i suoi campioni al canto e al ballo, mentre tra i suoi studenti si fanno spazio omosessuali evidentemente repressi, perché frenati da famiglie ultra-cattoliche, e giovani transgender FtM. Lo stantio Grease, musical a lungo realizzato dalla scuola, viene coraggiosamente sostituito con Spring Awakening, capolavoro del 2006 in grado di trattare temi come masturbazione, aborto, stupro, omosessualità e suicidio.

Se in Glee si rideva, e tanto, cavalcando il pop più mainstream, Rise guarda ad un pubblico teen ma con fare più adulto, maturo, promettendo prevedibili scontri generazionali che inevitabilmente tratteranno tematiche vicine alla comunità LGBT. Volti conosciuti, a parte Radnor che ha interpretato per 9 stagioni Ted Mosby nella comedy How I Met Your Mother, non ce ne sono, mentre tra i più giovani protagonisti spiccano Auli’i Cravalho, voce originale di Vaiana del film Disney Oceania, il bel Damon J. Gillespie negli abiti del quarterback, il combattuto Ted Sutherland ed Ellie Desautels nei panni di Michael Hallowell, studente trans.

L’esordio di Rise sulla NBC ha totalizzato 5.5 milioni di telespettatori, con la tv italiana al momento silente su una sua eventuale messa in onda.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24

Leggere fa bene

Gloria, nessun bollino nero Rai sul bacio gay. È il carabiniere che usa il suo cappello per privacy - Gloria bacio gay censurato - Gay.it

Gloria, nessun bollino nero Rai sul bacio gay. È il carabiniere che usa il suo cappello per privacy

Serie Tv - Federico Boni 14.2.24
Vittorio Menozzi Gay.it - GF 2023 gallery

GF, quella tossicità di Anita sull’ipotesi che Vittorio sia gay

Culture - Mandalina Di Biase 7.11.23
Leo Gassman canta per Un Professore 2: "È importante raccontare l'amore omosessuale, rappresenta la realtà" - Leo Gassman e Un Professore - Gay.it

Leo Gassman canta per Un Professore 2: “È importante raccontare l’amore omosessuale, rappresenta la realtà”

Culture - Redazione 20.11.23
Peter Gomez e Roberto D’Agostino fanno outing a Mahmood e Marco Mengoni: "Sono gay dichiarati" (VIDEO) - Mengoni e Mahmood sono gay dichiarati outing in tv - Gay.it

Peter Gomez e Roberto D’Agostino fanno outing a Mahmood e Marco Mengoni: “Sono gay dichiarati” (VIDEO)

Culture - Redazione 12.2.24
Nudes 2, Leo Gassman nella nuova stagione che parlerà sempre più di revenge porn e sextortion - Nudes 2 Leo Gassman nella nuova stagione che parlera sempre piu di revenge porn e sextortion - Gay.it

Nudes 2, Leo Gassman nella nuova stagione che parlerà sempre più di revenge porn e sextortion

Serie Tv - Redazione 19.10.23
Un Professore 2 parte bene battendo Zelig. Ecco che succederà nelle prossime due puntate - un professore 2 1 - Gay.it

Un Professore 2 parte bene battendo Zelig. Ecco che succederà nelle prossime due puntate

Serie Tv - Redazione 24.11.23
ILARY BLASI IN 'UNICA' (NETFLIX)

Per sempre dalla tua parte, Ilary

Culture - Riccardo Conte 28.11.23
Raffaella Carrà e Fabio Fazio

Che Tempo Che Fa, Fabio Fazio ricorda Raffaella Carrà e festeggia i suoi primi 40 anni di carriera

Culture - Luca Diana 11.10.23