Rocco Siffredi: “I Pride sono una pagliacciata”, e cambia idea sul DDL Zan

"Di questo passo tra un po' ci sarà pure l'eteropride".

Rocco Siffredi: "I Pride sono una pagliacciata", e cambia idea sul DDL Zan - Rocco Siffredi - Gay.it
L'hashtag #DiamociUnaMano lanciato da Vanity Fair ha iniziato a coinvolgere non pochi volti celebri. Tutti a sostegno del DDL Zan!
2 min. di lettura

Non bastavano le forze politiche della maggioranza a cambiare linea sul ddl Zan. Cambio di rotta anche per Rocco Siffredi, che dopo aver difeso la legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo, in una sua intervista a Libero si dice pentito del supporto dimostrato.

Era aprile quando Siffredi aveva seguito le orme di molti altri personaggi del mondo dello spettacolo, scattandosi una foto con la scritta “ddl Zan” sulla mano.

Rocco Siffredi ora critica il ddl Zan

A poco meno di 3 mesi di distanza da quel gesto simbolico, il 57enne Rocco ha rimosso la foto dal suo profilo, spiegando invece al quotidiano:

Ho sbagliato e non lo rifarei più. Ho aderito senza conoscerne i contenuti, ma forte del mio essere contrario a qualsiasi forma di violenza contro gli omosessuali e il bullismo.

Rocco Siffredi parla di strumentalizzazione nei confronti del disegno di legge, e seppur condannando qualsiasi atto di violenza verso le persone LGBT, dice:

Mi sono accorto che a continuare a parlarne si ottiene l’effetto contrario. Si istiga la gente a dare contro. Rispettiamo le libertà individuali senza strumentalizzarle.

A questo punto, ci si domanda se anche l’ex attore porno abbia realmente letto il testo del ddl Zan.

No anche al pride

Ma per l’ex porno attore, è un cambio di rotta totale. È un no anche nei confronti del pride:

Dico basta anche all’inutile pagliacciata dei gay pride. Se vogliamo chiamarla festa ci sto, ma se dobbiamo chiamarla manifestazione per l’identità dei diritti gay dico che mi avete rotto il c*zzo.

E come un omofobo qualunque, che ripete lo slogan “il pride è una carnevalata” come un disco rotto, l’attuale produttore e regista porno continua, specificando che “vivere la propria sessualità come c*zzo gli pare” è una cosa che potrebbe accettare, mentre “fare il pagliaccio” è un fatto completamente diverso e che personalmente non condivide. E conclude:

Di questo passo tra un po’ ci sarà pure l’eteropride, tutti a rivendicare la propria normalità. Si immagina il caos?

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24

Continua a leggere

Sardegna Partito Gay

Il Partito Gay Lgbt+ appoggia Alessandra Todde alle regionali in Sardegna

News - Lorenzo Ottanelli 23.1.24
Xavier Espot Zamora, il premier di Andorra fa coming out: “Se può servire, sono felice di farlo” - Xavier Espot Zamora - Gay.it

Xavier Espot Zamora, il premier di Andorra fa coming out: “Se può servire, sono felice di farlo”

News - Redazione 13.9.23
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
attivista-politica-trans-uccisa-messico

Messico: uccisa a colpi di pistola la politica e attivista trans pronta a candidarsi al Senato

News - Francesca Di Feo 16.1.24
Belgrado Pride 2023, migliaia di persone in piazza sfidano l'omobitransfobico presidente Vučić - Belgrado Pride 2023 migliaia di persone in piazza sfidano lomobitransfobico presidente Vucic - Gay.it

Belgrado Pride 2023, migliaia di persone in piazza sfidano l’omobitransfobico presidente Vučić

News - Redazione 12.9.23
rischi sunak twitter

Regno Unito, Rishi Sunak vuole cestinare la legge contro le teorie riparative

News - Redazione 27.9.23
monza-mozione-famiglie-arcobaleno-pd

Monza, la giunta PD spiega perché ha bocciato la mozione a favore delle famiglie arcobaleno

News - Francesca Di Feo 5.1.24